Una settimana al mercato (08/17 - 08/23): tutto molto interessante

Una settimana al mercato (08/17 - 08/23): tutto molto interessante

Visualizzazioni: vista 55
Momento della lettura: 3 verbale



Un'altra settimana di agosto offrirà molte statistiche da Europa, Stati Uniti e Regno Unito, oltre a molti dubbi ed entusiasmi sulle prospettive della domanda di petrolio. Tutto questo sarà interessante, per non dire altro.

EUR: potrebbero esserci ragioni per la crescita

EUR: potrebbero esserci ragioni per la crescita

Gli operatori del mercato dovrebbero prestare attenzione al dati sull'inflazione e sul Core CPI nell'Area Euro. La Banca centrale europea pubblicherà i conti della riunione di politica monetaria della BCE, che sicuramente non conterranno alcuna informazione utile che gli investitori non conoscevano prima, ma vale comunque la pena guardare.

Alla fine della settimana, il calendario economico offrirà rapporti preliminari sui PMI dei servizi e del manifatturiero in particolari paesi e nell'area dell'euro in generale. Le statistiche neutre sono un buon segnale per l'euro.

Area euro e UE: molte cose da discutere

Area euro e UE: molte cose da discutere

Lunedì ci sarà un Riunione dell'Eurogruppo. C'è solo una questione chiave da discutere: come l'economia della regione affronta le conseguenze della pandemia di coronavirus e cos'altro si può fare per migliorare la situazione. Il Meeting dovrebbe essere un "warm-up" per i responsabili politici europei perché martedì ci porterà un Meeting ECOFIN con più partecipanti e problemi più grandi da risolvere. In quest'ottica, è molto interessante osservare come si comporteranno Regno Unito e Francia.

Lo scorso venerdì, Londra ha annunciato una quarantena di due settimane per tutti coloro che arrivano nel paese. Questa volta si applica ai francesi che prima non erano stati colpiti. Parigi risentì profondamente di questa decisione e promise contromisure per il popolo britannico. Al momento, non è abbastanza chiaro se questo conflitto complichi i rapporti di denaro nella già inquietante Unione europea, ma è evidente che ci sono problemi e le parti dovranno affrontarli insieme. Più rischi, peggio per l'euro e viceversa.

USD: attenzione ai verbali delle riunioni del FOMC

USD: attenzione ai verbali delle riunioni del FOMC

Non ci saranno molte statistiche importanti dagli USA. comunque, il Rapporti di PMI in diversi settori saranno piuttosto interessanti in quanto potrebbero aiutare gli investitori a capire se l'economia sta tornando a vivere o rimane in anabiosi. Inoltre, gli Stati Uniti dovrebbero riferire sugli inizi di alloggi e sulle vendite di case esistenti.

In aggiunta a ciò, il Federal Reserve System pubblicherà il file FOMC Meeting Minutes; tuttavia, poiché gli operatori del mercato sanno già che tutto è stato abbastanza tranquillo e facile, non si aspettano nulla di fondamentalmente nuovo. Tuttavia, i mercati finanziari hanno bisogno di driver per il movimento e possono cercare di cercarli nel documento.

GBP: nel "nero" finora

GBP: nel "nero" finora

Il Regno Unito ha ancora molto nel calendario economico. Questa settimana, i britannici offrono un grande flusso di dati sui prezzi, dall'inflazione all'RPI e ai PMI. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al Rapporto sulle vendite al dettaglio nel Paese in cui i consumatori rimangono piuttosto inattivi e limitati a spendere soldi, cosa molto importante per il PIL. Se i dati si rivelano minori, la pressione sulla Banca d'Inghilterra e sulla Sterlina aumenterà e diminuirà rispettivamente.

Brent: la speranza per un aumento della domanda è ancora viva

Brent: la speranza per un aumento della domanda è ancora viva

All'inizio della settimana, il Brent rimane all'interno di un canale laterale, ma gli operatori del mercato lo stanno osservando da vicino situazione relativa al noleggio di navi da parte delle compagnie petrolifere cinesi per il trasporto di enormi quantità di prodotti petroliferi nei mesi di agosto e settembre. Se queste informazioni saranno confermate, Brent otterrà un supporto significativo.




Commenti

Articolo precedente

Linee matematiche Murrey: come impostarle e scambiarle

L'indicatore delle linee matematiche Murrey aggiunge linee orizzontali di supporto e resistenza su un grafico dei prezzi, che, come crede l'autore, sono in grado di suggerire inversioni.

Prossimo articolo

Quali trappole psicologiche affrontano i trader principianti? Cosa ostacola il loro successo?

Cominciamo con le domande più semplici: come ti sei trovato nel Forex? Qual è stato il motivo per cui ti sei interessato a una cosa del genere?