Una settimana sul mercato (10/21 - 10/27): Brexit Waltz

Una settimana sul mercato (10/21 - 10/27): Brexit Waltz

Visualizzazioni: vista 2
Momento della lettura: 3 verbale



Questa settimana promette di essere piuttosto attiva per i mercati dei capitali. Stiamo aspettando le statistiche, le sessioni delle banche centrali e guardando la telenovela Brexit.

La sessione della BCE: l'EUR è pronto a tutto

La sessione della BCE: l'EUR è pronto a tutto

Questa settimana la Banca centrale europea ha un'altra sessione. Questo sarà definitivo per Mario Draghi come presidente del regolatore. Questa volta non sono previsti cambiamenti seri della politica monetaria, devono ancora venire. In precedenza, Draghi ha avviato i processi di QE, ma le sfumature devono essere chiarite dal nuovo capo della BCE. Nel caso di una sessione davvero neutrale il EUR / USD dovrebbe rimanere stabile a 1.1110-1.1200.

La banca centrale della Turchia: la lira sotto tiro

La banca centrale della Turchia: la lira sotto tiro

Anche la Central Bank of Turkey sta svolgendo una sessione. È probabile che sia influenzato dalla complicata relazione tra Turchia e Stati Uniti. In precedenza, il presidente Erdogan esercitava pressioni sulla Banca centrale: era stato lui a far uscire dall'ufficio il precedente capo della Banca. Il regolatore turco può continuare a ridurre il tasso di interesse dall'attuale 16.5% al ​​15%, il che potrebbe ulteriormente deprimere il USD / TRY.

Bilancia: Zuckerberg sta dando testimonianza

Bilancia: Zuckerberg sta dando testimonianza

Questa settimana, direttore generale di Facebook Mark Zuckerberg sta testimoniando presso il Comitato dei servizi finanziari della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti in relazione al Libra Astuccio. La criptovaluta è stata progettata per diventare un mezzo di pagamento all'interno dell'ecosistema di Facebook. Il progetto è così ambizioso che alcuni politici sospettano un tentativo di monopolizzazione. Per le azioni di Facebook, le informazioni sono ancora neutrali, tuttavia, se la storia sviluppa conseguenze negative, le azioni potrebbero scendere a 180 USD.

L'OPEC sta studiando i dati del comitato di sorveglianza

L'OPEC sta studiando i dati del comitato di sorveglianza

Questa settimana, l'OPEC e l'OPEC + stanno studiando i nuovi dati forniti dal comitato di sorveglianza. Normalmente, questi dati si riferiscono alla produzione, alla domanda e all'offerta di petrolio sul mercato globale, il che consente di comprendere lo sviluppo commerciale tra i paesi produttori di petrolio. Se nei documenti non vi sono dati sensazionali su alcuni paesi che producono significativamente più o meno petrolio di quanto concordato, Brent dovrebbe continuare a reagire su notizie assolutamente speculative, scambiando circa 60 USD al barile.

Brexit: stress infinito per la GBP

Brexit: stress infinito per la GBP

La storia con l'accordo sulla Brexit avrebbe dovuto concludersi la scorsa settimana, ma purtroppo. Il Parlamento britannico ha respinto i dettagli approvati dal Primo Ministro e dall'UE. Ci sono molti modi per sviluppare la situazione, ma ogni giorno c'è sempre più rischio che Londra dovrà chiedere di rimandare Brexit fino a gennaio. Il GBP / USD è ancora stabile ma potrebbe scendere del 5% minimo rispetto ai livelli attuali se il mercato non vede compromessi.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

The Art of Money Management Parte 1: storia, regole, consigli

I trader principianti di solito considerano la gestione del denaro come un lavoro noioso; sorpassare e conquistare il mercato per un profitto a breve termine sembra molto più eccitante. Gli effetti a breve termine ti danno la sensazione di una vittoria ma sono davvero pochi. Un simile approccio tende a fallire perché, in sostanza, gioca con il mercato ma non con un approccio sistematico serio. E dopo che il trader si è reso conto che il trading richiede una strategia e un piano, iniziano a studiare alcuni modelli di gestione del denaro.

Prossimo articolo

Negoziare notizie: come guadagnare sui tassi di interesse delle banche centrali?

La dimensione del tasso di interesse principale è la base per i tassi di interesse di altri strumenti, come le obbligazioni statali e societarie, i tassi di credito per le persone giuridiche e le persone fisiche. Le banche centrali ricorrono piuttosto raramente ai tassi di interesse; tali cambiamenti sono considerati i principali eventi di mercato e gli attori del mercato li tengono d'occhio.