Una settimana sul mercato: tasso di interesse RBA e flusso delle statistiche statunitensi

Una settimana sul mercato (09/30 - 10/06): tasso di interesse RBA e flusso delle statistiche statunitensi

Visualizzazioni: vista 8
Momento della lettura: 3 verbale



La fine di settembre e l'inizio di ottobre non saranno troppo stressanti in termini di notizie: gli eventi programmati in grado di influenzare le risorse chiave sono piuttosto pochi, mentre le statistiche macroeconomiche sono abbondanti.

L'AUD è in attesa della decisione RBA

Martedì 1 ottobre, la Reserve Bank of Australia convoca un'altra riunione per prendere una decisione sul tasso di interesse. È altamente probabile che il tasso venga ridotto di 25 punti base allo 0.75% annuo dall'attuale 1.00% annuo. La RBA ne ha bisogno per mantenere lo sviluppo economico. L'AUD è, in linea di principio, pronto per tale decisione ma al momento potrebbe crollare nella coppia con l'USD.

70 ° anniversario della Repubblica popolare cinese e discorso di Xi Jinping

Il 1 ° ottobre saranno trascorsi 70 anni dalla fondazione della Repubblica popolare cinese, in relazione alla quale sono previsti numerosi eventi, tra cui il discorso di Xi Jinping. Dovrebbe essere prestata attenzione, soprattutto tenendo conto delle complicate relazioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. La volatilità del mercato globale può aumentare localmente, mentre l'interesse per le attività rischiose può diminuire.

Il dollaro: mercato del lavoro che attira l'attenzione

Il dollaro statunitense questa settimana seguirà le pubblicazioni sull'occupazione americana a settembre. Il tasso di disoccupazione dovrebbe rimanere lo stesso del 3.7%, che è neutrale per l'USD. Lo stipendio medio potrebbe essere cresciuto dello 0.3% al mese dopo il precedente avanzo dello 0.4%, il che è positivo. Il numero di posti di lavoro al di fuori del settore agricolo dovrebbe essere cresciuto di 140 mila dopo la precedente crescita di 130 mila. Se le statistiche risultassero conformi alle previsioni, il dollaro potrebbe rafforzarsi.

La sterlina: è tutta una questione di Brexit

La sterlina: è tutta una questione di Brexit

Rimane un mese prima dell'uscita della Gran Bretagna dall'UE, ma l'elenco completo delle azioni e dei documenti necessari per il successo della Brexit non è ancora pronto. Ciò rende nervoso GBP e limita le possibilità di una correzione al rialzo. Se questa settimana non appare alcun segno di movimento nella questione con il confine irlandese, il GBP diminuirà ulteriormente.

L'olio: in cattività dell'orso

L'olio: in cattività dell'orso

Questa settimana, il mercato delle materie prime presterà attenzione alla Settimana russa dell'energia, dove è prevista la riunione del ministro dell'Energia dell'Arabia Saudita e della sua controparte russa. Attualmente, il mercato petrolifero è caratterizzato da un'evidente prevalenza dei venditori, indipendentemente dalla diminuzione del numero di attrezzature di perforazione e dal generale declino degli interessi verso i vettori energetici a causa del rallentamento dello sviluppo economico nel mondo. Brent ha tutte le possibilità per un calo a $ 60 se i politici non annunciano alcuna misura di sostegno.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Che cosa sono gli ETF? La guida per principianti

Exchange Traded Funds (ETF) sono fondi fiduciari di investimento i cui titoli sono negoziati in borsa. Un ETF indice replica la struttura del suo indice di base. Le azioni dell'ETF sono disponibili per le stesse operazioni delle normali azioni su qualsiasi borsa.

Prossimo articolo

Che cos'è il trading ad alta frequenza? Guida definitiva

In questo articolo parleremo dell'essenza di HFT, della sua storia, del suo sviluppo, dei suoi principi e della parte che svolge sui moderni mercati finanziari, nonché dei suoi tipi e strategie e delle sue prospettive.