Come scambiare sul Forex?

Come scambiare sul Forex?

Visualizzazioni: vista 89
Momento della lettura: 5 verbale



Cari lettori, molti di voi hanno sentito parlare dello swing trading ma non sanno mai che sono swinger stessi (intendiamo, commercianti di swing, ma non ciò che avete appena pensato). In questo articolo, esaminiamo il trading swing.

Un po 'di storia sul trading swing

Swing trading è un approccio ai mercati finanziari apparso molto tempo fa. Va notato che questo non è un sistema ma uno stile di negoziazione. Ciò significa che può contenere diverse tattiche e strategie di comportamento del mercato.

L'approccio è stato descritto negli anni '50 del secolo scorso da George Douglas Taylor nel suo libro La tecnica commerciale di Taylor. Questo metodo è stato progettato principalmente per il mercato azionario, ma è diventato altrettanto popolare in altri segmenti. Nel termine "swing trading", possiamo interpretare lo swing come "muoversi ad un ritmo costante" e "chiudere con successo un trade" o come "essere sospeso", che sta per rischi.

Come qualsiasi altro approccio, lo swing trading utilizza la variazione di prezzo per realizzare un profitto sulle operazioni di mercato. La posizione può rimanere sul mercato da alcune ore a diversi giorni. Lo swing trading richiede professionalità e padronanza di sé.

Tale stile consente di uscire dal commercio dopo aver accumulato abbastanza profitti e stare lontano mentre il mercato dimostra picchi di volatilità a breve ma intensi. Se non hai abbastanza tempo per fare trading intraday e non voglio perdere i soldi che sono apparsi sul mercato di quanto lo swing trading sia sicuramente per voi.

Esempi di swing trading

Il principio dello swing trading

Il principio principale dello swing trading si sta muovendo insieme alla tendenza attuale. In altre parole, un trader swing evita i periodi di correzione sul mercato ma cerca di prendere parte a tutti i movimenti di impulso e oscillazione.

In generale, la regola è: acquistare dopo il pullback, bloccare gli utili dopo l'inversione di tendenza. Uno dei segnali per chiudere il trader è un breakout della linea di supporto.

Un trader swing moderno normalmente studia operazioni a lungo termine e può mantenere le sue posizioni non per ore ma per settimane e persino mesi, che dipende dalla lunghezza del trend che stanno seguendo. La lunghezza della tendenza, a sua volta, dipende dalla situazione del mercato.

Strumenti tattici di scambisti

Analisi tecnica e contemplazione

Questi sono i metodi numero uno per quasi tutti i trader. Grazie ad esso, un trader può scoprire quale strumento scambiare. Gli elementi di analisi tecnica può essere diverso ma tutti mirano a definire la tendenza predominante.

Ad esempio, al cotone biologico viene applicata l'etichetta Media mobile L'indicatore può definire il livello di supporto in una tendenza al rialzo e il livello di resistenza in una tendenza al ribasso. Per definire gli obiettivi dei movimenti e i livelli correttivi, un trader può utilizzare il Fibo.

L'analisi fondamentale

L'analisi fondamentale in termini di monitoraggio delle statistiche e delle notizie è un altro modo di scambiare swing. Questo metodo aiuta a tracciare le nuove tendenze a medio e persino lungo termine. Le pubblicazioni sul disoccupazione, occupazione, Tassi di PIL, i tasso d'interesse cambiamenti e le relazioni trimestrali delle aziende richiedono a un operatore una reazione rapida e adeguata se vogliono guadagnare denaro.

Lavorare in controtendenza

Questo metodo è utilizzato solo da una parte dei trader swing in grado di far fronte a rischi elevati. Di norma, assumono una posizione ribassista, trovando il massimo di un'oscillazione per un trend rialzista ed escono dal mercato al termine della correzione, dopo di che prendono una posizione lunga, catturando il minimo del trend ribassista.

Candelabri giapponesi

Lo candeliere il grafico è più facile da leggere e interpretare rispetto ai tradizionali grafici a barre e istogrammi. I commercianti possono utilizzare modelli di candelieri per definire il predominio ribassista o rialzista sul mercato. Queste informazioni ti aiutano a stabilire le tue priorità nel trading.

Elementi strategici del trading swing

La strategia di scelta della gamma

Il software moderno ci consente di seguire e analizzare tendenze di varia scala e lunghezza. Con queste possibilità, un trader swing può costruire le proprie tattiche e su vari tempi, che possono fornire un potenziale di profitto e un carico di grafici da analizzare.

Se il trader desidera un reddito elevato ma non è desideroso di osservare le dinamiche del grafico, dovrebbe scegliere H4 o D1. Per coloro che vogliono negoziare più attivamente, i grafici adatti saranno H3, M30 e M15.

Avendo scelto un lasso di tempo per definire la tua tendenza lavorativa, cioè la tendenza con cui aprirai uno scambio, il trader dovrebbe entrare da un arco di tempo più breve. Ad esempio, se il tuo principale è D1, dovresti inserire da H4, per H4, utilizziamo H1, H1 - M15, M30 - M5.

La strategia della modestia

I trader principianti normalmente puntano a un profitto dal 10% al 15% per la maggior parte degli strumenti, mentre gli scambisti più esperti preferiscono modesti profitti dall'1% al 3%. Per alcuni, questi obiettivi potrebbero sembrare troppo modesti, ma qui sta il fattore di efficacia della strategia, poiché la cosa principale nel trading sulle fluttuazioni è il tempo.

L'attenzione principale del trader rimane focalizzata non sull'utile settimanale o mensile ma sull'accumulazione. Se la durata media di una transazione è superiore a 3 giorni, il trader può effettuare diverse negoziazioni più piccole durante questo periodo, il che darà un profitto complessivo più elevato. Se il trader è soddisfatto di un aumento di capitale mensile dal 15% al ​​20%, un profitto del 5-10% a settimana può aumentare sostanzialmente la redditività complessiva.

Ovviamente, gli operatori dovrebbero comunque tenere presente possibili perdite. I profitti minori possono aumentare il deposito se le perdite sono ancora minori. Invece di un normale Stop Loss dell'1-2%, gli operatori possono reagire più rapidamente perdite, perdendo non più dello 0.2-0.5%. Questa è la componente chiave di qualsiasi sistema di trading poiché enormi perdite possono praticamente sterminare i progressi raggiunti con minori profitti.

La strategia di catturare il profitto all'impulso

Finché non sappiamo inizialmente quanto durerà la tendenza, i trader possono entrare in uno scambio rialzista solo dopo essersi assicurati che la coppia di valute o altri strumenti mantengano il trend rialzista iniziale.

Per fare ciò, possono individuare il movimento di controtendenza. Se il prezzo è superiore al massimo del giorno precedente, il trader può entrare nello scambio dopo aver analizzato i rischi e aver trovato un punto di accesso.

In primo luogo, troviamo il punto più basso per la SL da inserire. Se il prezzo scende al di sotto di questo punto, il trader può uscire dalla tendenza per ridurre la perdita. Quindi troviamo il punto più alto del precedente trend rialzista, che sarà l'obiettivo del profitto. Se il prezzo lo raggiunge e sale, sembra necessario prendere in considerazione l'uscita (almeno in parte) per ottenere un certo profitto.

Esempio di swing trading

Se sul grafico vediamo quanto segue:

Esempi di swing trading

Nel periodo di immissione è possibile visualizzare quanto segue in caso di vendita:

Esempi di swing trading

O comprare

Esempi di swing trading

In entrambi gli esempi, abbiamo usato il Parabolic SAR e gli indicatori di frattali di Bill Williams. Aiutano a trovare il punto di ingresso piuttosto facilmente. Possono essere usati insieme o indipendentemente.

Passa allo swing?

Il trading swing è uno dei migliori stili di trading sia per i principianti che per i trader esperti. Suggerisce un serio potenziale per realizzare un profitto per i trader esperti. I trader swing hanno dinamiche sostanziali per i loro trade, minimizzando i rischi. Ovviamente, per i grandi operatori del mercato lo swing trading potrebbe sembrare troppo superficiale, ma si adatta a coloro che non hanno un grande capitale iniziale. Naturalmente, tutto ciò richiede che il trader sia in grado di cogliere una tendenza del mercato e mantenere la posizione il più a lungo possibile, indipendentemente dall'umore degli altri giocatori.

Chi riesce a padroneggiare le specifiche del trading swing, prestando sufficiente attenzione alla perfezione dell'analisi di mercato e allo sviluppo dell'intuizione del trader, può riuscire nel trading swing.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Una settimana sul mercato (12/09 - 12/15): Central Banks Making the Day

Questa settimana sarà piena di eventi importanti per i mercati azionari e finanziari. È raro che le sessioni della Fed e della BCE si susseguano, ma questo è il nostro caso. La tensione sta crescendo. In queste circostanze, la volatilità delle negoziazioni può aumentare, quindi la cautela è necessaria più che mai.

Prossimo articolo

Cosa devi sapere per fare soldi in borsa?

È un dato di fatto, il mercato azionario è uno dei modi più promettenti per ottenere profitti, a condizione che tu abbia denaro da seme. Questo fattore è chiaramente descritto in un film chiamato "Limitless". Il personaggio principale assume un nuovo nootropico, il che rende il suo cervello estremamente potente. Usando queste abilità, il personaggio guadagna un mucchio di soldi in un periodo di tempo molto breve. e il mercato azionario è esattamente il luogo in cui lo realizza.