Come fare trading con l'indicatore ZigZag: impostazioni e utilizzo

Visualizzazioni: vista 2,632
Momento della lettura: 4 verbale



In questa recensione, discuteremo un popolare indicatore forex chiamato ZigZag. Questo indicatore semplifica l'interpretazione dei grafici, mostra importanti variazioni di prezzo e aiuta a svolgere analisi tecniche.

Che cos'è ZigZag ed è utile?

ZigZag è un indicatore piuttosto popolare caratterizzato da molte piattaforme di trading, tra cui MT4 e MT5. L'indicatore è una linea spezzata che collega i minimi e gli alti del grafico dei prezzi. Finché ZigZag viene disegnato attraverso i massimi e minimi più importanti, è molto facile da usare per l'analisi dei grafici dei prezzi.

ZigZag collega gli alti e i bassi della carta in base alle impostazioni. È necessario tenere presente che l'ultima riga dell'indicatore rimane incompleta fino alla formazione dell'ultimo massimo o minimo.

ZigZag aiuta ad analizzare il movimento dei prezzi sul grafico. Commercianti che usano Onde Elliott nella loro strategia, usano spesso anche ZigZag per identificare le onde. Aiuta a filtrare il "rumore" minore sulla carta e a definire la struttura d'onda corrente (movente o correttiva).

Inoltre, ZigZag aiuterà a definire la tendenza attuale e disegnare le linee di tendenza. Con esso, è più facile trovare supporto tecnico e livelli di resistenza, modelli di analisi dei prezzi e della tecnologia. Di norma, ZigZag integra l'analisi tecnica o aiuta a trovare segnali di trading insieme ad altri indicatori.

ZigZag indicator

Caratteristiche e impostazioni

Su piattaforme di trading popolari MetaTrader 4 e MetaTrader 5, ZigZag si applica alla carta di uno strumento tramite il menu principale: Inserisci - Indicatori - Utente - ZigZag.

Uno ZigZag standard ha tre impostazioni principali:

  • Deviazione imposta la variazione di prezzo minima necessaria affinché l'indicatore formi un valore alto / basso sul grafico. Misura in%, per impostazione predefinita impostato su 5.
  • Profondità imposta l'intervallo minimo su cui l'indicatore disegna un nuovo estremo se viene rispettata l'impostazione Deviazione. Viene misurato nel numero di candelieri, l'impostazione predefinita è 12.
  • Passo indietro è il numero minimo di candelieri che devono dividere due estremi locali. A questo intervallo, i nuovi massimi / minimi non verranno disegnati se differiscono dai precedenti per le dimensioni della Deviazione. L'impostazione predefinita è 3.

ZigZag utilizza normalmente con le impostazioni predefinite. Naturalmente, possono sempre essere modificati, valutare storicamente l'effetto delle nuove impostazioni e scegliere parametri ottimali per il tuo stile di trading.

La logica della linea dell'indicatore sul grafico (con impostazioni predefinite) è la seguente:

Innanzitutto, ZigZag sceglie un estremo su un intervallo di 12 candelieri. Il numero di candelieri impostato da Profondità nelle impostazioni dell'indicatore.

Se il prezzo stava crescendo da qualche tempo e poi ha iniziato a diminuire, l'indicatore inizia a cercare un massimo locale sull'intervallo di 12 candelieri.

La distanza tra l'ultimo massimo e il minimo locali assume il 100%, il parametro Deviazione (5%) calcola in relazione ad esso.

Se il prezzo non si inverte e cresce del 5% in più del movimento di base, il massimo verrà trasferito a un nuovo picco.

Quando il prezzo diminuisce, si formerà un nuovo minimo dopo che ZigZag ha definito l'estremo locale con lo stesso algoritmo.

ZigZag indicator settings

Negoziare con ZigZag

Puoi utilizzare l'indicatore come sistema di trading indipendente, ma molto spesso lo utilizza con altri strumenti di trading per rendere il trading più efficiente. Parliamo di due metodi di trading.

Negoziare la tendenza con ZigZag

Questo metodo utilizza i segnali ZigZag per scambiare la tendenza principale. Per definire la direzione della tendenza, si consiglia di utilizzare la classica analisi tecnologica o gli indicatori di tendenza.

Acquistare insieme alla tendenza

Definire una tendenza al rialzo sul mercato. Attendere che ZigZag formi un altro minimo. Dopo due candelabri a destra dalla chiusura più bassa, entra nel mercato per comprare. Posizionare uno Stop Loss 5 punti sotto il minimo dell'indicatore. Non piazzare un Take Profit, chiudi l'acquisto subito dopo che ZigZag ha raggiunto un altro massimo.

ZigZag indicator - Buying along with the trend

Vendere insieme alla tendenza

Definire una tendenza al ribasso sul mercato. Attendi che ZigZag formi un altro massimo. Dopo due candelabri a destra dall'alto, entra nel mercato per comprare. Posizionare uno Stop Loss 5 punti sopra il livello più alto dell'indicatore. Non piazzare un Take Profit, chiudi il trade subito dopo che ZigZag ha raggiunto un altro minimo.

ZigZag + 1-2-3 Inversione

In questo metodo, l'indicatore aiuta a trovare e utilizzare Schema di inversione 1-2-3 di Sperandeo:

  • Trova la tendenza attuale e disegna una linea di tendenza di Sperandeo.
  • L'ultimo e il minimo più basso del segno di tendenza come punto 1.
  • Attendere che ZigZag attraversi la linea di tendenza e formi un nuovo massimo locale - questo sarà il punto 2.
  • Quindi deve seguire una correzione e deve formarsi un minimo locale in ZigZag; non deve essere inferiore al punto 1. Questo minimo locale verrà chiamato punto 3 del modello di inversione.
  • Dopo il punto tre moduli, al punto 2, effettuare un ordine in sospeso Buy Stop; lo Stop Loss è leggermente inferiore al punto 3.
  • Dopo l'apertura della posizione, tenere traccia del prezzo spostandosi verso l'alto e chiudere la posizione dopo che ZigZag ha raggiunto un massimo locale.
ZigZag + 1-2-3 Inversione

Riflessioni conclusive

L'indicatore ZigZag è abbastanza popolare tra i trader, anche se, in sostanza, mostra semplicemente le fluttuazioni dei prezzi in un modo più semplice. L'indicatore aiuta a vedere più chiaramente il principale movimento dei prezzi, eliminando l'inutile "rumore" del mercato. Inoltre, ZigZag è un buon aiuto per identificare le onde di Elliott.

A mio avviso, ZigZag è uno strumento comodo e accessibile (disponibile sulla maggior parte delle piattaforme) che migliora l'analisi tecnologica. Completerà bene quasi tutti i sistemi di trading. Con ZigZag, puoi automatizzare (creando un consulente esperto) varie strategie di trading.




Commenti

Articolo precedente

Le auto elettriche invieranno le scorte di General Motors?

Ogni azienda ha un numero limitato di acquirenti che possono acquistare i suoi beni. Cosa succede se la società ha raggiunto il limite? Vediamo l'esempio di General Motors.

Prossimo articolo

Onde di Elliott: teoria e pratica. Parte 2

In questo articolo parleremo della struttura interna e delle peculiarità delle ondate di mercato. Discuteremo il modello multilivello del ciclo di mercato e le sue parti coerenti - onde secondarie di varia complessità e livelli.