Uber: fallimento dell'IPO. Ragioni e conseguenze

Uber: fallimento dell'IPO. Ragioni e conseguenze

Visualizzazioni: vista 626
Momento della lettura: 7 verbale



Il 10 maggio 2019 il NYSE ha ospitato il IPO di noto Uber (NYSE: UBER). Questo evento è stato seguito da vicino dal mondo finanziario IPO è stato considerato uno dei più grandi nel 2019. A parte tutti i media concentrati sull'evento, la società ha notificato ai suoi autisti in tutto il mondo, dando loro bonus per l'acquisto di azioni. Pertanto, questa IPO avrebbe dovuto diventare non solo la più grande, ma anche quella di maggior successo.

Prima sessione di negoziazione delle azioni Uber

In realtà, l'IPO è passato praticamente inosservato. La società stava preparando l'IPO con una perdita netta di $ 1.012 miliardi. Il trading è iniziato a un livello di $ 42 per azione. Il prezzo è cresciuto nelle prime due ore ma la sessione si è chiusa con un segno meno. Il giorno successivo, il prezzo delle azioni è sceso del 12%.

IPO Uber

Questo prezzo potrebbe sembrare attraente per gli investitori poiché il prezzo delle azioni ha iniziato a riprendersi dal livello di $ 37.

Il periodo di blocco e "nudo corto"

Come sappiamo, di solito c'è un periodo di blocco tre mesi dopo l'IPO, il che significa che è vietata la vendita delle azioni dell'azienda. Gli investitori possono acquistare le azioni o non fare nulla mentre la società stessa e i proprietari della società agiscono come venditori (attirando denaro per la società e se stessi).

Per esempio, Mark Zuckerberg venduto Facebook (NASDAQ: FB) azioni per $ 1.13 miliardi il secondo giorno dell'IPO di Facebook. Il periodo di blocco si è rivelato per evitare un grave calo del prezzo delle azioni.

Inoltre, si vociferava che uno dei sottoscrittori usasse la tecnica del "nudo corto". Significa che il sottoscrittore ha venduto più azioni di quanto fosse stato pianificato e quindi ha iniziato ad acquistarle dal mercato, creando così la domanda e formando un livello di supporto sul prezzo. Alla fine, il prezzo delle azioni è rimasto al di sopra di $ 42 fino ad agosto.

Il declino delle azioni Uber

Poi è arrivato il momento di un rapporto trimestrale, che gli investitori hanno previsto così tanto. Le loro aspettative erano le seguenti: se le entrate risultassero più alte del previsto, le azioni continuerebbero a crescere, mentre se le entrate fossero inferiori alle previsioni, molti sarebbero desiderosi di guadagnare sul declino dei prezzi. In una situazione del genere, coloro che hanno acquistato le azioni in precedenza iniziano a venderle. Inoltre, il periodo di blocco sta finendo e il numero di coloro che desiderano vendere le azioni sta crescendo.

Il rapporto si è rivelato sorprendentemente negativo. Le entrate non sono state all'altezza delle aspettative: invece delle previsioni $ 3.32 miliardi, la società ha guadagnato $ 3.17 miliardi. La compagnia perdite cresciuto da $ 1.012 miliardi a $ 5.236 miliardi. Il prezzo delle azioni è sceso al ribasso. A settembre aveva raggiunto $ 29, il 31% in meno rispetto al prezzo IPO. La posizione di coloro che volevano realizzare un profitto sul declino di Uber ha raggiunto il volume di 36 milioni di azioni, ovvero $ 1.5 miliardi.

Questo è stato il risultato di una delle più grandi IPO nel 2019. A dire il vero, dovremmo notare che l'IPO del rivale Uber Lyft (NASDAQ: LYFT) si è anche rivelato un fallimento. Il prezzo attuale del titolo Lyft è inferiore del 54% rispetto al prezzo della sua IPO.

IPO Lyft

Uber ha qualche possibilità di ripristinare la fiducia dei suoi investitori e interrompere la tendenza al ribasso sul grafico? Per capirlo, controlliamo se l'azienda ha progetti promettenti.

Prospettive Uber

Per cominciare, diamo un'occhiata alla perdita di $ 5.2 miliardi in un trimestre. Questa è una perdita davvero enorme, specialmente se teniamo presente che il reddito generato nello stesso trimestre è stato di $ 3.17 miliardi. In effetti, dovremmo togliere $ 3.9 miliardi da quei $ 5.2 miliardi in quanto sono stati utilizzati per compensare gli stock dopo l'IPO. Pertanto, la perdita effettiva è stata di $ 1.3 miliardi. Sfortunatamente, è stato superiore al trimestre precedente, anche se non fino a $ 5.2 miliardi.

Quando dici Uber, ricordi un servizio di taxi; infatti, oggigiorno è molto più di questo. Unisce Uber Freight, Uber Eats, Uber Health, Uber Works e il lancio di Uber Air è pianificato.

Uber Freight è un'applicazione che aiuta i corrieri a trovare il trasporto che necessita del trasporto dalla A alla B al prezzo specificato. Non appena l'ordine viene chiuso, il corriere viene pagato da Uber in 3 o 4 giorni. I rischi sono assunti dalla compagnia in modo tale che il corriere venga sempre pagato anche se il cliente non paga la compagnia. Il servizio è ora disponibile solo negli Stati Uniti, tuttavia ha prospettive per venire sul mercato internazionale.

Uber mangia è pensato per ordinare pasti dai luoghi che non hanno il loro servizio di consegna. In particolare, Uber ha collaborato con McDonald's. Uber Eats è disponibile in Europa, Asia, Nord e Sud America.

via Uber Health, gli operatori sanitari possono ordinare ai loro pazienti un taxi che li porterà all'esame e viceversa. Il servizio è pensato per i pazienti anziani che hanno difficoltà a raggiungere la clinica con i mezzi pubblici. Il servizio è pagato dalle compagnie assicurative.

Con Uber Works, puoi trovare un'attività da svolgere entro un certo tempo per determinati pagamenti. In questo caso, un'azienda o una persona fisica lascia un ordine, ad es. per falciare un prato, e quelli pronti a prendere questo ordine fanno il compito. Il servizio è in fase di test a Chicago.

In collaborazione con la NASA, Uber si sta sviluppando Uber Air. Questo è un servizio di taxi aereo che dovrebbe essere lanciato nel 2020 a Los Angeles.

IPO Uber

Come puoi immaginare, Uber rimane un'azienda in via di sviluppo indipendentemente dalla sua presenza praticamente in tutto il mondo. Il servizio taxi è solo il primo passo nello sviluppo globale. Avere l'opportunità di ottenere finanziamenti dal mercato aperto Uber sta cercando di aumentare la sua presenza in tutti i settori. Quando si utilizza un servizio Uber, diventa molto probabile che ne verranno utilizzati altri.

Rischi

Tra i rischi, possiamo nominare i problemi del servizio taxi. La società ha due modi per aumentare il profitto in questo ambito: aumentare il prezzo per i clienti o ridurre i pagamenti per i conducenti. La forte rivalità sul mercato non consente all'azienda di utilizzare nessuna delle opzioni.

Abbastanza spesso, i conducenti di Uber organizzano scioperi, chiedendo un aumento dei pagamenti. In alcuni paesi come la Turchia, il servizio Uber è illegale perché i servizi di taxi locali non possono competere con esso. Negli Stati Uniti, i legislatori stanno cercando di far assumere a Uber i propri autisti come dipendenti ufficiali, il che comporterà spese aggiuntive. Come puoi vedere, tutto questo è per gestire il servizio di taxi, anche se nell'ambito della consegna del carico la compagnia può anche affrontare una seria resistenza da parte dei vettori locali; tuttavia, Uber riuscirà a catturare la sua quota di mercato fino a quando ciò non accadrà.

Analisi tecnica del prezzo delle azioni Uber

Le azioni Uber sono scambiate in una tendenza al ribasso. Ciò è confermato dal Media mobile con un periodo di 200. Tuttavia, all'inizio di ottobre, si è formato un doppio fondo modello vicino a $ 30, che suggerisce la fine della tendenza al ribasso; in tal caso, il prezzo delle azioni andrà a testare il primo livello di resistenza di $ 35.

Analisi del prezzo delle azioni Uber

sommario

Molto spesso, le IPO di borsa si rivelano un fallimento se i sottoscrittori sopravvalutano il posizionamento. Successivamente il mercato trova il "vero prezzo" dove smette di cadere. L'IPO di Uber si è rivelata un fallimento, la cui supposizione è confermata dalle azioni degli azionisti: in particolare, hanno fatto il direttore generale di Uber Travis Kalanick lascia il suo ufficio dopo l'IPO.

Al momento, analisi tecnica mostra che le azioni hanno toccato il fondo, da dove potrebbero iniziare a crescere. fondamentalmente, la società continua a perdere ma la relazione trimestrale potrebbe cambiare tutto. L'analisi tecnica normalmente prevede tali eventi, mostrando una tendenza al rialzo. Quindi, i titoli Uber hanno un potenziale di crescita, solo che esiste una circostanza.

Gli indici azionari americani sono ora scambiati vicino ai massimi storici. I grandi fondi di investimento non aprono posizioni lunghe sui titoli, considerando le società troppo care.

L'anno prossimo si terranno le elezioni presidenziali e la storia dimostra che in tali eventi gli indici azionari vengono scambiati in un intervallo perché gli investitori non sanno chi sarà il prossimo presidente e quale politica attueranno.

Quest'anno, un numero record di società ha eseguito IPO, la somma generale delle sue scorte ammonta a oltre $ 10 miliardi. La maggior parte delle aziende ha perso. Potremmo vedere una situazione simile nel 2000 prima della crisi Dotcom. Tali società hanno preceduto gli indici azionari in termini di redditività, quindi ora le azioni potrebbero ancora crescere.

Tuttavia, la situazione fa pensare a un'altra crisi globale che probabilmente si chiamerà debito.

I tassi di interesse di molti paesi sono intorno allo zero, il che aiuta le aziende a prendere prestiti a basso costo, aumentando i loro debiti. Le aziende con grandi debiti diventano vulnerabili a qualsiasi disturbo. Non appena uno di loro dichiara un default, inizia il panico. Gli investitori si convertiranno in liquidità, vendendo azioni. Le banche centrali perderanno l'opportunità di manipolare il mercato a tassi bassi, sostenendo le società in perdita; solo i più forti sopravviveranno. Tutto potrebbe iniziare con Lavoriamo. Gli investitori internazionali hanno investito 60 milioni di sterline per l'incapacità della società di ripagare il debito sulle obbligazioni vendute e il suo default.

Puoi comprare le azioni Uber dopo tutto quanto detto sopra! Sì, è possibile, ma il periodo di investimento dovrebbe essere ridotto a diverse settimane o un paio di mesi e la situazione del mercato deve essere monitorata attentamente. Nessuno sa quando inizierà il declino, quindi gli acquisti dovrebbero essere attenti e senza leva.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Negoziare notizie: come guadagnare sui tassi di interesse delle banche centrali?

La dimensione del tasso di interesse principale è la base per i tassi di interesse di altri strumenti, come le obbligazioni statali e societarie, i tassi di credito per le persone giuridiche e le persone fisiche. Le banche centrali ricorrono piuttosto raramente ai tassi di interesse; tali cambiamenti sono considerati i principali eventi di mercato e gli attori del mercato li tengono d'occhio.

Prossimo articolo

Creazione di Expert Advisor in R Trader da zero: consigli pratici

Il trading su una valuta o borsa richiede una serie di regole da rispettare - questo è l'unico modo per avere successo. Anche gli investimenti a lungo termine includono alcune regole che regolano la scelta dell'attività e il calcolo della durata dell'investimento.