Una settimana sul mercato (01/27/02/02): Brexit e Fed che attirano la massima attenzione

Una settimana sul mercato (01/27/02/02): Brexit e Fed che attirano la massima attenzione

Visualizzazioni: vista 7
Momento della lettura: 3 verbale



L'ultima settimana di gennaio sarà almeno interessante: la Brexit sta arrivando, anche se è stato difficile credere che lo vedremo mai. La Fed prenderà la sua decisione in merito al tasso, nonché alla Banca d'Inghilterra.

GBP: pronto per la Brexit

All'inizio della settimana, la sterlina britannica si è stabilizzata e si è congelata, in attesa dell'evento dei cinque anni precedenti: la Brexit. Il 31 gennaio di quest'anno, la Gran Bretagna lascerà l'UE, e questa volta vengono preparati tutti i documenti e gli atti statutari. Le quotazioni in GBP rappresentano un gran numero di rischi, ma molti di questi rimangono ancora sconosciuti. Il GBP / USD può declinare nell'area vicino a 1.3000.

La Fed non è decisiva a gennaio

La Fed americana questa settimana svolgerà la sua prima sessione nel 2020 e deciderà l'entità del tasso di interesse. Per ora, la situazione economica e politica sembra stabile e potrebbe consentire alla Fed di mantenere invariato il tasso. Più stabile, meglio è per USD.

Coronavirus infuria in Asia

Il mercato petrolifero è crollato entro lunedì 27 gennaio e sembrerà debole questa settimana a causa della rapida diffusione del virus dalla Cina. Lo schema è simile alla polmonite atipica: il mercato accorcia le posizioni ed evita i rischi in quanto teme la sostituzione della domanda dei consumatori e della produzione industriale in tutto il mondo con il numero di malati e morti in crescita. Brent punta chiaramente a $ 62.

La Bank of England lascia il tasso senza cambiamenti

Questa settimana, anche il regolatore inglese avrà una sessione. La BoE ha già avuto la possibilità di annunciare il cambio di direzione nella sua politica creditizia e monetaria, ma non ci sono ancora indicazioni su di esso. Molto probabilmente il tasso rimarrà invariato intorno allo 0.75% annuo, il che non è male per il EUR.

Il Congresso degli Stati Uniti farà previsioni economiche

Presto il Congresso degli Stati Uniti farà previsioni sull'economia e sulla politica di bilancio per il periodo 2019-2029. Nel documento, ci si aspetta che ci siano i risultati del lavoro degli ultimi tre anni in cui i politici e gli economisti stavano cercando le opzioni di finanziamento durante il deficit di bilancio. Molto probabilmente, si discuterà anche dell'emissione di obbligazioni a 20 anni. Momentaneamente, il USD può essere depresso.

Apri un conto di trading




Commenti

Articolo precedente

Come funziona l'indicatore frattali: descrizione, impostazioni

L'indicatore Frattali mostra livelli molto importanti sui grafici dei prezzi, che il trader può utilizzare per scambiare breakout o piazzare SL.

Prossimo articolo

Strategie di trading che sono state una rivoluzione: trading caos di Bill Williams (parte 2)

Questo post sarà dedicato ai dettagli di muoversi lungo questi passaggi dal principiante all'esperto.