Trading è un modo per conquistare mercati finanziari per ottenere un buon profitto applicando le tue abilità e conoscenze. Possiamo commerciare da qualsiasi parte del mondo, senza un capo né subordinati, caratteristica di pochissimi lavori. Molti principianti si affrettano a fare trading, senza esperienza reale e quindi compromettendo i loro soldi, il che, ovviamente, potrebbe portare a scarsi risultati.

Tutti i principianti sono attratti da alte percentuali e ampie prospettive spesso descritte da commercianti esperti nei loro libri e blog. I mercati finanziari offrono tali opportunità, ma devi tenere conto della tua esperienza e prepararti al trading sistematico per realizzare profitti nel lungo periodo.

Per acquisire esperienza e migliorare i tuoi risultati futuri, dovresti iniziare con un account demo, in cui puoi testare il tuo sistema di trading senza rischiare il tuo denaro reale.

Cos'è un account demo?

Un conto demo è un conto di trading quasi normale, con quotazioni reali e strumenti finanziari; il trader può aprire e chiudere le proprie posizioni seguendo il mercato. È identico a un conto reale nelle quotazioni e nella dimensione delle posizioni. L'unica differenza è che il capitale è virtuale, vale a dire che il trader non deposita un tale conto, sceglie solo una somma all'apertura di una posizione, che viene successivamente mostrata nel trading.

Aprire un conto demo

Naturalmente, non puoi spendere il profitto che guadagni, tuttavia, puoi sentirti un vero trader, praticare i tuoi metodi di trading e assicurarti di essere psicologicamente preparato a varie situazioni di mercato.

Perché un trader ha bisogno di un account demo?

Tale account è molto conveniente per conoscere il terminale. Subito dopo aver ottenuto l'accesso alla demo, è possibile aprire e chiudere posizioni, modificare le dimensioni di lottoe studiare vari strumenti finanziari. Non è un segreto che tutti gli strumenti - coppie di valute, Brent, ecc. - si comportano in modo diverso, hanno bisogno di depositi di dimensioni diverse per aprire una posizione e hanno prezzi diversi di un punto.

Grafici Brent e EUR / USD

Un account demo ti permetterà di studiare tutte le peculiarità di aprire / chiudere posizioni, effettuare ordini in sospeso. Puoi anche provare qualsiasi variante del trading, studiare tutti i vantaggi e gli svantaggi del trading con il massimo influenza senza compromettere il tuo capitale.

Come aprire un conto demo su Forex?

Puoi aprire un account di questo tipo direttamente sul tuo terminale. Per questo, è necessario scaricare, ad esempio, il Piattaforma MetaTrader 4. Dopo aver installato e avviato il terminale, fai clic su "File" - "Apri account" - "Nuovo account demo". Quindi ricevi il tuo login e password per accedere al tuo nuovo account.

Come iniziare a fare trading su una demo?

Dopo aver ricevuto i tuoi dati di accesso, che sono il login e la password del commerciante, li digiti nel terminale. Ad esempio, se stai utilizzando MetaTrader 4 fai clic su "File" - "Accedi all'account" e inserisci i tuoi dati. Dopo aver effettuato l'accesso all'account correttamente, nella sezione "Commercio" vedrai il tuo saldo. Ora puoi iniziare a fare trading.

Per aprire il tuo primo trade, fai clic su "Nuovo ordine", scegli il tuo strumento finanziario, scegli la tua direzione in base a ciò che è previsto (un calo o una crescita) e fai clic su "Vendi per mercato" se prevediamo un calo o "Acquista per mercato "se stiamo aspettando la crescita.

Effettuare l'ordine sull'account demo

Quanto tempo fai trading su una demo?

Ci sono alcune opinioni su questo problema, molte delle quali dipendono dal periodo che preferisci.

  1. Se si scambiano minuti, si consiglia di attenersi al proprio account demo per circa un mese. Se usi gli H4, dovresti dedicare dai tre ai quattro mesi al trading. La differenza è spiegata dal fatto che sui grafici minuti si ricevono molti segnali in un breve periodo, come una settimana; viceversa, scambiando H4, puoi ricevere pochi o nessun segnale durante la stessa settimana.
  2. Nella maggior parte dei casi, puoi avere buoni segnali in un appartamento, ma non appena a tendenza inizia, perdi i tuoi fondi. Tuttavia, può accadere viceversa: in una tendenza al ribasso, i segnali sono buoni ma in un intervallo o in una tendenza rialzista, vengono eseguiti male. Ecco perché è così importante campionare il trading in diverse fasi del mercato.

Tuttavia, va ricordato che un account demo non ti preparerà emotivamente a scambiare ingenti somme reali. La pressione psicologica sarà piuttosto forte al momento del passaggio a un conto reale; inoltre, per rispettare le regole del tuo sistema su un conto reale, avrai sicuramente bisogno di esperienza con soldi veri.

Quando inizio a fare trading su un conto reale?

Qui, verifica anche l'efficacia del tuo sistema in tutte le fasi di mercato. Ad esempio, quando il prezzo del Brent cresceva, molti trader guadagnavano bene e difficilmente si aspettavano un calo così ripido da 80 a 15 USD al barile - in effetti, il petrolio è già sceso a 27 USD nel 2016 ma si è ripreso poco dopo. Quando il prezzo si è invertito e si è avviato verso il basso dal massimo, quei trader hanno semplicemente iniziato a perdere denaro poiché si erano abituati ad acquistare questo strumento e fare soldi su questo perché si pensava che i prezzi del petrolio stessero crescendo e qualsiasi declino veniva interpretato come correzione. 

Grafico dei prezzi di Brent

Tuttavia, la tendenza è cambiata in discendente e i segnali di acquisto hanno smesso di funzionare. 

Tuttavia, la tendenza al rialzo è cambiata per una tendenza al ribasso e i segnali di acquisto hanno smesso di funzionare.

  1. Se sul tuo conto demo, hai ricevuto un profitto stabile per due tre mesi, puoi provare a passare a un conto reale, controllando le tue emozioni e seguendo le regole. Da qui deriviamo una regola: se non riesci a guadagnare su un conto demo, molto probabilmente non farai soldi con uno reale. Una buona decisione qui sarà quella di ottimizzare il tuo metodo di trading e continuare ad allenarti sulla tua demo fino a quando non inizi a fare almeno un piccolo ma stabile profitto.
  2. Se nel tuo account prevale ottenere posizioni, dovresti prestare attenzione gestione del denaro. Se hai smesso di rischiare il tuo intero deposito, hai iniziato a usarne solo il 2-3% e ti senti piuttosto a tuo agio, questo significa anche che puoi passare a un conto reale. Diverse posizioni perse di fila non dovrebbero farti rischiare l'intero depo per recuperare perdite.
  3. Nella fase finale, rimarrai calmo quando apri le posizioni; avrai portato le tue abilità a tale perfezione che né perdere posizioni né la qualità dei segnali ti fanno infrangere le tue regole.

Alla fine, questo lavoro diventerà la tua routine; seguirai il tuo metodo e ti atterrai alle regole di gestione del denaro senza alcuna emozione. Essere pazienti è anche importante in quanto la pazienza ti farà aspettare che si formi un segnale di ingresso adeguato. A un certo punto, il desiderio di rimanere sempre sul mercato perderà il suo vantaggio e vorrai semplicemente seguire il mercato secondo la tua strategia.

sommario

È piuttosto facile iniziare a fare trading su un conto demo: devi solo aprirlo sul tuo broker o sul tuo terminale scaricato; allora sarai pronto per aprire posizioni sul mercato reale.

Tale account si adatta perfettamente a quei principianti che hanno bisogno di esperienza per iniziare a lavorare su mercati finanziari su vasta scala. Ti insegnerà a seguire le regole del tuo sistema di trading, gestire i tuoi soldi e controllare le tue emozioni. Dopo aver realizzato un profitto per un paio di mesi, puoi provare a fare trading su un conto reale. Inoltre, questo tipo di account è consigliato agli operatori esperti per testare vari sistemi e robot.

Apri un conto di trading


Il materiale è preparato da

Analista finanziario e trader di successo; nella sua pratica, predilige strumenti altamente volatili. Offre webinar giornalieri sul trading e progetta materiali didattici RoboForex.