Tipi di analisi finanziaria

Visualizzazioni: vista 7
Momento della lettura: 3 verbale



Per avere una visione d'insieme di come si comporta un'attività sul mercato, è necessario analizzare i movimenti di questa risorsa, le informazioni ad essa correlate e molti altri parametri. Nel loro insieme, questi fattori possono fornire agli operatori un quadro dettagliato di ciò che di solito accade all'attività e aiutarli a trarre conclusioni su ciò che potrebbe accadere in futuro.

Non molti trader hanno varie competenze per analizzare il mercato - di norma, ciascuno di essi utilizza un approccio specifico, che questo particolare operatore trova più interessante, efficiente e appropriato. Allo stesso tempo, si ritiene che si debba applicare almeno due diversi tipi di analisi finanziaria per avere un'idea completa di un comportamento patrimoniale.

I professionisti dei mercati valutari e di borsa hanno due modi completamente diversi di analizzare le attività: fondamentale e tecnico.

L'analisi fondamentale

L'analisi fondamentale

L'analisi fondamentale è, in uno stile sterile, una "analisi di una combinazione di fattori, che in qualche modo influenzano un prezzo degli attivi". Un oggetto di analisi in questo caso è il prezzo, nel senso che uno deve monitorare tutti i possibili fattori che influenzano i suoi movimenti in un modo o nell'altro.

Questo tipo di analisi implica che le quotazioni di mercato di un'attività (azioni, valute, ecc.) Sono un riconoscimento realistico del valore di una società o di una valuta. Questo riconoscimento di solito è direttamente collegato alle attività che si trovano dietro la società (titoli) o il paese (valuta nazionale). L'analisi fondamentale si basa su tre diversi livelli. Il primo livello è macroeconomico, in cui un analista è interessato a fattori globali, dallo stato dell'economia globale in generale ad alcuni indicatori chiave in particolare. Il secondo livello è specifico del settore. Viene applicato a titoli e attività relativi a metalli preziosi, materie prime, ecc. Il terzo è un'analisi approfondita di una società applicata in alcuni casi speciali quando necessario. Può essere suddiviso in analisi economica e analisi finanziaria ed entrambi sono interessanti per la valutazione di un emittente.

Sulla base dell'analisi fondamentale condotta che confronta un valore intrinseco dell'attività (parametri economici) con il suo prezzo di mercato attuale, si può concludere se l'attività è sottovalutata, sopravvalutata o stimata correttamente.

L'analisi tecnica è un altro approccio approfondito per seguire il mercato. Si basa su un'analisi approfondita dei dati visualizzati sui grafici degli strumenti finanziari. Si ritiene che i mercati siano ciclici e che tutto si muova a spirale, ecco perché molte persone credono che i dati storici su ogni risorsa possano essere molto utili nel prevedere il modo in cui le risorse potrebbero muoversi in futuro. È un dato di fatto, l'analisi tecnica si basa sul principio secondo cui i futuri movimenti dei prezzi si basano su fluttuazioni passate, ecco perché quest'ultima può essere utilizzata per prevedere gli scenari più probabili.

Analisi tecnica

Analisi tecnica

Analisi tecnica utilizza diversi tipi di grafici dei prezzi. I grafici a linee mostrano le fluttuazioni dei prezzi attraverso determinati periodi di tempo: la tariffa viene fissata in alcuni punti specifici e successivamente questi punti vengono collegati tra loro in linee. I grafici a linee sono la prima cosa che i trader vedono quando iniziano a conoscere meglio i mercati finanziari. Alcuni trader preferiscono i grafici a barre, che utilizzano le barre per mostrare i movimenti dei prezzi. Questo tipo di grafici è molto utile per monitorare le fluttuazioni dei prezzi giornalieri: la parte superiore della barra mostra il prezzo giornaliero più alto, mentre la parte inferiore della barra - quella più bassa. Inoltre, mostrano perfettamente i livelli di apertura e chiusura di una sessione di trading. Un altro tipo di grafici sono i candelieri giapponesi. In realtà, questi grafici sono piuttosto simili ai grafici a barre, ma mostrano più chiaramente la storia delle fluttuazioni del mercato.

Conclusione

Esistono molti tipi di analisi tecniche e ognuna di esse richiede almeno una conoscenza superficiale della materia. Gli operatori di solito sono abbastanza veloci nel proporre un approccio all'analisi di mercato, ma l'efficienza delle loro conclusioni e previsioni dipenderà dall'impegno e dalla coerenza nella ricerca di mercato. Tuttavia, queste cose sono molto importanti non solo per l'analisi, ma anche per l'intero processo di negoziazione.




Commenti

Articolo precedente

Vale la pena comprare Tesla?

Nel 2018, Tesla (NASDAQ: TSLA) ha registrato il suo primo utile netto dall'IPO. Ciò avrebbe potuto spingere il prezzo ancora più in alto e far fluire rapidamente il denaro nelle azioni, ma in effetti la marea in aumento attiva dal 2010 si è fermata, mentre gli orsi sono stati finalmente in grado di iniziare le loro vendite allo scoperto. Fondamenti azionari Tesla Fondamentalmente, […]

Prossimo articolo

Come guadagnare soldi su RoboForex senza trading?

In questo post, vorrei parlarti del programma di affiliazione RoboForex e di come si può guadagnare denaro sul mercato Forex senza fare trading. Inizialmente, si dovrebbe capire cosa significa questo termine.