Il prezzo delle azioni Alibaba potrebbe scendere del 90% a luglio

Il prezzo delle azioni Alibaba potrebbe scendere del 90% a luglio

Visualizzazioni: vista 29
Momento della lettura: 6 verbale



Alla fine di maggio ho chiamato Alibaba (NYSE: BABA) offre il miglior investimento sul mercato in declino; tuttavia, oggi sto parlando della probabilità che il loro prezzo scenda del 90%. Non ho cambiato idea sulla società e insisto sul fatto che le loro azioni siano una delle migliori risorse possibili per gli investimenti, il che sembra ancora di più dopo i recenti eventi sul mercato. Ma prima di tutto vorrei parlare di determinate azioni delle società sul mercato dei cambi che causano aumenti significativi e cali dei prezzi delle azioni. In altre parole, parleremo della ripartizione delle azioni.

Frazionamento azionario

Una suddivisione in azioni è un aumento del numero di azioni in circolazione ottenuto suddividendo le scorte esistenti; la capitalizzazione della società rimane la stessa. Questo metodo viene utilizzato principalmente per attirare nuovi investitori abbassando intenzionalmente il prezzo di mercato delle azioni.

Ad esempio, la società X ha 10,000 titoli in circolazione, 1000 dollari ciascuno. Per acquistare un numero minimo di 100 titoli, è necessario disporre di 100,000 USD sul proprio conto; ciò riduce significativamente il numero di potenziali investitori in quanto non tutti possono permettersi un tale investimento. Di conseguenza, la società decide di dividere le azioni, vale a dire di dividere le azioni al tasso da 1 a 10. Ciò significa che quegli investitori che hanno acquistato 1000 azioni prima della divisione avranno azioni 10 volte più (10,000); contemporaneamente, il prezzo delle azioni scenderà da 1000 USD a 100 USD. In altre parole, la somma dell'investimento rimarrà la stessa di 1000 azioni 1000 USD ciascuna costano 1,000,000 USD e 10,000 azioni 100 USD ciascuna costano 1,000,000 USD. Ma ora un numero maggiore di investitori può permettersi di acquistare le azioni poiché il prezzo di una azione è sceso a 100 USD, quindi 10,000 USD sul conto saranno sufficienti per acquistare il numero minimo di 100 azioni.

Questo esempio mostra che la divisione è comune tra le società che le scorte costano molto. Il prezzo delle azioni spaventa molti potenziali investitori, quindi le azioni smettono di crescere e anche il rendimento dell'investimento. Se la società non paga dividendi, gli investitori perdono interesse nei titoli e iniziano a venderli perché la crescita del loro prezzo è stata l'unica fonte di reddito. Pertanto, la scissione delle azioni è un evento positivo per tutti gli attori del mercato.

Il prezzo dopo la divisione

Molto spesso gli emittenti che effettuano frazioni di titoli sono società finanziariamente stabili con una buona reputazione sul mercato; gli investitori li tengono d'occhio aspettando l'opportunità di acquistare i loro titoli a un prezzo inferiore. Questo è il motivo per cui la scissione migliora l'attività degli investitori e il basso prezzo aumenta. Pertanto, una ripartizione delle azioni è normalmente seguita dalla crescita del prezzo delle azioni.

La divisione di Apple

Nel giugno 2014 un'azienda conosciuta in tutto il mondo Apple (NASDAQ: AAPL) ha effettuato una divisione delle azioni al tasso da 1 a 7, vale a dire un azionista che possiede 100 azioni ha ottenuto 600 azioni gratuitamente, in modo che il suo portafoglio sia cresciuto fino a 700 azioni di Apple. Allo stesso tempo, il prezzo di un titolo è sceso da 645 USD a 92 USD. Da quel momento il prezzo non è praticamente mai stato inferiore a 90 USD e nel 2019 ha raggiunto il suo picco di 230 USD. Di conseguenza, il tasso di rendimento degli investitori che hanno acquistato i titoli durante la scissione raggiungerebbe il 250%.

Apple Inc Analisi dei prezzi delle azioni
Apple Inc Analisi dei prezzi delle azioni

La divisione di Google

Un paio di mesi prima nel 2014 un'altra società - Google (NASDAQ: GOOG) - ha effettuato una scissione del titolo al tasso da 1 a 2. Il prezzo di un titolo è sceso da 1135 USD a 600 USD. Oggi è più di 1100 USD per azione. Pertanto, tutti coloro che hanno acquistato alcune azioni durante la scissione hanno ottenuto un rendimento decente, la scissione serve da ulteriore catalizzatore di crescita per il prezzo delle azioni.

Alphabet Inc Analisi dei prezzi delle azioni
Alphabet Inc Analisi dei prezzi delle azioni

Tuttavia, ci sono aziende che non fanno mai frazioni azionarie. Le azioni della società di investimento di Warren Buffet Berkshire Hathaway attualmente costano 313,000 USD per azione, il che significa che un numero minimo di azioni costerebbe 31,300,000 USD; il volume medio giornaliero giornaliero è di 250 titoli, ovvero la liquidità è quasi zero. Warren Buffet evita intenzionalmente la scissione per tenere alla larga gli speculatori e gli investitori minori, trattando gli azionisti dell'azienda come partner e comproprietari leali.

Divisione inversa

A parte la suddivisione dei titoli, esiste anche una procedura come la divisione inversa.

Divisione inversa significa consolidamento delle azioni aggregandole, il che riduce il numero di azioni in circolazione ma aumenta il prezzo di una azione. Mentre la normale scissione delle azioni è principalmente pensata per le grandi aziende che mirano a migliorare la liquidità delle azioni e la quantità di investitori, la divisione inversa è un metodo per le società che sono sull'orlo dell'esclusione dal mercato perché le loro azioni sono già vendute a un prezzo molto basso.

Il punto è che Nasdaq, ad esempio, imposta un prezzo minimo di 1 USD per azione. Se il prezzo di un titolo supera questo livello, il mercato invia un avviso all'emittente e richiede di aumentare il prezzo entro una certa data, altrimenti la società potrebbe essere esclusa dal mercato. Il secondo motivo per cui le società effettuano divisioni inverse sono i fondi di investimento. Di norma, le dichiarazioni di politica di investimento richiedono l'acquisto e il mantenimento di titoli che costano oltre 10 USD; di conseguenza, se il prezzo di una scorta è inferiore a 10 USD, il titolo sfugge al campo visivo dei gestori di fondi di investimento; se avessero queste azioni nel loro portafoglio, dovranno venderle, il che produrrà una pressione sul prezzo e le azioni scenderanno ancora più in basso.

Sfortunatamente, un tale aumento artificiale del prezzo spesso porta alla sua successiva diminuzione e se gli investitori non avevano alcun interesse per la società prima della divisione inversa, difficilmente lo avrebbero dopo.

Il 20 giugno Pier 1 Import Inc (NYSE: PIR) ha effettuato una divisione inversa al tasso di 20 a 1, vale a dire 100 azioni nel portafoglio di un investitore trasformate in 5; tuttavia, mentre inizialmente il prezzo per azione era di 0,68 USD, ora ha raggiunto i 10,50 USD.

Pier 1 Import Analisi dei prezzi delle azioni
Pier 1 Import Analisi dei prezzi delle azioni

All'apertura del mercato, subito dopo la divisione inversa, il prezzo ha raggiunto i 14 USD. Ma come puoi vedere un aumento artificiale del prezzo non cambia nulla nella posizione dell'azienda sul mercato. Il management di Pier si è avventurato in una divisione inversa dopo che il NYSE li ha avvertiti che la società non aveva soddisfatto i requisiti di quotazione e ha chiesto di aumentare il prezzo delle azioni. Tuttavia, un calo così drammatico del prezzo avrebbe dovuto essere preceduto dall'acquisto di alcuni eventi negativi; se osservi il tasso di profitto netto dell'azienda, noterai che diminuisce dal 2012 e nel 2018 le perdite hanno iniziato a crescere, raddoppiando ogni trimestre.

Utile netto di importazione molo 1
Utile netto di importazione molo 1

Pertanto, possiamo concludere che la divisione inversa è caratteristica delle società che sono da tempo in difficoltà finanziarie.

Ora torniamo ad Alibaba. Come avrete intuito, la direzione sta pianificando una scissione al tasso da 1 a 8, vale a dire che la quantità di azioni in circolazione aumenterà di 8, mentre il prezzo delle azioni diminuirà da 170 USD a 20-23 USD (a seconda sul prezzo al momento della scissione). Il 15 luglio, durante l'assemblea annuale, gli azionisti voteranno per la scissione al tasso da 1 a 8; il consiglio di amministrazione ha già approvato l'iniziativa.

A quanto pare, la società si sta principalmente preparando per l'offerta secondaria di azioni. Il prezzo basso fornirà un'offerta vantaggiosa e l'attrazione di somme sufficienti per il successivo sviluppo dell'azienda. Tuttavia, la direzione di Alibaba ha rifiutato di commentare le voci sull'offerta secondaria.

L'offerta secondaria ha un effetto negativo sui prezzi delle azioni; aumenta la loro quantità in circolazione, ma esiste un enorme divario tra offerta secondaria e frazionamento azionario. Offerta secondaria significa vendere sul mercato le azioni dell'azienda. Se il prezzo è basso, la domanda sarà alta e causerà un aumento del prezzo. Dividere non significa vendere le azioni sul mercato, ma sono solo aggiunte a quelle già presenti nei portafogli degli investitori, quindi la domanda e l'offerta non influenzano il loro prezzo.

Conclusione

La divisione delle azioni di Alibaba è un'ottima opportunità per acquistarle a un prezzo accessibile. Nella situazione in cui l'indice S&P 500 è vicino al suo massimo storico, gli investitori hanno bisogno di una ragione seria per acquistare azioni, che si stanno avvicinando anche al loro massimo storico, e le società finanziariamente stabili sono già piuttosto costose. Immagina che Porsche abbia deciso di vendere le proprie auto con uno sconto del 90% a tutti. Anche coloro che non si sono mai interessati ai prodotti Porsche creeranno domanda: alcuni vorranno possedere e usare un'auto, altri vorranno fare un profitto vendendo l'auto a un prezzo più alto.

Alibaba abbassa la soglia di investimento per gli operatori del 90%, che rappresenta una grande opportunità di investimento sul mercato attuale. Le azioni di Alibaba sono disponibili su R Trader piattaforma di RoboForex. Se si prevede di mantenere le scorte per più di un mese, si consiglia di aprire un conto con una leva da 1 a 1, nel qual caso non verrà addebitato alcun costo per il rollover.

Disclaimer
Qualsiasi previsione contenuta nel presente documento si basa sull'opinione particolare degli autori. Questa analisi non deve essere considerata come un consiglio di trading. RoboForex non può essere ritenuta Società per i risultati delle negoziazioni derivanti dal fare affidamento su raccomandazioni commerciali e recensioni contenute nel presente documento.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Le azioni Tesla possono salire a $ 280

Tesla (NASDAQ: TSLA) è in calo da dicembre, finora ha perso circa il 48%. Ai primi di maggio, in un'altra revisione dei titoli Tesla, abbiamo menzionato che la percentuale di posizioni corte era stata del 25% circa. Ora è già del 28.12% e ogni giorno aumenta il sentimento negativo. Quando lo stock era superiore a $ 300, non c'erano molte previsioni negative; attualmente, sia le principali banche che gli analisti stanno declassando il rating di Tesla. Alcuni sostengono addirittura che la società potrebbe essere ristrutturata e chiamare Elon Musk un truffatore, probabilmente solo per rendere più efficaci le loro posizioni corte.

Prossimo articolo

Come negoziare sui mercati finanziari? Guida definitiva per principianti

Quando un lettore non iniziato incontra la collocazione "mercato finanziario", non rileva alcuna differenza tra termini come "borsa", "borsa", "Forex", "mercato azionario", "mercato obbligazionario", "mercato valutario", "derivato mercato ", ecc. Quindi, penso che dovrebbe esserci una spiegazione di cosa sia realmente il mercato finanziario. Prima di tutto, capire e ricordare che il mercato finanziario non è solo un luogo di negoziazione, ma l'intero sistema delle relazioni economiche, che è apparso nel processo di scambio di beni e risorse diverse.