Indicatore indice dinamico degli operatori: descrizione e negoziazione

Indicatore indice dinamico degli operatori: descrizione e negoziazione

Visualizzazioni: vista 1,591
Momento della lettura: 5 verbale



In questa recensione, discuteremo l'uso dell'indice dinamico (TDI). Aiuta a definire lo stato attuale del mercato e trovare punti di ingresso interessanti.

Descrizione dell'indice dinamico dei trader

Lo Traders Dynamic Index (TDI) è stato progettato da Dean Malone per valutare lo stato del mercato e trovare segnali commerciali. Il TDI è un indicatore complesso purché si basi su altri tre indicatori popolari: il RSI, Media mobile e Bande di Bollinger.

L'RSI aiuta a scoprire se l'attuale commercio è "surriscaldato". Le linee RSI vengono smussate dalle medie mobili. Le bande di Bollinger aiutano a valutare l'ampiezza di oscillazione del prezzo e la direzione del trend. Grazie alla sua complessità, il TDI può essere utilizzato come un sistema di negoziazione separato.

Il TDI è disegnato in una finestra sotto il grafico dei prezzi ed è composto da cinque linee: due linee RSI e tre bande di Bollinger. La linea verde RSI è chiamata veloce, quella rossa è segnale - è calcolata sulla base di un periodo di media più lungo. Le linee RSI mostrano la forza e la volatilità del mercato. Quando attraversano, danno segnali TDI a breve termine.

Due delle bande di Bollinger sono blu, costituiscono un canale commerciale; la linea gialla è chiamata linea centrale o principale. L'asse centrale dell'indicatore è al livello 50; anche i livelli 32 e 68 sono contrassegnati. L'area sopra 68 è la zona di ipercomprato e l'area sotto 32 è la zona di ipervenduto, come nella classica RSI.

I livelli 68 e 32 aiutano a definire le inversioni del mercato. Se la linea gialla attraversa il livello 32 verso il basso, sul mercato si forma un livello locale basso. Una successiva interruzione del livello 32 verso l'alto segnala un'inversione o l'inizio di una correzione crescente. Se la linea gialla sale al di sopra di 68, sul mercato si forma un alto locale. Una rottura di questo livello verso il basso segnala un'inversione o l'inizio di una correzione discendente.

Indicatore di indice dinamico (TDI)
Indicatore di indice dinamico (TDI)

Installazione e impostazione dell'indicatore

Per installare il TDI sul popolare MetaTrader 4, copia il file con l'indicatore nella cartella Indicatori: apri il menu principale, passa a File / Apri catalogo dati / MQL 4 / Indicatori, copia il file e riavvia il terminale.

Il TDI apparirà nella cartella con gli indicatori utente e sarai in grado di aggiungerlo al grafico tramite Inserisci / Indicatori / Utente / Indice dinamico commercianti. In alternativa, fare clic con il tasto sinistro del mouse sul TDI nella finestra Navigate e trascinarlo sul grafico dello strumento.

Nella finestra di configurazione, è possibile modificare i seguenti parametri:

  • RSI_Period (13 per impostazione predefinita) viene utilizzato per il calcolo delle linee
  • RSI_Price (0, Chiudi per impostazione predefinita) ,. dove le cifre significano:

0 - Chiudi
1 - apri
2 - alto (del candeliere)
3 - Basso (del candeliere)
4 - Prezzo medio (H + L / 2, il prezzo medio del massimo e del minimo)
5 - Prezzo tipico (H + L + C / 3, il prezzo medio dell'alto, basso e vicino)
6 - Chiusura ponderata (H + L + C + C / 4)

  • Volatility_Band (34) è il periodo dell'indicatore delle bande di Bollinger
  • RSI_Price_Line (2) è il periodo della linea verde
  • RSI_Price_Type (0) è il metodo di calcolo della media della linea verde, dove le cifre indicano:

0 - Semplice
1 - Esponenziale
2 - lisciato
3 - Ponderato lineare

  • Trade_Signal_Line (7) è il periodo della linea rossa del segnale
  • Trade_Signal_Type (0) è il metodo di calcolo della media della linea rossa, impostato come RSI_Price_Type
  • UseAlerts (falso): è possibile attivare un becher all'incrocio delle linee rosse e gialle

TDI funziona bene con le impostazioni predefinite. Puoi, tuttavia, modificarli in qualsiasi momento e testare la storia, scegliendo quelli più adatti a te.

Indicatore TDI (Traders Dynamic Index) - impostazioni
Indicatore TDI (Traders Dynamic Index) - impostazioni

Segnali commerciali del TDI

Oltre all'analisi di mercato, il TDI genera i seguenti segnali commerciali.

L'incrocio delle linee verdi e rosse

L'incrocio delle linee verde e rossa dà segnali per il trading a breve termine. La croce piuttosto spesso, quindi abbiamo bisogno di usare segnali più forti, che sono incroci nelle aree ipercomprate / ipervendute.

Se la linea verde veloce attraversa la linea rossa del segnale dal basso, è un segnale da acquistare; se viceversa, attraversa la linea rossa dall'alto, questo è un segnale da vendere. Entrando nel mercato, posiziona lo Stop Loss dietro il più alto / basso locale più vicino. Prova a trarre profitto dai bordi del canale (le linee blu) o da un incrocio inverso delle linee verde e rossa.

Incrocio di linee verdi e rosse - TDI
Incrocio di linee verdi e rosse - Indice dinamico degli operatori

L'incrocio delle linee rosse e gialle

L'incrocio delle linee rosse e gialle dà un segnale più affidabile a lungo termine.

Quando la linea rossa del segnale attraversa quella gialla dal basso, significa che i tori sono pronti ad attaccare e segnalano di acquistare. E viceversa: se la linea rossa attraversa quella gialla dall'alto, significa che il mercato è ribassista e segnala di vendere. La SL è posizionata dietro l'alto / il basso locale; trarre profitto dagli importanti livelli di supporto / resistenza.

Incrocio di linee rosse e gialle - TDI
Incrocio di linee rosse e gialle - Traders Dynamic Index

L'incrocio dei livelli 32, 50, 68 con la linea gialla

Un altro segnale di trading emerge quando la linea dell'indicatore giallo attraversa i livelli 32, 50 o 68. Questo è un segnale di trading a lungo termine più raro, specialmente se appare su intervalli di tempo più lunghi.

L'asse centrale del TDI è di livello 50. Se la linea gialla lo attraversa dal basso, questo è un segnale da acquistare; se attraversa il livello dall'alto, questo è un segnale da vendere. Per rendere più probabile la realizzazione del segnale, utilizzalo insieme alle interruzioni dei livelli o delle linee di supporto / resistenza, alla formazione di nuovi modelli di prezzo, ecc.

Attraversamento del livello 50 - TDI
Livello di attraversamento 50 - Indice dinamico degli operatori

Una fuga dalle aree ipercomprate / ipervendute è il segnale più forte a lungo termine. Se la linea gialla e [è l'area di ipercomprato e attraversa il livello 68 dall'alto, è un segnale da vendere. Quando la linea gialla esce dall'area di ipervenduto, un segnale per acquistare i moduli, confermato dall'attraversamento del livello 32 dal basso. Metti la SL dietro gli estremi locali e prendi il profitto quando compaiono i segnali a lungo termine invertiti.

Linea gialla per uscire dall'area di ipervenduto - TDI
Linea gialla per uscire dall'area di ipervenduto - Traders Dynamic Index

Linea di fondo

L'indicatore TDI utilizza un approccio complesso al mercato, utilizzando contemporaneamente diversi indicatori classici: le bande RSI, Moving Average e Bollinger. Indipendentemente dal fatto che il TDI sia un sistema di trading indipendente, per rendere i segnali più affidabili, consiglio di usarlo insieme al classico analisi tecnica, modelli di prezzo e Modelli di azione dei prezzi.

Scarica l'indicatore dell'Indice dinamico degli operatori




Commenti

Articolo precedente

Le case automobilistiche iniziano gli impianti: quali azioni scegliere?

La scorsa settimana abbiamo saputo che tre delle principali case automobilistiche - General Motors (NYSE: GM), Ford Motor Company (NYSE: F) e Fiat Chrysler Automobiles (NYSE: FCAU) - stanno gradualmente avviando gli impianti.

Prossimo articolo

Shooting Pips: Trading the Sniper Strategy

Oggi ci sono molte strategie di trading e opzioni di lavoro per vari mercati sia con indicatori che senza di essi. La strategia di Sniper appartiene al secondo gruppo: consiste esclusivamente nell'analisi dei grafici, senza coinvolgere ulteriori indicatori.