Nozioni di base sulla gestione del rischio nel trading. Come evitare di perdere denaro?

Visualizzazioni: vista 29
Momento della lettura: 4 verbale



Prima o poi, tutti i trader che fanno affari sui mercati finanziari hanno ripensamenti e si fanno una domanda: “Come posso utilizzare il mio conto di trading in modo più efficiente al fine di ottenere profitti ed evitare di perdere denaro?"

Di norma, questi pensieri non vanno oltre e quando i trader principianti effettuano transazioni, spesso rischiano tutti i loro soldi, "a tutto gas", per così dire, senza seguire regole importanti per le operazioni di mercato. Non appena ottengono un po 'di denaro gratuito, i principianti aprono un'altra posizione e, quando si tratta della crisi, perdono tutti gli ordini e l'intero deposito. Per evitare tali situazioni, le persone hanno creato e sviluppato alcune regole specifiche per gestire il proprio capitale e rischi. Non importa quanti soldi hai sul tuo conto: perdere tutto sarà comunque spiacevole.

Regole di gestione del rischio

Vediamo in tutte queste regole e raccomandazioni, che hanno lo scopo di aiutarci a risparmiare denaro ed evitare rischi inutili.

Usa la quantità di denaro disponibile

Prima di tutto, si dovrebbe aprire un conto di trading con il proprio denaro disponibile. Questa è una somma che un commerciante può permettersi di perdere senza conseguenze drastiche per il proprio bilancio personale o familiare. Allo stesso tempo, la quantità di denaro dovrebbe essere sufficiente a fornire a un operatore la libertà di prendere decisioni commerciali. Un deposito aperto con fondi presi in prestito o l'ultimo denaro di un trader viene "condannato" dall'inizio. Il motivo è molto semplice: in caso di perdite, un operatore proverà a riconquistare i propri soldi, il che significa che una strategia ben ponderata si trasformerà in una ricerca spericolata con logici risultati tristi. Quasi nessuno vuole affrontare questo risultato nelle loro carriere commerciali.

Usa gli ordini Stop Loss

In secondo luogo, si dovrebbe capire il Stop Loss sistema. Ignorare gli ordini Stop Loss è uno degli errori più comuni commessi sia dai principianti che dai trader esperti. Molti trader pensano di poter "sopravvivere" a un affare in perdita e il prezzo potrebbe tornare ai livelli precedenti. In realtà, queste aspettative spesso non sono all'altezza e dopo aver perso tempo e denaro, un trader chiude questa posizione in rosso. Oppure potrebbe essere molto peggio: le posizioni vengono automaticamente chiuse dopo Stop Out.

C'è un approccio semplice che aiuta a evitare tali situazioni. Tutto quello che devi fare è seguire le seguenti regole:

Risk Management
  1. Non aprire una posizione usando tutti i tuoi soldi.
  2. Prima di aprire una posizione, si dovrebbe stimare non solo il possibile profitto, ma anche le possibili perdite. Idealmente, dovrebbe essere un rapporto da 1 a 3 o più, dove c'è 1 USD di possibile perdita a 3 USD di potenziale profitto. Allo stesso tempo, il valore Stop Loss nella valuta del conto non dovrebbe essere superiore al 2% dei fondi del conto. Ad esempio, ci sono 10,000 USD di fondi sul conto, il che significa che nella prima transazione l'importo della perdita per una singola posizione aperta non dovrebbe superare i 200 USD. La stessa matematica viene applicata ulteriormente: dopo aver perso 200 USD, sul conto rimarranno 9,800 USD, quindi la prossima volta l'importo della perdita non dovrebbe essere superiore a 196 USD. In questo caso, è necessario stimare l'importo della perdita in base a 9,604 USD sul conto (meno il 2% di nuovo, ecc.). Una possibilità che tutte le posizioni siano in perdita è piuttosto bassa, e mentre un trader ha un approccio ragionevole al trading e segue il rapporto sopra menzionato, ha più possibilità di trovarsi "in nero". Non è sicuramente difficile. In nessun modo si dovrebbe ignorare lo Stop Loss e in nessun modo si dovrebbe cambiare il livello di Stop Loss verso il basso nella speranza del contrario. Tuttavia, gli ordini Stop Loss possono e devono essere modificati, ma solo nei casi in cui il prezzo si sta muovendo in una direzione favorevole.

Una guida completa sulle principali regole di gestione del rischio che puoi trovare nel post: 11 Regole di gestione dei rischi. Guida definitiva

Errori tipici dei trader

A volte i trader hanno l'idea di fare una media quando una posizione è dentro drawdown. Tuttavia, questa è un'altra trappola: tale strategia comporterà sicuramente un aumento dell'importo attuale delle perdite, anche se potrebbero esserci alcuni casi molto rari in cui questo metodo aiuta gli operatori ad evitare perdite e ottenere profitto. Tuttavia, nella maggior parte dei casi gli investitori, che utilizzano questo approccio, si stanno muovendo verso il fallimento di salti quantici. Non meno e talvolta più problemi possono essere forniti dal cosiddetto serrature (bloccando una posizione aperta con un ordine dello stesso volume ma direzione diversa). Questo metodo non mi dispiace, ma per un esito positivo richiede una ricca esperienza di trading e un'attenta pianificazione, ecco perché i trader inesperti possono solo evitare il loro inevitabile fallimento.

I tentativi di riconquistare i loro soldi hanno rovinato le carriere commerciali di molti principianti. Per evitare ciò, è necessario definire chiaramente gli obiettivi per la sessione di trading corrente prima di iniziare a fare trading. Tutto dovrebbe essere molto concreto e specifico: gli obiettivi dovrebbero considerare non solo le previsioni sul profitto, ma anche sulle perdite. Nel caso in cui uno degli scenari pianificati si trasformi in realtà, si dovrebbero interrompere tutte le operazioni di trading per il giorno.

Il tempo è un fattore molto significativo nella gestione del rischio. Il tempo che un operatore spende sul mercato dovrebbe essere limitato. L'impulso ossessivo di spendere tutto il tempo sul mercato può influire pesantemente sulla percezione del rischio. Molto spesso, dopo il loro primo scambio infruttuoso della giornata, i principianti continuano a seguire il mercato e ad aprire nuove posizioni invece di farsi da parte. Ma nessuno può aspettarsi qualcosa di buono quando supera i limiti di rischio consentiti e ignora la gestione del rischio.

Conclusione

In generale, tutto ciò porta a una sola conclusione: un risultato positivo può essere possibile solo nel caso in cui un operatore segua le regole specificate prima di iniziare a negoziare. Perdite minori con questo approccio sono solo un'esperienza che dovrebbe insegnare agli operatori una lezione.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Profitto + 50% prima della fine dell'anno

Goldman Sachs (NYSE: GS) è una delle più grandi banche di investimento là fuori, i suoi guadagni provengono sia da attività bancarie tradizionali, come prestiti e depositi, sia dal trading azionario. Questa banca valuta anche le società quotate in borsa, rilasciando previsioni a cui altri operatori commerciali prestano attenzione.

Prossimo articolo

Northrop Grumman e NetApp possono guadagnare il 50% +

Northrop Grumman Corporation (NYSE: NOC) è una società industriale militare americana che opera nel campo dell'elettronica, dell'informatica, dell'industria aerospaziale e della costruzione navale.