S&P 500 in crescita: cosa sta succedendo?

S&P 500 in crescita: cosa sta succedendo?

Visualizzazioni: vista 68
Momento della lettura: 6 verbale



Non appena il virus COVID-19 è fuggito dalla Cina, il problema è diventato globale. Indici di cambio simili S & P 500 si precipitarono sulla strada, devastando i portafogli di avidi investitori che riempivano i loro portafogli di titoli azionari ai massimi di tutti i tempi.

Gli speculatori hanno anche usato la situazione per giocare a corto. I grandi hedge fund non possono permetterselo, ecco perché alcuni si sono sbarazzati in anticipo delle proprie attività e alcuni hanno continuato ad acquistare a prezzi inferiori.

Certo, alcuni hanno venduto azioni nel 20-19 anche perché tutto l'anno il mercato era in attesa di una crisi, anche se nessuno poteva immaginare cosa lo avrebbe provocato (a dicembre, Ho fatto un'ipotesi selvaggia su una crisi che verrebbe dalla Cina ma, ovviamente, non avevo idea che sarebbe stata la pandemia). Tuttavia, la maggior parte dei giocatori è rimasta sul mercato e alcuni devono subire perdite.

Buffett ha venduto azioni in perdita

Ad esempio, Warren Edward Buffett ha iniziato a svuotare il suo portafoglio nel 2019 e nel 1 ° trimestre 2020 ha venduto le azioni delle compagnie aeree in perdita. Per ora possiede oltre 150 miliardi di dollari non utilizzati negli investimenti e si astiene dall'acquistare qualsiasi cosa.

Coloro che non volevano vendere azioni o non sono riusciti a farlo in tempo hanno iniziato ad acquistarli a prezzi più bassi, il che è naturale. Non è necessario cadere in preda al panico, inoltre, la crisi del 2008 ha dimostrato che è tempo di comprare quando il mercato è angosciante.

Tuttavia, la situazione attuale è lungi dall'essere solo una crisi finanziaria. A quel tempo, la crisi è iniziata dal fallimento delle banche e le società hanno seguito al seguito. Nella nostra situazione, nel primo trimestre 1 non sono stati notati fallimenti di grandi aziende, ma a maggio Hertz ha presentato istanza di fallimento. Il mercato ha ignorato questo evento, ma potrebbe essere solo l'inizio.

Dati deludenti

Prendi nota del tasso di disoccupazione negli Stati Uniti.

Tasso di disoccupazione negli Stati Uniti
Tasso di disoccupazione negli Stati Uniti

Ha raggiunto il livello della Grande Depressione, il che significa che la produzione diminuirà inevitabilmente. Per una prova, guarda il volume degli ordini di beni durevoli, che è in calo da quattro mesi consecutivi e ha raggiunto il -16%, vale a dire che i clienti stanno annullando gli ordini che hanno effettuato in precedenza. L'indice dei nuovi ordini di produzione è sceso al livello del 2008.

Il denaro gratuito stimola la domanda

Nella capitale della Cina Pechino, le autorità distribuiscono 1.7 miliardi di dollari in buoni tra i cittadini in modo che possano spenderli in vari acquisti e stimolare i consumi. Le stesse azioni vengono intraprese negli Stati Uniti, in Giappone, a Singapore e in Spagna.

Il fatto è che l'economia è bloccata e stanno cercando di avviarla. Le scorte stanno crescendo più rapidamente di prima della crisi e una situazione del genere non può essere definita normale.

Che cosa sta succedendo?

Nel mercato, i movimenti che vanno contro la realtà sono piuttosto frequenti. A volte le scorte di società perdenti salgono alle stelle mentre nessuno acquista le scorte delle società che sono state affidabili e redditizie per anni.

Chi sta comprando le azioni ora?

Numerosi gruppi sul mercato stanno creando domanda. Il primo gruppo è composto da coloro che non hanno subito perdite. Stanno mediando le loro posizioni, cioè acquistando azioni a prezzi più bassi, diminuendo così il prezzo medio di un acquisto. In questo caso, non devono attendere che il prezzo raggiunga i massimi storici per ottenere il profitto.

Il secondo gruppo è composto da grandi investitori e da alcuni hedge fund che hanno ottenuto il profitto lo scorso anno. Hanno i soldi che possono investire. Perché non acquistare alcuni titoli se quasi tutti i titoli sul mercato sono diminuiti nel prezzo?

Il terzo gruppo riunisce investitori non qualificati per principianti. Molti sono ora interessati all'acquisto di azioni e tendono ad acquistare tutto ciò che si sta muovendo. Tali investitori hanno piccoli depositi ma sono abbondanti, quindi influenzano anche i prezzi e creano domanda di titoli.

Anche il sostegno alle imprese da parte del governo degli Stati Uniti svolge il suo ruolo. Gli Stati Uniti stanno stanziando miliardi di dollari per il supporto del business. Alcune società hanno ricevuto crediti, altre hanno ottenuto i soldi dalla vendita dei loro titoli.
Inoltre, le società hanno iniziato a emettere titoli a supporto della propria attività e anche i titoli vengono acquistati. Molto spesso la domanda è persino superiore all'offerta, che naturalmente aumenta il prezzo.

Quello che sta succedendo può essere chiamato eccessivo ottimismo, avidità e audacia. Le speranze di un rapido ripristino dell'economia sono tutt'altro che reali.

Le speranze potrebbero non avverarsi mai; i ciechi dell'avidità; l'audacia può trasformarsi in panico in una frazione di secondo. Tale comportamento è stato notato prima della crisi del 2008. L'avidità e l'audacia cieca sono mostrate bene nel film "The Big Short".

Inflazione del dollaro

All'inizio del 2020 non c'erano bolle sul mercato. L'economia stava crescendo costantemente e la politica delle banche centrali ha sostenuto la crescita mediante iniezioni di denaro che sono state successivamente confermate dalle merci. Tuttavia, dopo l'implementazione della quarantena, lo scenario è cambiato. Negli Stati Uniti, hanno iniziato a stampare denaro tre volte più velocemente.

Non è necessario essere un dottorato di ricerca. in economia per capire che porta all'inflazione. Una massa di denaro non confermata dalle merci comporta sempre inflazione. Questo è ovvio nel mercato valutario. Il dollaro ha iniziato a cadere in coppia con tutte le valute; tuttavia, tutti i paesi sono in difficoltà, quindi potrebbe presto ripristinare le posizioni perse.

Nel frattempo, il Bitcoin può diventare un bene rifugio in queste circostanze, che lo farà crescere.

Ad aprile, gli Stati Uniti hanno donato 350 miliardi di dollari alle imprese e il denaro è già finito. Ormai sono stati dati alle aziende quasi 3 trilioni di dollari, e questo non è abbastanza.

Nota che i soldi vengono dati quando le cose vanno troppo male e la compagnia non può sostenersi!

Dove va i soldi?

Pensiamo a dove scompare il denaro. In primo luogo, viene speso per i salari dei dipendenti che in effetti producono molto meno prodotto di prima. In alcuni casi, le piante sono inattive.

La prossima spesa necessaria è servire i debiti. Qui appaiono i dubbi. Per chi è redditizio stanziare ingenti somme per il sostegno alle imprese? I creditori sono banche, grandi società e miliardari. Alla fine, l'intera massa di denaro va a loro e anche una piccola quantità - ai dipendenti.

Un semplice esempio: a maggio, Hertz ha presentato istanza di fallimento. Il motivo è la loro incapacità di ottenere un aiuto governativo, a causa del quale non sono stati in grado di saldare i propri debiti. I principali creditori di Hertz (NYSE: HTZ) siamo IBM (NYSE: IBM) e Lyft (NASDAQ: LYFT), cioè se Hertz avesse ricevuto l'aiuto sarebbe andato ai creditori ma non alla società. Il mese successivo, dovrebbero anche pagare i debiti e proseguire fino alla fine delle pandemie.

Ci sono voluti solo due mesi perché l'economia americana divorasse 3 trilioni di dollari. E se le pandemie durassero fino alla fine dell'anno? Di quanti soldi hanno bisogno per stampare e in che modo ciò influirà sull'economia? Solo il tempo darà le risposte.

La verità è che il denaro dato dal governo non migliora la situazione né migliora lo sviluppo delle aziende.

L'orizzonte delle aspettative è cambiato

È una grande domanda, a che cosa serve acquistare i titoli di un'azienda che non genera profitti e non investe in nuove ricerche?

Tuttavia, anche gli investitori hanno una risposta a queste domande. Ci sono sempre aspettative sul mercato. Prima delle pandemie, l'orizzonte delle aspettative era di un quarto e un anno. Ora si è spostato alla fine del 2021, sperando in un vaccino che risolva tutti i problemi in una volta. Gli investitori contano su una rapida crescita dell'economia e qualsiasi notizia sul vaccino fa aumentare le scorte.

Nessuno si chiede chi durerà fino alla fine del 2021. Le scorte di compagnie aeree che sono fallite dopo ogni crisi a causa della diminuzione del flusso di passeggeri stanno aumentando di prezzo come se le compagnie non avessero alcun problema. Tuttavia, la storia mostra che non genereranno tanto profitto come prima delle pandemie per 3-4 anni a seguire.

Riflessioni conclusive

Dal 2010 l'afflusso di denaro nell'economia ha aumentato il S & P 500 indice del 450%.

Indice S & P 500
Indice S & P 500

Ora, il mercato è inondato dall'intero volume di denaro che è stato fornito per più di 10 anni e anche di più. È difficile immaginare come andrà a finire. Tuttavia, presto è anche possibile la crescita.

Sul grafico, la volatilità è aumentata, cosa che di solito si verifica alla fine delle tendenze. C'è stata una tendenza rialzista negli ultimi dieci anni - e ora sta finendo. Dovremmo aspettarci un appartamento con il bordo inferiore a 2500 e quello superiore - a 3400.

Inoltre, molti investitori criticano Warren Buffett perché il suo fondo non acquista azioni. Come se Buffett, che ha attraversato diverse crisi e ha guadagnato miliardi di dollari, è diventato sciocco e non ha idea di cosa fare.

Ne dubito davvero. Queste persone prendono decisioni ponderate anche quando il mercato è in preda al panico. Ciò significa che ora non è il momento di investire a lungo termine.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R Trader da $ 0.0045 per azione, con una commissione di negoziazione minima di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading nel Piattaforma R Trader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.




Commenti

Articolo precedente

Valanga di profitto: test del consulente esperto

Oggi parleremo di un consulente esperto per lo scalping: funziona su H1 ma fa un gran numero di operazioni. Il consulente esperto di valanghe è un robot commerciale ad alta frequenza che mira a numerosi scambi anche su grandi intervalli di tempo.

Prossimo articolo

Negoziare con Forex Profit Boost Indicator

In questa recensione, conosceremo un notevole indicatore di tendenza Forex Profit Boost. Sul grafico dei prezzi, aiuta a trovare punti di inversione che precedono una correzione o un'inversione della tendenza attuale e l'inizio di una nuova.