FedEx: il fondo è vicino

FedEx: quasi in fondo

Visualizzazioni: vista 22
Momento della lettura: 6 verbale



FedEx: l'inizio della tendenza al ribasso

Già nell'ottobre 2018, nel mio articolo "FedEx va alla ricerca di nuovi minimi", ho prestato attenzione FedEx (NYSE: FDX). L'analisi fondamentale non ha quindi mostrato ragioni per il calo del prezzo delle azioni, quindi ho osato supporre che le notizie negative sarebbero seguite più tardi quando le azioni avrebbero iniziato a diminuire.

Sfortunatamente per gli investitori che hanno acquistato i titoli, questo è esattamente successo. E i problemi dell'azienda si sono rivelati molto più gravi di quanto avessimo ipotizzato.

Nel 2018, prevediamo un calo dell'area di 180 USD per azione, ma in realtà il prezzo ha rotto questi livelli e scambiato a 160 USD all'inizio del 2019.

Un anno dopo, nell'articolo "FedEx: si sta ancora dirigendo verso il basso"Sono tornato alla compagnia. Ho corretto la mia previsione, indicando la possibilità di un ulteriore calo, purché la società non abbia subito cambiamenti positivi.

E oggi ritorno in questa azienda per commentare che la sua posizione sul mercato della consegna della posta è diventata ancora più povera. Il motivo sta nel fatto che la gestione non ha preso sul serio la consegna da parte di Amazon. Ora l'ex miglior cliente è diventato un forte rivale di FedEx.

Amazon e i partner del servizio di consegna

Ricordiamo come è iniziato tutto.

Un anno fa, Amazon ha annunciato il suo nuovo progetto DSP (Partner del servizio di consegna), consentendo agli uomini d'affari di organizzare le proprie attività consegnando merci con il marchio Amazon. Il segmento ha dovuto coprire la cosiddetta consegna dell'ultimo miglio. Questo significa consegna dall'unità di classificazione al cliente.

FedEx, con oltre 50 anni di esperienza nella consegna di merci e il maggior numero di velivoli nel segmento, era abbastanza calmo sull'idea di Amazon, assicurando agli investitori che la consegna dell'ultimo miglio non era la priorità dell'azienda. Si concentrava principalmente sui servizi per le imprese in quanto la redditività era maggiore lì.

In altre parole, la società ha liberato il suo posto per i rivali, che è stato immediatamente preso da United Parcel Service Inc. (NYSE: UPS). Hanno modernizzato le loro attrezzature, investendo circa 30 miliardi in esse, rimescolato il personale e ampliato la partnership con Amazon.

Alla fine, mentre i titoli FedEx cercavano il fondo, i titoli UPS si stavano riprendendo e si stavano avvicinando ai massimi storici.

Il contratto FedEx con Amazon è scaduto

Poi è seguito un altro errore FedEx: nell'estate del 2019, hanno preso la loro partnership con Amazon, rifiutando di prorogare il contratto in scadenza per la consegna aerea. Agli investitori è stato detto che la partnership con Amazon non ha portato oltre il 2% del profitto in questa direzione. Che fosse così o no, gli investitori non credevano e continuavano a liberarsi delle azioni.

Amazon proibiva a FedEx di consegnare merci

La situazione è arrivata al momento in cui Amazon ha vietato a FedEx la consegna dell'ultimo miglio per i clienti Prime. Il motivo era la consegna prematura; allo stesso tempo, UPS, che ha modernizzato le sue apparecchiature, fa un buon lavoro e rimane un partner di Amazon. Questo è stato un altro colpo per FedEx. Sembra una lotta tra Amazon e FedEx.

Le scorte di FedEx sperano in una rapida ripresa

Tuttavia, non bisogna dimenticare che FedEx è una delle più grandi compagnie di posta al mondo. Sebbene Amazon sia un grande cliente, molte altre aziende nel mondo utilizzano i servizi FedEx. Quindi, non sarebbe saggio pensare che la fine dell'azienda sia vicina.

In questa situazione, il declino potrebbe essere considerato una buona opportunità per acquistare azioni. Quindi non ci resta che attendere buone notizie e vedere crescere i profitti. Sì, lo stesso era con Facebook (NASDAQ: FB) e lo scandalo attorno alla perdita di dati. Le azioni sono diminuite di prezzo e gli investitori hanno iniziato a comprarle.

Gli investitori hanno deciso di fare lo stesso con i titoli FedEx. Dopo un forte calo, i volumi degli scambi sono cresciuti significativamente vicino a 150 USD. Durante i tre mesi seguenti, il prezzo delle azioni ha quasi raggiunto i 200 USD.

Le scorte di FedEx sperano in una rapida ripresa

Sfortunatamente, questa è stata la fine della crescita. Invece di alcune buone notizie, FedEx ha pubblicato un rapporto terribile per il secondo trimestre, quindi per il terzo. Dopo il terzo rapporto, il prezzo delle azioni è calato nel corso di una sessione del 12%, che è stato il calo più consistente in un giorno negli ultimi 11 anni.

Relazione finanziaria per il terzo trimestre del 2019

Le entrate della società hanno raggiunto 17.3 miliardi di dollari contro le previsioni di 17.6 miliardi o 17.8 miliardi ricevute nel terzo trimestre del 2018. L'utile netto è passato da 935 milioni di dollari a 560 milioni di dollari.

Entrate FedEx

Sul diagramma, possiamo vedere che nel 2019 il reddito non è mai stato superiore alle previsioni e la sua crescita quasi si è fermata. Il direttore delle finanze Alan Graf, parlando a una conferenza, ha indicato gli scambi azionari in fondo. Ma non appena il mercato è stato aperto, hanno continuato a diminuire.

Gli investitori smettono di credere nella società

Gli investitori non credono più al management. La società, per di più, ha ridotto le sue previsioni sul rendimento del titolo nel 2020 da 11-13 USD per azione a 10.25-11.50 USD.

Il fallimento del terzo trimestre Alan Graf spiegato, come al solito dalla guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti. A parte questo, ha sottolineato alcuni fatti che erano ovvi in ​​precedenza. Tra questi ci sono la perdita di un grande cliente (che è Amazon), un ambiente di prezzi più competitivo e uno spostamento del calendario, a causa del quale i profitti della Cyber ​​Week sono passati al quarto trimestre del 2019.

Affidandoci alla Cyber ​​Week, possiamo aspettarci un aumento delle entrate dell'azienda nel quarto trimestre, ma le speranze sono deboli poiché Amazon ha proibito la consegna dell'ultimo miglio prima di Natale e Capodanno.

Vorrei smettere di parlare dei problemi di FedEx, ma c'è un altro fattore che deve essere menzionato.

FedEx non è pronto per Brexit

Dopo le elezioni parlamentari in Gran Bretagna, la Brexit è ancora più vicina, e Amazon inizia a cercare edifici fuori dalla Gran Bretagna per continuare a consegnare merci ai suoi clienti europei in modo rapido e senza intoppi.

Per quanto riguarda FedEx, nel 2015 ha acquistato la società di consegna della posta TNT in Europa per 4.8 miliardi di dollari e la società non ha ancora un piano di lavoro in caso di Brexit difficile. Inoltre, la società non è ancora completamente integrata in FedEx. Tutto sommato, questa direzione è anche un fallimento, pronta a comportare spese aggiuntive.

Analisi tecnica delle scorte FedEx

Quando i dati fondamentali non danno speranza, dobbiamo passare all'analisi tecnologica. Forse qui possiamo trovare un indizio sul fatto che le azioni FedEx abbiano raggiunto il fondo o continueranno a diminuire.

Sappiamo tutti come si forma il prezzo di mercato. Se la domanda è alta e l'offerta è bassa, il prezzo delle azioni aumenta e viceversa. Le azioni smetteranno di cadere se qualcuno inizia a comprarle. Quando gli acquirenti diventano attivi, i livelli di supporto appaiono sul grafico, mostrando quali prezzi gli investitori considerano accettabili per l'acquisto.

Analisi tecnica delle scorte FedEx

Attualmente, sul grafico FedEx, il supporto si è formato nell'intervallo tra 146 USD e 150 USD per azione. In altre parole, tutto sotto i 150 USD viene acquistato dagli investitori. Ciò potrebbe anche essere notato dai volumi che crescono vicino a questi livelli.

Questa gamma è stata suddivisa in precedenza, a causa della cattiva relazione finanziaria per il terzo trimestre. Tuttavia, il prezzo ha recuperato in seguito. Pertanto, gli investitori hanno dimostrato di sperare ancora nella crescita del prezzo delle azioni.

Il reddito trimestrale della società si è rivelato nuovamente un fallimento. Ho molti dubbi sul fatto che gli investitori si atterranno alla stessa opinione di un paio di mesi fa.

sommario

Quindi concludiamo. Se il prezzo delle azioni scende al di sotto di 145 USD, la possibilità di un'inversione della tendenza al ribasso nei prossimi 3 mesi sarà quasi pari a zero, quindi c'è un'opportunità per guadagnare di nuovo con la caduta del prezzo delle azioni e il prossimo livello di supporto potrebbe essere a 120 USD.

Tuttavia, se il prezzo riesce a superare i 150 USD, le azioni possono rimanere al di sopra di questo livello fino alla pubblicazione dei risultati finanziari per il quarto trimestre.

Ad ogni modo, ciò che possiamo vedere sono gli investitori che acquistano già azioni FedEx al di sotto di 150 USD, il che significa che il fondo è vicino. Ma aspetterei 120 dollari, poiché la società deve affrontare troppi problemi.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Buon Natale, lettori !!!

Grazie per questo fantastico anno. Buon Natale e Felice Anno nuovo!

Prossimo articolo

Strategia commerciale di Joe Ross: utilizzo di hook

L'esperienza a lungo termine di trading di successo, strategie personali e alcuni libri pubblicati hanno reso popolare Ross, e se lo merita. I ganci Ross sono uno strumento di analisi tecnologica semplice ma efficace che consente di entrare nel mercato a basso rischio nella direzione della nuova tendenza