Quali trappole psicologiche affrontano i trader principianti? Cosa ostacola il loro successo?

Quali trappole psicologiche affrontano i trader principianti? Cosa ostacola il loro successo?

Visualizzazioni: vista 162
Momento della lettura: 7 verbale



Cominciamo con le domande più semplici: come ti sei trovato nel Forex? Qual è stato il motivo per cui ti sei interessato a una cosa del genere? Uno dei modi più popolari per attirare un ricercatore non istruito di nuove fonti di denaro deve essere quello di promettere loro un profitto rapido e facile da realizzare. In effetti, Internet è pieno di pubblicità che ti assicurano che ci guadagni Forex è bello e facile; tuttavia non lo è.

Certo, bisogna alzarsi molto presto la mattina per ingannare gente così seria e lucida come noi: sappiamo che non ci sono pranzi gratis. Tuttavia, più cerchi di ignorare le pubblicità, più diventi curioso: come fanno le persone a guadagnare nel Forex? Questo è il punto di partenza in cui un principiante fa il primo passo da tecniche semplici a tecniche complicate, dalla semplice curiosità alla passione avvincente. Oggi, la quantità di informazioni gratuite su trading e il guadagno è virtualmente illimitato: leggi, studia e prova. Immagina quanto sarai felice di realizzare il tuo primo profitto su a conto demo!

Con le guance in fiamme, inizi a calcolare quale profitto avresti potuto realizzare su un conto reale e quanto sarebbe ammontato a mensilmente o annualmente. Fai un ampio gesto e deposito i tuoi soldi su un conto reale. Ahimè, dopo il tuo primo successo o anche senza di esso perdi i tuoi soldi. Smorza il tuo ardore ma ti rendi conto che deve esserci una ragione per il tuo perdite e ricordo di aver visto un annuncio da qualche parte che prometteva di insegnarti a fare trading in due settimane. Ti precipiti lì.

Inizia un nuovo passo nei tuoi studi: impari Indicatori, modelli, le tendenze, supporto e resistenza, sistemi di trading, gestione del denaro, psicologiae altre cose utili e novità. Allo stesso tempo, i tuoi insegnanti ti dicono che in realtà le cose sono semplici. In effetti, ci riesci ancora: il tuo account demo sta crescendo e ciò che hai imparato funziona davvero. Non c'è bisogno di ripetere che depositi i tuoi soldi su un conto reale e torni dove hai iniziato ...

Perché i principianti drenano i loro depositi?

Ci sono diverse risposte alla domanda.

Motivo uno

Il tuo apprendimento è solo una parte del tuo cammino, il minimo necessario di cui hai bisogno per iniziare a fare soldi. Il mosse del mercato o su o giù (per ora trascureremo i tempi di consolidamento). Quindi, la prima metà dei principianti finirà con un profitto mentre la seconda metà - con una perdita. Questa prima metà aprirà immediatamente un conto reale e perderà il deposito. Nel frattempo, la seconda metà continuerà ad imparare, sicuri che il loro sforzo non fosse sufficiente - tuttavia, apriranno anche un conto reale in seguito, spiegando le loro precedenti perdite per mancanza di conoscenza ed esperienza.

Motivo due

Tutto l'apprendimento, specialmente in un centro commerciale, è una sorta di ipnosi. Non appena leggi qualcosa, inizi subito a cercare la conferma delle informazioni sui grafici e, curiosamente, le trovi. D'altra parte, i tuoi insegnanti tralasciano i casi in cui potresti subire perdite nelle stesse circostanze. Quando un principiante apre il terminale e prova a fare trading in base alle informazioni studiate, accade una delle due cose: o realizza un profitto e si riempie di entusiasmo - o subisce una perdita e inizia a pensare qualcosa del tipo: "Mio Dio, non dovrei sono entrati qui! " o "Nel periodo di tempo più lungo andava bene, ma in quello più piccolo ho inserito contro la tendenza!" oppure "L'ho fatto bene tranne che per il Stop Loss, era troppo corto! " o "Perché diavolo ho aspettato? Avrei dovuto chiuderla con un profitto! " o qualcos'altro del genere. Potrebbero esserci migliaia di spiegazioni, tuttavia, non molti ammetteranno che la strategia è stata irregolare fin dall'inizio.

Motivo tre

Teoricamente, la probabilità di un profitto e una perdita è 50/50 - ovviamente, con tutti gli spread e le commissioni, è inferiore. Aprendo uno scambio, il trader sta già subendo una perdita fino a quando non copre lo spread. Tuttavia, la maggior parte dei principianti perde il primo deposito. Cerca di ricordare quanti trader conosci che fanno soldi veri con il trading. Suppongo che tra i tuoi conoscenti quelli che fanno un buon profitto siano molto meno di quelli che perdono regolarmente. Quindi, nulla è sorprendente in un principiante che perde il primo deposito. Le ragioni sono principalmente psicologiche.

Errori tipici del trading su un conto reale

Il problema con la psicologia del trading appare quando il principiante apre la sua prima operazione su un conto reale. L'apertura del primissimo ordine, in generale, è un passaggio molto importante e la strategia di trading spesso cambia subito dopo. Vediamo perché succede.

Errori con un commercio redditizio aperto

Se il primo scambio è redditizio, il trader inizia a dubitare e viene tentato dai seguenti desideri:

  • chiudere il trade il più velocemente possibile: quando il primo trade chiude con un profitto, è molto più facile aprire il secondo. Puoi spiegare le tue azioni a te stesso con il nuovo indicatore che mostra un'inversione o il consiglio di qualche altro trader: l'essenza rimane la stessa.
  • Per trasferire lo scambio al pareggio. Va bene se il sistema di trading lo consente, ma cosa succede se agisci sotto la tua responsabilità? Potresti avere troppa fretta in modo che il commercio si chiuda senza profitto.
  • Per chiudere l'ordine che è redditizio ma il profitto si è appena ridotto - per paura di un'inversione; tuttavia, questa potrebbe essere una correzione normale, tutti sanno che il mercato non può andare sempre in una direzione, quindi si verificano dei pullback.
  • Per posizionare il file Take Profit per quanto possibile in un avido tentativo di realizzare un profitto maggiore.

Aggiungere altri desideri a piacere, tuttavia, l'idea è che il trader infrange le regole del sistema di trading sotto l'influenza della propria psicologia.

Errori con un commercio aperto in perdita

Se il primo scambio sta perdendo, il trader potrebbe sperimentare i seguenti impulsi:

  • Per chiudere il commercio per timore che la perdita aumenti, non importa che lo SL rimanga sul posto e il trader abbia calcolato le possibili perdite e rischi. È psicologicamente difficile e persino spaventoso finire con una perdita per conto tuo.
  • Se il prezzo si avvicina allo SL, sposta quest'ultimo più lontano, poiché in questi casi sembra sempre che il prezzo sia sull'orlo di un'inversione.
  • Se l'ordine è diventato inizialmente perdente ma il prezzo non ha raggiunto lo SL, invertito e restituito al livello di apertura, chiudere l'ordine il prima possibile. Questo potrebbe essere interpretato come una sorta di segno dato dal mercato affinché il trader chiuda senza perdite.
  • Per aggiungere alla posizione perdente, anche con un volume maggiore da chiudere senza perdite o con un profitto quando il prezzo inizia a correggere. A proposito, questo caso potrebbe avere altre opzioni: se il secondo scambio è redditizio, puoi chiuderlo e lasciare quello perdente almeno fino al pareggio.

Come seguire le regole del trading?

Ancora una volta, tutte le azioni sopra elencate sono violazioni delle regole di trading precedentemente impostate. Ma qual è il prossimo?

Opzione 1

Chiudendo il primo ordine con un profitto, il trader procede come segue:

  • Diminuisce il dimensione del lotto, temendo spesso che se il secondo ordine dovesse risultare in perdita, potrebbero perdere una parte del profitto.
  • Entra nel mercato subito dopo la chiusura del primo ordine; sono ispirati dal primo profitto e agiscono non secondo la strategia ma aspettandosi che il prezzo continui il movimento precedente.
  • Aumenta la dimensione del lotto, a giudicare dal primo risultato che il trading su un conto reale non è più difficile che su un conto demo, e porta anche denaro.
  • Interrompe del tutto il trading. Questo è, ancora una volta, errato e contrasta con il sistema di trading perché suggerisce di entrare nel mercato quando c'è un segnale corrispondente mentre saltare i segnali significa infrangere le regole del sistema, il che potrebbe, alla fine, distorcere il risultato finale.

Opzione due

Il primo ordine viene chiuso con una perdita. Il commerciante può agire come segue:

  • Aumenta la dimensione del lotto, cercando di riprodurre le perdite.
  • Diminuisci la dimensione del lotto nel timore di una perdita ancora maggiore e nel tentativo di ripristinare almeno il deposito.
  • Apri una nuova posizione subito dopo la chiusura della prima. Nel frattempo, non c'è tempo per decisioni di mercato ponderate: il trader è spinto dalla passione di non finire mai di fare trading senza un profitto perché non vuole partire con una perdita.

Ad ogni modo, tutte queste azioni possono solo aumentare le perdite invece di ripristinare il deposito. Agendo emotivamente sotto l'influenza di una psicologia irregolare, il commerciante aggrava solo i problemi esistenti.

sommario

Se il primo ordine è nel mercato e il trader si trattiene dal violare le regole della strategia di trading, lo farà ancora e ancora. Il sistema di trading acquisirà nuove regole: chiudi mentre vedi un profitto, o trasferisci l'ordine al pareggio, o valuta il mercato dal punto di un'altra strategia, o lascia la chat dei trader mentre i colleghi rovinano il trade con i loro consigli, ecc. Lavorando su un conto demo, il trader ha già creato le regole basate sui materiali di apprendimento e si è assicurato che il sistema funzioni bene.

Agendo contro le regole del sistema di trading, il trader non arriva alle giuste conclusioni. Se hanno violato il sistema ma sono finiti con un profitto, lo interpretano come un'esperienza positiva invece che come semplice fortuna.

In effetti, questa potrebbe essere l'unica decisione giusta, ma in tal caso, il sistema utilizzato dal commerciante non è stato sperimentato. E un sistema non provato non deve essere utilizzato su un account reale senza test su uno demo. Nel frattempo, se il trader finisce con una perdita, inizia a rimproverarsi.

Se sei mai stato un principiante o sei all'inizio della tua carriera di trader in questo momento, l'argomento della prontezza psicologica per il trading deve essere interessante per te. Se hai qualcosa da condividere con altri principianti, unisciti alla conversazione!




Commenti

Articolo precedente

Una settimana al mercato (08/17 - 08/23): tutto molto interessante

Un'altra settimana di agosto offrirà molte statistiche da Europa, Stati Uniti e Regno Unito, oltre a molti dubbi ed entusiasmi sulle prospettive della domanda di petrolio. Tutto questo sarà interessante, per non dire altro.

Prossimo articolo

Apple e Tesla avranno divisioni azionarie

La ripartizione delle azioni è una buona opportunità per investire nelle più grandi società del mondo a prezzi ragionevoli. Nel nostro caso, le divisioni sono fatte da Apple, la compagnia preferita di Warren Buffett, e Tesla, che è considerata una delle aziende in via di sviluppo più promettenti.