Descrizione del gagliardetto e bandiera. Peculiarità dei modelli

I Bandiera e Bandierina modelli appare piuttosto frequentemente nei grafici dei prezzi. Sono modelli di continuazione delle tendenze, che funzionano in presenza di una tendenza forte, come i modelli di inversione delle tendenze. Quando compaiono tali schemi, possiamo prevedere che la tendenza continuerà. Se una bandiera o un gagliardetto si forma in una tendenza rialzista, ciò significa che i tori stanno controllando il mercato e dopo una piccola correzione discendente, in cui si formano gli schemi, le quotazioni potrebbero continuare a crescere. Se una bandiera o un gagliardetto si forma in una tendenza al ribasso, ciò significa che gli orsi sono ancora forti e dopo una correzione al rialzo, in cui potrebbero formarsi i modelli, è probabile che il prezzo continui a diminuire.

Modello di bandiera

Appare dopo un forte impulso di prezzo insieme alla tendenza esistente. In primo luogo va l'impulso dei prezzi, chiamato pennone. Successivamente, si forma un'area di correzione rettangolare, limitata dalle linee parallele di supporto e resistenza: questa è la tela della Bandiera. Un dettaglio importante qui: il tessuto dovrebbe essere inclinato rispetto all'impulso precedente (l'asta della bandiera) o potrebbe essere orientato orizzontalmente.

Modello di bandiera

Modello gagliardetto

Come la bandiera, il modello emerge dopo un forte impulso di prezzo, che si chiama polo. Quindi, l'area di correzione si forma, sembrando un piccolo triangolo convergente o un cuneo (in modo più dettagliato questi schemi sono descritti nell'articolo "Triangoli e motivi a cuneo nell'analisi tecnica”. Ancora un dettaglio importante: se lo stendardo è formato da un triangolo convergente, può essere di qualsiasi tipo (simmetrico, crescente, decrescente), mentre se è formato da un cuneo, deve essere inclinato contro l'impulso (il polo).

Modello gagliardetto

Bandiere commerciali

Il Flag è un modello di continuazione del trend, quindi dopo che si è formato, il trading del trend diventa l'unica opzione.

Bandiera in una tendenza rialzista

Una bandiera formata in una tendenza rialzista si chiama rialzista. Dopo l'apparizione di un impulso ascendente (l'asta della bandiera), dovremmo aspettare che il tessuto si formi e si spezzi verso l'alto. Il criterio per la fuga è un candeliere intero o la parte più grande di un candeliere che si chiude sopra la linea di resistenza della bandiera. L'acquisto è consigliato sia in fuga sia dopo un pullback al bordo superiore della bandiera. UN Stop Loss è posizionato dietro il minimo più vicino della Bandiera, mentre il Take Profit è la dimensione del pennone H (in punti).

Bandiera in una tendenza rialzista

Bandiera in una tendenza al ribasso

Una bandiera che emerge in una tendenza al ribasso si chiama ribassista. Dopo un impulso discendente che costituisce l'asta della bandiera, aspettiamo che il tessuto si formi e si spezzi verso il basso. Il criterio per la fuga sarà un candeliere intero o la parte più grande di un candeliere che si chiude sotto la linea di supporto del tessuto. La vendita è consigliata o proprio in fuga o dopo un pullback al bordo inferiore della bandiera. Uno Stop Loss è posto dietro il massimo più vicino della Bandiera, il profitto è atteso alla dimensione del pennone H (in punti).

Bandiera in una tendenza al ribasso

Trading Gagliardetti

Il Gagliardetto, come la Bandiera, è un modello di continuazione del trend, quindi il trading dovrebbe essere solo nel trend.

Gagliardetto in una tendenza rialzista

Un gagliardetto formato in una tendenza rialzista si chiama rialzista. Fornisce un segnale per l'acquisto dopo che il suo bordo superiore (la linea di resistenza) è stato rimosso. L'acquisto è consigliato sia in fuga se, ad esempio, è un forte movimento alla pubblicazione di alcune notizie; o in un pullback alla linea di resistenza rotta. Una SL è posizionata al di sotto del minimo più vicino dello stendardo, una TP è stimata come l'altezza del polo H.

Gagliardetto in una tendenza rialzista

Gagliardetto in una tendenza al ribasso

Un gagliardetto formato in una tendenza al ribasso si chiama ribassista. Segnala la vendita dopo che il confine inferiore (il livello di supporto) è stato eliminato. La vendita è consigliata sia in fuga, se è, ad esempio, un forte movimento alla pubblicazione di determinate notizie, sia dopo un pullback alla linea di supporto interrotta. Una SL è posizionata al di sotto del massimo più vicino dello stendardo, mentre una TP è stimata come l'altezza del polo H.

Gagliardetto in una tendenza al ribasso

sommario

I modelli Flag e Pennant sono due dei modelli di continuazione di tendenza più popolari tra i trader. Forniscono un segnale chiaro insieme alla tendenza attuale e molto spesso forniscono un ingresso a un trade con un buon rapporto stop-profit di 1: 2 o 1: 3. Il profitto derivante dall'esecuzione di questi schemi è stimato come la dimensione dell'impulso di prezzo (il polo) H, ma anche gli importanti livelli di supporto / resistenza devono essere presi in considerazione. È meglio bloccare un profitto leggermente inferiore, avvicinandosi a un livello forte, quindi perdere tutto se il prezzo gira contro la posizione aperta.

Apri un conto di trading


Il materiale è preparato da

Opera sui mercati finanziari dal 2004. Le conoscenze e l'esperienza acquisite costituiscono il suo approccio all'analisi degli asset, che è felice di condividere con gli ascoltatori dei webinar RoboForex.