Diamante: modello di inversione commerciale

Diamond Chart Pattern: Trading inversioni grafiche

Visualizzazioni: vista 140
Momento della lettura: 5 verbale



Oggi faremo conoscenza con a analisi tecnica modello chiamato diamante. Rispetto ad altri modelli di analisi tecnologica, il motivo a diamante appare piuttosto raramente sul grafico. Questo è il motivo numero uno per cui è impopolare nella maggior parte dei trader. Piccolo tempi, il diamante impiega poco tempo a formarsi e potrebbe funzionare segnale da un paio di candelieri. In tempi più lunghi, da D1 in poi, il completamento del modello potrebbe richiedere mesi, il che non migliora la sua attrattiva per i trader.

Non tutti i trader possono permettersi di attendere due-tre mesi prima che si formi il segnale. Tuttavia, il diamante ha i suoi vantaggi: funziona quasi sempre dal segnale e può portare a un sostanziale profitto.

Condizioni e principi della formazione della carta dei diamanti

Il diamante è un modello di inversione quale forma nella parte superiore di una tendenza al rialzo o nella parte inferiore di una tendenza al ribasso. È facile indovinare che sembra un diamante.

Motivo a rombi in cima a una tendenza

La formazione al vertice della tendenza avviene come segue. Innanzitutto, il prezzo forma un triangolo in espansione: può essere isoscele o di forma leggermente irregolare. Quando il prezzo raggiunge i massimi, inizia a sbiadire e sul grafico diminuisce l'ampiezza delle fluttuazioni dei prezzi. Questa è una diminuzione della volatilità in un certo senso, quando la maggior parte degli attori del mercato, soprattutto quelli più importanti, hanno preso le loro posizioni e iniziano ad aspettare che altri giocatori agiscano.

Quindi la seconda ondata di giocatori entra in scena: hanno notato lo schema e sono ansiosi di fare soldi sul segnale. Il fatto è che il work-off del modello Diamond si basa sull'avidità dei ritardatari del mercato; tuttavia, non possono competere con la prima ondata di giocatori e acquistare semplicemente nel luogo in cui i giocatori della prima ondata iniziano a vendere (chiudendo le posizioni che hanno già ottenuto un certo profitto).

Di conseguenza, le quotazioni iniziano a diminuire rapidamente, generando un certo panico nel mercato in modo che anche la seconda ondata di acquirenti si affretti a chiudere le loro posizioni. Pertanto, le forme a forma di diamante nella parte superiore della tendenza rialzista.

Schema grafico a diamante nella parte superiore di una tendenza
Schema grafico a diamante nella parte superiore di una tendenza

Schema grafico a diamante che si forma nella parte inferiore di una tendenza

Una situazione simile può essere vista ai minimi di una tendenza al ribasso, solo i partecipanti al mercato scambiano i posti. Per un certo periodo, il mercato è dominato da orsi che provocano una tendenza al ribasso. A un certo punto, il prezzo inizia un movimento laterale, espandendo l'ampiezza (creando un triangolo in espansione), quindi la volatilità si riduce e un secondo triangolo - convergente - si forma sul grafico.

Poi attori del mercato vedere il diamante e la loro avidità li sopraffà. Iniziano a vendere attivamente, ma nel complesso i venditori sono meno di quelli che traggono profitto dalla prima ondata (il profitto viene preso da un ordine di acquisto inverso). Di conseguenza, le quotazioni iniziano a crescere.

Quindi l'avidità della seconda ondata di trader gioca uno scherzo malvagio per loro, e la chiusura delle loro posizioni perdenti porta a una forte crescita dei prezzi. La prima ondata di venditori chiude le loro posizioni con un profitto e la seconda - con perdite. Tutto sommato, non importa quanto spesso o raramente si formi il modello della carta Diamante, ci saranno sempre quelli che erano in ritardo per la prima ondata, e la loro avidità e la mancanza di esperienza portano al work-off del modello.

Schema grafico a diamante nella parte inferiore di una tendenza
Schema grafico a diamante nella parte inferiore di una tendenza

In alcuni casi, quando la massa critica della seconda onda supera la prima, il modello Diamante può diventare un modello di continuazione commerciale. Tuttavia, questa situazione non è un work-off del modello ed è meglio ignorarla.

Apertura di una posizione di vendita secondo il modello grafico a diamante

Dopo che il modello si completa sul grafico con le linee, deve apparire come un diamante. Il prezzo scoppia in basso a destra linea di supporto; il candelabro deve chiudere sotto questa linea.

Apri un'attività commerciale con il tuo volume preferito. Posizionare un Stop Loss dietro l'alto più vicino: normalmente, questo è in alto a destra linea di resistenza, vicino al quale il prezzo è stato chiuso. Il profitto potenziale viene calcolato come il 60-80% dell'altezza del diamante (dimensione verticale).

Il modello del diamante: commercio di vendita
Il modello del diamante: commercio di vendita

In alternativa, puoi entrare nel trade a una pausa del minimo di Diamond. Questo è un modo più conservativo di aprire una posizione, che, in alcuni casi, può proteggere il trader da una falsa fuga del modello. Il profitto potenziale viene calcolato allo stesso modo, pari al 60-80% dell'altezza del diamante. Una SL può essere posizionata come descritto sopra o dietro il massimo del diamante.

Il modello del diamante: commercio di vendita
Il modello del diamante: commercio di vendita

Apertura di un commercio di acquisto con i modelli di grafici Diamond

Il prezzo interrompe la linea di resistenza in alto a destra e il candeliere si chiude sopra questa linea. Apri un ordine di acquisto con il tuo volume preferito. Posiziona una SL dietro il minimo più vicino, che è normalmente la linea di supporto in basso a destra vicino alla quale il candeliere si è chiuso. Il profitto potenziale viene anche calcolato come il 60-80% della dimensione del modello della carta Diamante.

Il modello del diamante: commercio d'acquisto
Il modello del diamante: commercio d'acquisto

In alternativa, puoi entrare nel trade a una pausa del massimo del diamante. Come per la vendita, questa è un'opzione più conservativa. Una SL viene posizionata dietro il minimo più vicino come nel caso precedente o dietro il minimo di Diamond.

Il modello del diamante: commercio d'acquisto
Il modello del diamante: commercio d'acquisto

Riflessioni conclusive

Esistono diverse situazioni in cui non è necessario aprire operazioni:

  1. Il modello non è completo
  2. Non vi è alcun commercio all'interno del modello di grafico a diamante in formazione

Seguire sempre le regole di gestione del rischio quando si apre uno scambio. Fintanto che il modello di grafico Diamante si forma su grandi intervalli di tempo, le dimensioni della SL possono talvolta essere troppo grandi, tuttavia, è possibile aprire uno scambio all'inizio di uno scambio. Indipendentemente dal fatto che il motivo a diamante sia raro sulla carta, puoi usarlo con successo.




Commenti

Articolo precedente

Una settimana sul mercato (06/29 - 07/05): Statistiche e più statistiche

La nuova settimana, quando finisce giugno e inizia luglio, sarà piena di statistiche, influenzando il mercato valutario. Il coronavirus si sta mostrando di nuovo, quindi non ci sarà spazio per la noia.

Prossimo articolo

Azioni di Facebook: acquistare o vendere?

Si scopre che 2.5 miliardi di persone in tutto il mondo non possono vivere senza visitare i loro profili sui social network almeno una volta al mese. Oggi discuteremo delle azioni di Facebook e delle prospettive dell'azienda.