Cavallo da lavoro: quando un singolo Tweet è abbastanza per diventare famoso

Visualizzazioni: vista 96
Momento della lettura: 4 verbale



La popolarità è una cosa che a volte emerge all'improvviso, quando non te lo aspetti affatto. Cavallo da lavoro (NASDAQ: WKHS) non era noto al grande pubblico una settimana fa, ma non appena Donald Trump lo ha menzionato nel suo Twitter, il suo volume di scambi è passato da 200 a 49 milioni di azioni in una singola sessione (FB, ad esempio, ha una media di 13 milioni), mentre il prezzo delle azioni è aumentato di oltre il 200%. La direzione di Workhouse probabilmente non era del tutto pronta per una tale esplosione di popolarità, con il sito Web dell'azienda completamente inattivo.

Caso General Motors

Questo ci fa ricordare una storia che è accaduta 15 anni fa. L'obiettivo di qualsiasi produttore di automobili è quello di vendere quante più auto possibile. Lo schema regolare è ben noto: il profitto ottenuto dalle vendite viene ulteriormente investito in impianti di produzione; quindi, con sempre più automobili prodotte, l'azienda diventa leader nel paese e inizia a conquistare altri mercati. Ad un certo punto, l'azienda ottiene la sua quota di mercato ottimale e inizia ad accumulare profitti e a pagare dividendi, premiando così gli azionisti per la loro fedeltà.

Ad esempio, Tesla sta seguendo questo modello di business: la società investe tutti i profitti negli impianti di produzione in Cina e probabilmente inizierà ad aprire le sue fabbriche in India o in Europa nel prossimo futuro.
Tuttavia, a volte più profitti significano anche maggiori costi. Con una sola fabbrica, una società può essere salvata da un singolo investitore su larga scala; quando si tratta di una società globale, tuttavia, ha bisogno di un intero governo interessato a creare più posti di lavoro.

Questa è la storia di General Motors. Dopo la crisi del 2008, la società è fallita e il governo degli Stati Uniti ha stanziato 30 milioni di dollari per salvare GM. La seconda IPO ha avuto successo e la società è operativa fino ad ora, mentre la gestione è ora più cauta sui costi, cercando di evitare che il fallimento si ripeta. Le entrate GM non sono aumentate dal 2014, con la società che probabilmente ha raggiunto il massimo. Anche le vendite sono diminuite, ma la società sta beneficiando dell'aumento dei prezzi.

Entrate della General Motors

Investire in più impianti di produzione è pericoloso in tali condizioni; inoltre, sono necessari molti soldi per lo sviluppo di auto elettriche, poiché si tratta di una nuova tendenza rispetto alle auto tradizionali a base di carburante.
Sono trascorsi più di dieci anni dall'ultima crisi; con gli indici al massimo, molti trader hanno incassato e stanno aspettando. Una nuova crisi potrebbe arrivare, anche se nessuno può dire da dove potrebbe provenire. Per rimanere al sicuro, GM ha tagliato la produzione e ha chiuso alcune fabbriche, riducendo così i costi e investendo i soldi risparmiati nello sviluppo di auto elettriche. Ciò ha fatto aumentare lo stock di quasi il 25% negli ultimi sei mesi; il GM è rimasto al di sopra della media mobile di 200 giorni e ha iniziato a formare una tendenza ascendente.

Analisi tecnica delle scorte di General Motors

Ora, all'improvviso, la gente ha imparato che GM e Workhouse Group stanno negoziando la possibilità che quest'ultima acquisisca una fabbrica dalla prima. Questo è stato sicuramente alimentato da Donald Trump. Con l'avvicinarsi della stagione delle elezioni presidenziali, Bernie Sanders lo ha già fatto abbandonato il settore sanitario con la sua posizione anti-Trump.

Un anno fa, Trump ha detto che le persone non avevano bisogno di vendere le loro case dove operavano GM, poiché il numero di posti di lavoro sarebbe salito, ma ora questo potrebbe rivelarsi una bugia. Naturalmente questo è negativo per il presidente, ed è alla disperata ricerca di riconquistare la lealtà degli elettori. Quindi, dopo aver parlato con Mary Barra, direttore esecutivo del GM, Trump ha twittato che il gruppo Workhorse potrebbe acquistare una fabbrica GM chiusa in Ohio. Questo è ciò che ha effettivamente aumentato il titolo di oltre il 200% attraverso una singola sessione di negoziazione.

Caso da cavallo da lavoro

Fondata nel 2007 e inizialmente chiamata AMP Electric Vehicles, Workhouse ha sede a Cincinnati, Ohio. Nel 2010, ha gestito con successo la sua IPO, con il ticker AMPD al NASDAQ. Inizialmente, AMP ha lavorato all'elettrificazione delle auto SUV, ma poi è passata alle auto commerciali utilizzate nella spedizione delle merci. Nel 2015, AMP Electric Vehicles ha acquisito Workhorse e la fabbrica di telai personalizzati Workhorse a Union City, Indiana, cambiando così il nome in Workhorse Group Incorporated (NASDAQ: WKHS). Poiché Workhouse non è un produttore e lavora solo con le auto del servizio di consegna, i suoi ricavi sono piuttosto piccoli.

Entrate del cavallo di lavoro

E mentre gli analisti prevedono che i guadagni del secondo trimestre potrebbero aumentare di tre volte rispetto al primo trimestre, poche persone hanno mai prestato attenzione a questa società. Da solo, Workhouse è appena in grado di sostituire GM in Ohio, e Trump sicuramente lo capisce, ecco perché lo ha menzionato nei suoi tweet. Con la società piccola e ancora senza soldi, è probabile che Trump la aiuti a firmare un contratto con il servizio postale americano; in caso contrario, i costi aumenteranno, mentre i profitti no.

Conclusione

Con un prezzo così basso, qualsiasi aumento può restituire decine di profitti. Il prezzo, nel frattempo, può aumentare sia sulle notizie positive (firmato un nuovo contratto) sia su una buona relazione trimestrale.

Analisi tecnica delle scorte di cavalli da lavoro

Con Donald Trump a sostegno dell'azienda, un aumento potrebbe anche seguire un altro tweet. Nel corso di una singola sessione di trading, un tale tweet può innescare prima i robot che guardano il volume degli scambi, quindi i media e gli operatori.

Gli investimenti a lungo termine non hanno praticamente senso qui, ma capitalizzare su un singolo rally è qualcosa su cui vale la pena riflettere. Mentre altri candidati alla presidenza stanno distruggendo interi settori, Trump sta al contrario cercando di sostenere il mercato, ma nel caso in cui perda la sua campagna, Workhouse potrebbe scomparire dal palco e non tornare mai più. Tuttavia, con il commercio azionario vicino ai minimi, anche uno scenario negativo può lasciare buone possibilità di capitalizzare su di esso.

Inizia a fare trading con RoboForex




Commenti

Articolo precedente

Uber IPO: qual è il prezzo?

Gli investitori hanno osservato l'IPO di Uber, che si svolgerà nel NYSE (simbolo ticker: UBER) il 9 maggio, nelle ultime settimane.

Prossimo articolo

Trading su Forex - Una fonte primaria di reddito

Ci sono molte discussioni sul trading all'interno della sconfinatezza di Internet, sia nelle aziende convenzionali che nelle organizzazioni finanziate dallo stato. Le persone dicono e scrivono molte cose diverse. Più spesso, sono sicuri che il trading non può essere considerato come una fonte primaria di reddito.