Una settimana sul mercato: protocolli della Fed e alcune statistiche

Una settimana sul mercato (11/18 - 11/24): protocolli della Fed e alcune statistiche

Visualizzazioni: vista 2
Momento della lettura: 3 verbale



Questa nuova settimana di novembre è saturata dai discorsi dei politici monetari a vari livelli. Ciò significa che i mercati dei capitali avranno abbastanza notizie per prestare attenzione e utilizzare come driver nelle negoziazioni.

L'impeachment di Trump: nuove indagini

L'impeachment di Trump: nuove indagini

La Camera dei rappresentanti al Congresso degli Stati Uniti proseguirà le audizioni nell'ambito dell'indagine del Presidente Di Donald Trump processo di impeachment. Questo argomento è già stato notato dal mercato e incluso nelle quotazioni, ma i nuovi dettagli delle relazioni di Trump con i rappresentanti dell'Ucraina potrebbero far sì che gli investitori evitino i rischi. Per il USD, la pressione può aumentare localmente.

La Fed pubblicherà i suoi protocolli

La Fed pubblicherà i suoi protocolli

Lo Riserva Federale degli Stati Uniti sistema presenterà i verbali dell'ultima sessione a metà settimana. Normalmente, gli investitori esaminano attentamente il documento, cercando i più piccoli suggerimenti sui prossimi passi fiscali dell'autorità di regolamentazione. Per ora, il mercato è sicuro che il tasso rimarrà senza cambiamenti a dicembre, tuttavia, troppo dipende dalla lobby politica. Meno sono le indicazioni di un nuovo declino, meglio è per l'USD. Il EUR / USD la coppia questa settimana probabilmente rimarrà tra 1.1000-1.1100.

Christine Lagarde tiene un discorso

Christine Lagarde tiene un discorso

Questa settimana, il nuovo capo della banca centrale europea Christine Lagarde terrà un discorso sui principi di stimolazione dell'economia europea. È sicura che i governi dei paesi debbano rimanere liberi sostenendo le loro economie e aumentando le loro spese per l'infrastruttura. Più opzioni di stimolazione suggeriscono Lagarde, meglio è per EUR, tuttavia, al momento potrebbe diminuire.

L'inflazione giapponese è influenzata dalla BoJ

L'inflazione giapponese è influenzata dalla BoJ

Questa settimana il Giappone pubblica nuove statistiche sull'indice dei prezzi al consumo di base. Si presume che a ottobre l'indice sia cresciuto dello 0.4% (calcolato annualmente), ovvero più di un mese prima. Il paio USD / JPY normalmente non reagisce all'inflazione, ma questo potrebbe diventare un movimento di ripresa per la Banca del Giappone, soprattutto se questa tendenza è confermata a novembre.

L'Arabia Saudita inizia a raccogliere domande per l'IPO

L'Arabia Saudita inizia a raccogliere domande per l'IPO

Questa settimana, la compagnia petrolifera saudita Amarco saudita inizia ad accettare le domande di partecipazione a la sua IPO. Doveva essere l'IPO più costoso della storia; tuttavia, le prime stime hanno dimostrato che la compagnia difficilmente avrebbe battuto Alibaba nel volume del capitale attratto. Ad ogni modo, una IPO di un'azienda così grande è un grande evento di mercato e i prezzi del Brent possono reagire nel quadro della loro volatilità quotidiana.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Falsi sfoghi sui mercati finanziari: come rilevare e utilizzare?

Ciao a tutti, oggi parlerò di falsi scoppi. In alcuni casi, potrebbe non essere chiaro al trader se si sia verificato un breakout del livello di resistenza e, quindi, la tendenza rialzista continuerà. Un tale breakout potrebbe essere falso in modo che il prezzo si inverta molto presto e andrà nel […]

Prossimo articolo

I 10 migliori indicatori Forex di cui ogni operatore ha bisogno

Gli indicatori sono stati a lungo introdotti nei sistemi di negoziazione di molti trader. Come minimo, sono di grande aiuto nell'analisi dei grafici, come massimo, sono la base di tutto il sistema di trading. Anche il trading algoritmico, che significa automatizzare il lavoro e creare robot di trading, si basa principalmente sui segnali di vari indicatori.