Una settimana sul mercato (03/30/04/05): quarantena, petrolio e statistiche

Una settimana sul mercato (03/30/04/05): quarantena, petrolio e statistiche

Visualizzazioni: vista 13
Momento della lettura: 3 verbale



Il mondo rimane in quarantena a causa delle pandemie del coronavirus, il petrolio sta diventando più economico e i mercati dei capitali hanno paura di ogni ombra. L'inizio di aprile mostrerà come gli investitori sono pronti per un'inversione e se sono pronti.

Brent: il 1 ° aprile potrebbe diventare il punto di non ritorno

Brent: il 1 ° aprile potrebbe diventare il punto di non ritorno

Il 1 ° aprile, l'accordo sul congelamento della produzione giornaliera di petrolio tra i paesi membri dell'OPEC + non sarà più valido. Ciò significa che ogni paese sarà libero di produrre tutto il petrolio che desidera. L'accordo ha funzionato in questa o quella forma dal 2017 e ha migliorato l'equilibrio del mercato. Se la domanda rimane bassa, il Brent potrebbe scendere al di sotto di 20 USD.

USD: le statistiche sull'occupazione a marzo potrebbero influire sul dollaro

USD: le statistiche sull'occupazione a marzo potrebbero influire sul dollaro

Questa settimana, gli Stati Uniti pubblicheranno le statistiche sul mercato del lavoro a marzo. La previsione è una crescita dal 3.5% al ​​3.8% e il numero di posti di lavoro fuori dal settore agricolo deve essere diminuito di 81 mila posti dopo la crescita di 273 mila posti a febbraio. Queste statistiche potrebbero diventare molto stressanti per l'USD, inviando EURUSD sopra 1.1150.

Russia: frontiere chiuse, USD per 80 RUB

Russia: frontiere chiuse, USD per 80 RUB

Questa settimana in Russia, le persone sono ufficialmente sconsigliate di andare al lavoro. Le misure di quarantena si stanno restringendo; questo deve funzionare e fermare la diffusione del coronavirus. A causa del previsto rallentamento dell'economia e di un crollo dell'attività dei consumatori, nonché del trasporto aereo chiuso e del calo del petrolio, l'USD viene scambiato a 80.0 RUB e potrebbe crescere ulteriormente.

Eurozona: l'ESM ha bisogno di discussione

Eurozona: l'ESM ha bisogno di discussione

Questa settimana, i ministri delle finanze dell'Europa dovranno discutere del MES (meccanismo europeo di stabilità). Questa è una sorta di fondo, contenente 410 miliardi di euro. I politici decideranno in che modo funzionerà questo fondo questa volta - idealmente, deve essere utilizzato per appianare le conseguenze negative delle pandemie. Un afflusso di questo denaro nei sistemi economici si rivelerà positivo per l'euro.

JPY: lo yen rimane un bene rifugio

JPY: lo yen rimane un bene rifugio

Questa settimana, lo JPY potrebbe correggere in coppia con l'USD, se il mondo degli investimenti vede che le misure di stimolazione hanno iniziato a funzionare. Il Giappone pubblica le statistiche sul tasso di disoccupazione a febbraio (2.4% senza modifiche) e le vendite al dettaglio che potrebbero essere diminuite dell'1.5% (calcolato annualmente).




Commenti

Articolo precedente

Strategia di trading della vittoria: scalping reale su frame minuti

Oggi parleremo di una strategia insolita per il trading veloce o il cosiddetto scalping. L'idea è quella di negoziare in tempi brevi, entrare rapidamente nel mercato ed uscire con un piccolo profitto, aprendo contemporaneamente diverse posizioni.

Prossimo articolo

Coronavirus COVID-19: 6 Aziende che lavorano sul vaccino

COVID-19. Ufficiosamente, abbiamo un vaccino. Ufficialmente, potremmo averlo a maggio.