Una settimana sul mercato: OPEC + e alcune politiche

Una settimana sul mercato (12/02 - 12/09): OPEC + e Some Politics

Visualizzazioni: 1 vista
Momento della lettura: 3 verbale



L'inizio di dicembre sui mercati sarà saturo di eventi economici e politici generali, ma gli investitori sono ancora più fiduciosi sulle notizie dagli Stati Uniti e dalla Cina che per altri catalizzatori.

OPEC + può spostare i prezzi del petrolio

OPEC + può spostare i prezzi del petrolio

Il 5 dicembre, a Vienna, in Austria, i ministri delle finanze dei paesi OPEC + si riuniranno per un incontro per discutere il prolungamento delle attuali quote per la produzione di petrolio. Inoltre, è prevista la seduta del comitato di sorveglianza dell'OPEC +. L'Arabia Saudita può nuovamente rifiutare di aggirare la questione della sovrapproduzione da parte di altre parti dell'accordo. Ciò può provocare una nuova ondata di volatilità nel Brent barilotto, oscillante tra 60 e 63 USD.

Le Nazioni Unite discutono dei cambiamenti climatici

Le Nazioni Unite discutono dei cambiamenti climatici

Questa settimana, la conferenza COP25 sui cambiamenti climatici si svolgerà a Madrid. L'elenco dei partecipanti è vasto, inclusi 196 paesi, 50 dei quali rappresentati dai loro capi o dai capi dei loro governi. Il problema sta diventando sempre più grave e richiede nuove leggi, iniziative di produzione e nuove idee. Ci sono anche sfumature economiche, tuttavia al momento i mercati dei capitali sono normalmente insensibili a tali problemi.

Trump visiterà Elisabetta II

Trump visiterà Elisabetta II

Il GBP saluta dicembre con calma, in attesa delle straordinarie elezioni. Questa settimana, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump visiterà la Gran Bretagna per prendere parte alla conferenza della NATO e incontrare la regina Elisabetta II. È già noto che il primo ministro Boris Johnson è impaziente di ridurre il più possibile il tempo delle discussioni con Trump, tuttavia, la volatilità del GBP / USD può crescere se Trump tocca Brexit.

L'AUD attenderà fino alla decisione sulla tariffa

L'AUD attenderà fino alla decisione sulla tariffa

Questa settimana, la banca di riserva austriaca svolgerà una seduta per decidere il tasso di interesse. Quest'ultimo dovrebbe rimanere allo 0.75% annuo, ma se la Banca indica la propria disponibilità a ridurre il tasso nel prossimo futuro per appianare la situazione fiscale, AUD / USD diminuirà.

USD: attenzione ai dati del mercato del lavoro

USD: attenzione ai dati del mercato del lavoro

La prima settimana del mese, come al solito, porta a termine un blocco di dati statistici sul settore dell'occupazione per il mese precedente, che è ora novembre. Il tasso di disoccupazione dovrebbe rimanere al 3.6% come prima, ma il numero di posti di lavoro fuori dal settore agricolo è cresciuto di 189 mila contro il precedente aumento di 128 mila. Il salario orario medio potrebbe essere cresciuto dello 0.3% (calcolato per un mese) rispetto al precedente aumento dello 0.2%. Tutto questo è una buona notizia per il USD che può contare sul supporto.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Il concorso Forex Demo a dicembre sta per iniziare: il fondo premi è di 10,000 USD

L'edizione di dicembre del concorso Demo Forex 2019 inizia il 2 dicembre. Tutto ciò che serve per partecipare è registrare un account demo RoboForex e iniziare a fare trading!

Prossimo articolo

Come acquistare azioni Apple, Uber, Facebook da un broker: guida semplice

Le persone normalmente acquistano azioni sul mercato azionario tramite un broker. In un broker, i clienti aprono conti di trading e li usano per acquistare e vendere azioni.