Se sei un trader principiante, sicuramente farai una domanda a te stesso: quale mercato scegliere per il trading? Le opzioni in realtà sono scarse: puoi scegliere tra Forex e mercato azionario. Ognuna delle precedenti è praticamente la stessa in termini di livello di difficoltà, e ciascuna delle attività che puoi trovare lì, sia essa un'azione, una valuta o un contratto futures, agisce allo stesso modo per la costruzione di un portafoglio di investimenti. Per decidere dove negoziare, tu come trader devi essere informato non solo sui mercati in quanto tali, ma anche sulle tue controparti o partner commerciali.

Il trading consiste nell'acquisto e nella vendita di asset e puoi negoziare solo Forex o azioni o negoziare tutti i mercati contemporaneamente. Vale la pena ricordare che tutti questi mercati sono altamente liquidi, il che significa che un trader può acquistare o vendere qualsiasi asset in qualsiasi momento, entro l'orario di negoziazione. Gli scambi tradizionali, tuttavia, funzionano solo in orari specifici dal lunedì al venerdì, il che limita in qualche modo il modo in cui puoi fare trading, mentre il mercato Forex decentralizzato funziona 24/5.

In termini di scelta dell'asset da negoziare, il mercato azionario è molto più avanti degli altri, poiché puoi scegliere tra dozzine di migliaia di azioni aziendali e dei loro derivati. Il Forex è il numero due qui, poiché il numero delle principali coppie e incroci non è così grande.

Se chiedi dove puoi guadagnare di più nel modo più semplice, non otterrai alcuna risposta. Tutto dipende dalla tua strategia, disciplina e dalle attuali condizioni di mercato. Dopotutto, non ci sono mercati cattivi là fuori, si può fare trading e guadagnare ovunque.

Inizia a fare trading con RoboForex


Il materiale è preparato da

È stato a capo del laboratorio di analisi tecnica e fondamentale dei mercati finanziari presso l'Istituto di ricerca di analisi dei sistemi applicati. Ora lavora come capo del dipartimento analitico di RoboForex e fornisce analisi quotidiane di Fibonacci per i clienti dell'azienda.