Le aziende di Elon Musk producono una domanda crescente

Visualizzazioni: vista 28
Momento della lettura: 5 verbale



Il 4 febbraio, le azioni Tesla hanno raggiunto il massimo storico di 969 USD per azione. Quindi, durante il primo mese del 2020, il prezzo è cresciuto del 224%. Coloro che hanno investito in Tesla all'inizio dell'anno possono chiudere il commercio e riposare sugli allori. Nessun hedge fund può garantire tale redditività anche in un anno.

Su cosa si basa la crescita dei titoli Tesla?

Innanzitutto, è stato influenzato dalla domanda dei venditori. Molti investitori non credevano nel successo dell'azienda e detenevano posizioni corte.

Tuttavia, i venditori erano già stati in azioni Tesla e avevano mantenuto le loro posizioni per molto tempo. Per loro di cambiare il loro punto di vista, ci deve essere successo qualcosa di straordinario. Questo è esattamente quello che è successo di recente.

Il 29 gennaio, Tesla ha riportato i suoi risultati finanziari nel IV trimestre del 2019. Quel giorno, i venditori hanno realizzato quanto avevano sottovalutato Elon Musk e la sua azienda.

Il reddito di Tesla si è rivelato oltre le aspettative più audaci. Il rendimento delle scorte è stato di 2.14 USD, superando le previsioni del 24%. Il reddito dell'azienda ha raggiunto il record di 7.38 miliardi di dollari. Per confrontare, nell'ultimo trimestre, la cifra era di 6.3 miliardi di dollari.

Tuttavia, la cosa più importante era l'utile netto dell'azienda. Dall'IPO nel 2010, Tesla era stata senza perdite solo 4 volte. Ora Tesla mostra un utile netto positivo nel secondo trimestre consecutivo. Il quartetto IV divenne importante anche in termini di numero di auto vendute - superò le 112 mila unità. Il nuovo impianto in Cina, lanciato a gennaio 2020, rafforzerà solo le posizioni finanziarie della società, il che potrebbe tradursi in una relazione altrettanto valida nel I trimestre 2020.

Queste cifre hanno indotto i venditori a pensare bene se vogliono continuare a detenere posizioni corte nelle azioni di una società che è diventata redditizia e che non avranno rivali reali nel prossimo futuro.

Durante i primi due giorni dopo il rapporto, le azioni sono state scambiate con un piccolo aumento, ma il terzo giorno i venditori hanno perso il coraggio e hanno iniziato a chiudere le loro posizioni, il che ha portato a un forte aumento del prezzo. Inoltre, va tenuto presente che un buon rapporto trimestrale ha attirato l'attenzione degli investitori: volevano semplicemente acquistare titoli Tesla.

Cosa fare con le azioni Tesla ora?

Avendo una certa esperienza nel sistema di trading Pump and Dump, dopo una crescita così agitata, ho naturalmente venduto titoli Tesla, di cui ho parlato nel precedente articolo. Tuttavia, non oso dire ora che il prezzo delle azioni tornerà presto sotto i 600 USD.

Se gli investitori non fossero interessati a questa società, dopo una forte crescita il prezzo delle azioni tornerebbe indietro. Tuttavia, ora possiamo vedere un livello di supporto formarsi a 700 USD, a dimostrazione di una domanda per questo titolo a questo prezzo. Pertanto, nel prossimo futuro, è probabile che le azioni siano scambiate tra i 700 e gli 800 USD.

Cosa fare con le azioni Tesla ora?

Il catalizzatore che farà scappare questo prezzo sarà il rapporto per il primo trimestre del 2020 che sarà pubblicato il 29 aprile.

Non possiamo essere sicuri che andrà bene perché il coronavirus potrebbe apportare le sue correzioni, riducendo la domanda di elettrocar in Cina nel primo trimestre del 2020.

E se la compagnia di Elon Musk sorprende i suoi investitori, il suo prezzo delle azioni supererà i 1000 USD questa primavera. Altrimenti, probabilmente vedremo una correzione a 600 USD per azione, dopo di che la crescita potrebbe riprendere.

Oltre ad essere un geniale ingegnere, Elon Musk è una celebrità. E ogni celebrità ha sia sostenitori che odiatori. Coloro che dubitavano delle prospettive di Musk per un successo persero parecchi soldi. La situazione è cambiata: ha dimostrato di essere capace di grandi cose e le sue parole valgono molto.

Tuttavia, è passato il momento giusto e investire in azioni Tesla non è così attraente come una volta 7 anni fa.

Ad ogni modo, Elon Musk possiede un'altra grande azienda chiamata SpaceX che sviluppa il progetto Starlink. Di recente, ci sono state voci secondo cui Starlink potrebbe essere selezionato da SpaceX come una società separata che diventerà pubblica in futuro.

In questo caso, possiamo facilmente indovinare cosa succede agli stock di Starlink. I credenti di Musk compreranno tutto ciò che suggerisce su una IPO. Inoltre, ora saranno raggiunti da coloro che dubitavano del successo di Musk. Ciò offrirà agli investitori una seconda possibilità di investire nella società di Musk.

Starlink è un sistema di satelliti vicino alla terra che fornirà Internet satellitare ad alta velocità su tutta la Terra.

La velocità minima di accesso a Internet tramite questo sistema presuppone una capacità di larghezza di banda di 100 megabit / sec mentre il massimo è pianificato come 1 gigabit / sec. Il 28 febbraio 2018 sono stati lanciati due satelliti di prova chiamati TINTIN A e TINTIN B. Le loro prove hanno mostrato una velocità di trasmissione sufficiente per giocare ai videogiochi.

Secondo Elon Musk, il segnale non può essere inceppato. L'unico modo per farlo è distruggere il satellite. Il paese che l'ha provato è la Cina. Tuttavia, il satellite che hanno distrutto per l'addestramento ha causato la comparsa di una massa di relitti in orbita terrestre bassa che ora minacciano altri satelliti. Se vengono distrutti 10 satelliti, potremmo dimenticare del tutto il LEO, quindi è improbabile che qualcuno oserà farlo.

Starlink ha in programma di lanciare circa 12,000 satelliti, 242 sono già stati lanciati.

I dipendenti SpaceX stanno già testando l'accesso a Internet. Il lancio commerciale è previsto per la metà del 2020, per ora, solo negli Stati Uniti.

Attualmente, per ottenere l'accesso a Internet, è necessario acquistare un allegato per un telefono o PC. Costa circa 300 USD ed è dimensionato come un blocco. Tuttavia, con lo sviluppo tecnologico, è probabile che il costo e le dimensioni dell'allegato diminuiscano prima del lancio su vasta scala della rete globale.

L'emergere di Internet globale sarà la fine dei monopoli delle telecomunicazioni. L'accesso a Internet in tutto il mondo può minare il reddito delle società di telefonia mobile, quindi investire in tali società sta diventando rischioso.

Anche la situazione politica nei paesi con severa censura cambierà. In tutto il pianeta, le persone leggeranno liberamente le notizie, guarderanno film, effettueranno acquisti e nessuno sarà in grado di limitarle o influenzare la propria opinione.

Tuttavia, la medaglia ha il suo rovescio. Uno degli investitori del progetto è Google che ci sta ascoltando in questo momento e ci fornisce annunci adeguati. In futuro, le posizioni di Google si rafforzeranno soltanto. Quindi, se investi in Google ora, potresti ottenere un profitto decente in futuro, ma il numero di telefoni "in ascolto" aumenterà.

Ora, per la parte finanziaria del progetto e le ragioni per cui Space X separa Starlink da se stesso e realizza la sua IPO.

Linea di fondo

Come ho detto, è previsto il lancio di circa 12,000 satelliti, 242 sono già stati lanciati, che rappresenta circa il 2% dell'importo generale. I satelliti vengono portati in orbita dal veicolo di lancio Falcon Heavy; secondo spacex.com, il costo di un lancio parte da 90 milioni di dollari. Falcon Heavy può trasportare solo 60 satelliti alla volta. Ovviamente, SpaceX non è l'unico sponsor dei lanci; a volte organizza lanci commerciali di Falcon Heavy e viene lasciato spazio ai satelliti Starlink. Tuttavia, anche con questo, il lancio di tutti i satelliti costerà miliardi di dollari. Chiaramente, il progetto richiede investimenti; si prevede che prima dell'inizio su vasta scala del progetto, Starlink non sarà redditizio a causa delle sue spese colossali.

Tuttavia, con Tesla era lo stesso: aveva anche debiti enormi e nessun utile netto.

Sulla base di quanto sopra, è altamente probabile che Starlink diventerà una società separata e subirà una IPO perché necessita di finanziamenti. Ciò significa che avremo un'altra possibilità di investire in un'azienda Musk promettente e in via di sviluppo.

PS Per coloro che sognano Internet globale, sono felice di annunciare che Musk non è il solo a cercare di creare Internet via satellite. Amazon e una società europea OneWeb stanno sviluppando la stessa idea. Il futuro sembra promettente.




Commenti

Articolo precedente

Sistema di trading a triplo schermo

In questa recensione, discuteremo di una strategia di trading chiamata Triple Screen, progettata da un famoso trader e autore Alexander Elder. Questa è una delle strategie più famose adatte a tutti i mercati finanziari.

Prossimo articolo

Teoria e pratica delle onde di Elliott. Parte 1

Conosciamo la storia del suo aspetto e sviluppo, le sue principali affermazioni e le regole dell'analisi delle onde.