Una settimana nel mercato (07/13 - 07/19): Banche centrali e Trump Allmighty

Una settimana nel mercato (07/13 - 07/19): Banche centrali e Trump Allmighty

Visualizzazioni: vista 33
Momento della lettura: 3 verbale



La nuova settimana di luglio sarà piena di statistiche, notizie dalle banche centrali globali e, forse, nuove informazioni OPEC +. Signorina volatilità? Sembra essere alla porta.

Brent: volatilità da OPEC +

Brent: volatilità da OPEC +

Questo martedì 14 luglio, il comitato di sorveglianza dell'OPEC + sta organizzando una conferenza telefonicae il giorno successivo, OPEC + stesso avrà un incontro online dedicato alla produzione di vettori energetici. Gli investitori potrebbero interessarsi ai colloqui sulla possibile correzione dei parametri della produzione giornaliera di petrolio. Qualsiasi argomento provocherà sicuramente una maggiore volatilità nelle quotazioni del petrolio e farà muovere il Brent in modo più vivido.

EUR: la stabilità è importante

EUR: la stabilità è importante

Di giovedì, la Banca centrale europea sta organizzando una riunione. Il tasso di interesse è a zero e non è ancora arrivato il momento di cambiarlo. Il Vecchio Mondo è riuscito a mantenere il mercato del lavoro in un equilibrio relativo: quale prezzo doveva pagare l'azienda è un'altra domanda. Grazie alla presunzione dei luoghi di lavoro, la popolazione sembra più facile rispetto alle spese in altri paesi e per l'Europa è un punto d'appoggio. Quanto più fiducioso Christine Lagarde, il capo della BCE, commenta i risultati della sessione, tanto meglio per l'euro.

JPY: non è ancora arrivato il momento dell'asset rifugio

JPY: non è ancora arrivato il momento dell'asset rifugio

La Bank of Japan ha in programma un'altra riunione questa settimana. Il tasso di interesse qui rimane al -0.10% annuo e all'interno del sistema finanziario sono attivi molti programmi di riacquisto di attività. A giudicare dalle recenti statistiche, l'economia ha sentito il calo della domanda interna ed estera come un duro colpo, e qui non è stato ancora raggiunto un equilibrio. Il consumatore giapponese è molto cauto e forse i politici monetari lo noteranno alla fine. Normalmente, lo JPY difficilmente reagisce alle sessioni della BoJ. Al contrario, è molto sensibile alla domanda come bene rifugio e potrebbe accadere che la domanda diventerà più attiva.

GBP: la sterlina reagisce alla Brexit

GBP: la sterlina reagisce alla Brexit

La Gran Bretagna emetterà un flusso di statistiche sul mercato del lavoro, che si sta stabilizzando lentamente. Ora che il paese ha quasi combattuto il coronavirus, è tempo di tornare ai problemi della Brexit: sono rimasti solo sei mesi del periodo di transizione. La sterlina è ora più sensibile alle notizie sulla Brexit rispetto alle statistiche, quindi le cifre, specialmente se coincidono con le aspettative, possono passare inosservate.

USD: intrighi nella stagione dei rapporti societari

USD: intrighi nella stagione dei rapporti societari

Che succede negli Stati Uniti? Le cose sono davvero interessanti qui. In primo luogo, le statistiche stanno arrivando, come sempre, e questa settimana, tutti gli occhi saranno puntati su informazioni su inflazione, produzione industriale e vendite al dettaglio. Inoltre, inizieranno a pubblicare il statistiche sul mercato immobiliare - siamo curiosi di sapere se la domanda si stabilizzerà qui. Più forti sono i rapporti, meglio per l'USD, come sempre. In secondo luogo, sta iniziando la stagione dei report aziendali e questa settimana diventerà pienamente attiva.

Innanzitutto, il mercato analizzerà i rapporti finanziari delle banche; i rischi sono molto alti qui. Tutto sommato, preparatevi per la stagione dei report degli Stati Uniti che è la peggiore del decennio o anche di più. In terzo luogo, il dollaro gode della domanda come bene rifugio, mentre tutti tengono d'occhio le azioni di Trump e nuovi casi di coronavirus: in 60 ore sono stati registrati 24 mila casi, questo è il risultato più grave di sempre.




Commenti

Articolo precedente

Come fare soldi con le criptovalute?

Esistono diversi modi per guadagnare denaro sulle criptovalute, tuttavia, molti sono ancora sicuri che il modo migliore sia scambiare risorse digitali.

Prossimo articolo

Come negoziare l'indice DAX 30: metodi sicuri e comprovati

Oggi faremo conoscenza di un indice azionario disponibile per la negoziazione in molti terminali: DAX 30. L'indice DAX 30 è apparso il 1 luglio 1988.