Analisi dei prezzi delle azioni Gazprom

Azioni Gazprom sottovalutate dal mercato

Visualizzazioni: vista 31
Momento della lettura: 5 verbale



Tenendo discorsi in varie conferenze, il presidente Vladimir Putin menziona raramente il mercato azionario russo. Tuttavia, sul forum di investimento "La Russia chiama!"Ha fatto un'eccezione, prestando attenzione alla sostanziale crescita del mercato azionario, la cui capitalizzazione nel 2019 ha raggiunto 48 trilioni di rubli (762 miliardi di dollari). Ha menzionato in modo speciale Gazprom (LSE: OGZD).

Secondo Putin, la crescita potenziale della capitalizzazione di Gazprom è difficile da valutare poiché la società possiede le più grandi riserve del mondo e, se la confrontiamo con tutte le imprese del mondo, avrà comunque le prospettive più impressionanti.

Le azioni Gazprom hanno mostrato una reazione positiva alle parole del Presidente e sono cresciute di oltre l'1.5% durante una sessione di negoziazione.

Naturalmente, questa non è la reazione a cui siamo abituati sul mercato azionario statunitense dopo i discorsi di persone così alte. Tuttavia, le azioni Gazprom sono aumentate di prezzo di oltre il 90% nel 2019 e la maggior parte di coloro che volevano acquistarle lo hanno già fatto, ecco perché la reazione è stata così debole.

Prospettive di crescita

Prospettive di crescita Gazprom

Gazprom aumenta la produzione di gas

La domanda di gas in Europa continua a crescere, il che motiva Gazprom ad aumentare la produzione. Quest'anno ha recuperato 431.9 m3 di gas, ovvero lo 0.5% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Dall'inizio dell'anno, le esportazioni sono aumentate in Paesi come Slovacchia (del 43.2%), Ungheria (del 40%), Austria (del 33.3%), Repubblica Ceca (del 29.1%), Paesi Bassi (del 26% ) e Francia (del 6%).

Nuovi depositi di gas

Nel maggio 2019, la società ha annunciato l'apertura di due nuovi giacimenti di petrolio sullo scaffale Yamal. La dimensione del deposito generale ammonta a 500 miliardi di m3.

Uno dei depositi, che prende il nome dall'ex ministro dell'Industria petrolifera VADinkov, potrebbe essere definito unico. Ammonta a 290 miliardi di m3 di materiale grezzo. Il secondo, chiamato Nyarmeyskoye, è un grande deposito con 120 miliardi di m3 di materiale grezzo.

Stream turco

Nello stesso anno, il Stream turco la pipeline è stata completata. A ottobre è iniziata l'esportazione di gas. La lunghezza complessiva del gasdotto è di 1,100 km e la capacità è di 31.5 miliardi di m3 di gas all'anno. Attraverso la corrente turca, Gazprom rifornisce la Turchia e le contee dell'Europa meridionale e sud-orientale.

Le prove del Northern Stream-2

15 novembre, l'operatore tedesco Gascade Gastransport ha annunciato che le prove della conduttura Eugal sono stati completati con successo e sono pronti per essere sfruttati.

A partire dal 1 ° gennaio 2020, la Germania è pronta a lanciare la sua prima filiale del gasdotto Eugal, che è una continuazione sul campo di North Stream-2, la sua lunghezza complessiva è di 480 km. Ciò consentirà all'Europa di ricevere gas russo direttamente attraverso il Mar Baltico attraverso North Stream-2, la cui capacità è di 55 miliardi di m3 di gas all'anno.

Rischi di investimento in Gazprom

Rischi di investimento in Gazprom

Direttiva sul gas dell'UE

Sebbene Gazprom sia un monopolio in Russia, ci sono ancora rischi di investire in esso.

In particolare, la rinnovata direttiva UE sul gas potrebbe ostacolare il lancio di North Stream-2; in base a ciò, le parti marittime delle condotte destinate all'UE sono soggette alle norme del terzo pacchetto energia. Ciò implica che la società produttrice di gas non può essere proprietaria del gasdotto che consegna il gas all'acquirente finale. Tuttavia, nel nostro caso il paese di entrata è la Germania che ha deciso di apportare modifiche a questo pacchetto per un periodo di 20 anni perché il gasdotto è stato completato prima dell'accettazione delle nuove regole. Pertanto, la decisione finale del Bundestag è prevista per il 29 novembre, dopodiché la bozza verrà consegnata al presidente per la firma e, una volta pubblicata sui media, entrerà in vigore.

La causa dell'ucraino Naftogaz contro Gazprom

Sebbene Putin non sia il presidente del consiglio di amministrazione di Gazprom, ha dichiarato che la società è pronta a fornire gas per l'Ucraina al prezzo del 20-25% inferiore a quello che le società europee stanno caricando ora. Tuttavia, la condizione è quella di richiamare il reclamo di Naftogaz Ucraina contro Gazprom. Il secondo è pronto a collaborare con il primo sulla questione del transito del gas verso l'Europa.

In precedenza, Naftogaz era adatto a Gazprom per la fornitura incompleta di gas per il transito; la somma del reclamo ha raggiunto 7 miliardi di dollari.

Ciò ha fatto sì che Gazprom annullasse il collocamento di Eurobond in franchi svizzeri poiché la società ha paura di perdere il denaro attratto.

L'ucraino Naftogaz, a sua volta, avendo perso il reddito derivante dal transito, lo trovò nelle cause contro Gazprom e ne inviò un altro all'arbitrato di Stoccolma, per un importo di 11.8 miliardi di dollari. In questo caso, Naftogaz rivendica la differenza tra la somma ricevuta per il transito e la somma che avrebbe dovuto ricevere con le commissioni riviste.

Nel nostro caso, le azioni dell'azienda ucraina rappresentano il principale rischio di investimento.

Analisi tecnica delle scorte di Gazprom

Analisi tecnica delle scorte di Gazprom

Su D1, le azioni sono scambiate al di sopra della media mobile a 200 giorni, il che significa una tendenza al rialzo. L'inizio della stagione del riscaldamento centralizzato supporta anche le quotazioni, quindi non è escluso uno spostamento ai massimi storici dalle posizioni attuali.

Tuttavia, i rischi connessi alle azioni di Naftogaz possono ridurre il prezzo di 7.130. Un rimbalzo al di fuori di questo livello può essere considerato la fine della correzione e il rinnovo del movimento verso l'alto.

Analisi tecnica delle scorte di Gazprom

Riflessioni conclusive

La compagnia Gazprom è un monopolio russo, che lavora a fianco del governo. Naturalmente, ha brillanti prospettive in queste circostanze. Tenendo presente la quantità di gas in Russia e il fatto che sarà recuperato e venduto da Gazprom, possiamo essere certi che sia condannato a crescere.

Tuttavia, oltre il 50% delle azioni dell'azienda è di proprietà statale e anche le sanzioni occidentali incidono su di essa.

Le richieste del ucraino Naftogaz sono ricevute come richieste alla Russia. Pertanto, gli investimenti in Gazprom subiranno sempre eventi negativi, commissioni, sanzioni, ecc.

Il fatto che Vladimir Putin abbia prestato attenzione alle affermazioni di Naftogaz sostiene l'idea che potrebbero danneggiare l'azienda in modo che Gazprom possa perdere parte delle sue attività all'estero o dovrà pagare miliardi di compensi. L'arresto delle attività di Gazprom in Lussemburgo mostra quanto grave possa essere il problema.

Tutto sommato, se prevedi di investire in Gazprom, l'inizio della stagione del riscaldamento centrale è un buon momento. Il calo del prezzo delle azioni dovuto alle cause Naftogaz darà solo la possibilità di acquistare più azioni a un prezzo inferiore.

PS Puoi acquistare CFD su azioni Gazprom e altre grandi società russe quotate alla Borsa di Londra (Borsa di Londra) sulla Piattaforma R Trader.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Come scegliere il tuo broker: Guida per il commerciante principiante

Chiunque sia seriamente interessato al trading sui mercati finanziari dovrà inevitabilmente affrontare la necessità di scegliere un broker. Internet è pieno di varie offerte e annunci. A prima vista, sembra praticamente impossibile dire a un pessimo broker con una buona campagna pubblicitaria di un partner affidabile che fornisce un servizio di alta qualità. In questa recensione, discuteremo i criteri principali per distinguerli.

Prossimo articolo

Segnali sul Forex: dove cercare, come trovare, filtrare e creare?

Sul Forex, sotto un segnale, intendiamo un complesso di circostanze, indicatori ed eventi che mostrano al trader in quale direzione dovrebbero aprire uno scambio, in altre parole, se dovrebbero comprare o vendere.