Apple e Tesla avranno divisioni azionarie

Apple e Tesla avranno divisioni azionarie

Visualizzazioni: vista 1,894
Momento della lettura: 6 verbale



È diventato noto di recente che due società di fama mondiale, Apple e Tesla, stanno pianificando la loro divisione azionaria. Di conseguenza, questa mossa fornirà a molti investitori l'opportunità di ma le azioni di queste società a prezzi inferiori.

Cos'è un frazionamento azionario?

Un frazionamento azionario (o diluizione di azioni) è un aumento del numero di azioni in circolazione dovuto a una ripartizione proporzionale di ogni azione iniziale.

L'aspetto più importante qui è che nel caso di un frazionamento azionario le società non emettono nuove azioni, quindi le scissioni non portano a una diluizione degli azionisti in una società. In caso di scissione, la capitalizzazione e le quote percentuali degli azionisti rimangono intatte.

Lo scopo dei frazionamenti azionari

Prima di fare un'IPO, una società definisce il numero di azioni in circolazione. Dopo un'IPO, un emittente ottiene ricorsi finanziari dalla vendita di azioni in una borsa valori e inizia a investirli nello sviluppo. Con il passare del tempo, un'azienda si espande, il suo profitto aumenta insieme al numero di investitori che vorrebbero acquistare le sue azioni.

Il numero di azioni in circolazione rimane invariato e gli investitori che hanno acquistato azioni non hanno fretta di venderle, creando così un deficit di offerta sul mercato e determinando un aumento del prezzo delle azioni. Più attivamente un'azienda si sviluppa, più velocemente cresce il prezzo delle sue azioni e, se non vengono intraprese azioni, il prezzo può raggiungere diverse decine o addirittura centinaia di migliaia di dollari.

Prezzo delle azioni Berkshire Hathaway

Un eccellente esempio di questo potrebbe essere le azioni di Berkshire Hathaway (NYSE: BRK.A). Warren Buffett non ha intenzionalmente diviso le azioni della sua azienda. Di conseguenza, un'azione costa più di $ 310,000 mentre il volume medio degli scambi di azioni non supera i 500 al giorno. In confronto, il volume medio degli scambi di azioni di Apple in oltre 36 milioni.

Grafico dei prezzi delle azioni di Berkshire Hathaway
Grafico dei prezzi delle azioni di Berkshire Hathaway (NYSE: BRK.A)

Quando le azioni costano così tanto, il numero di investitori che possono acquistarle è estremamente limitato.

Qual è il lato negativo di azioni troppo costose?

Quando si sviluppano e si accedono a nuovi mercati, le società richiedono sempre finanziamenti aggiuntivi, che possono essere ricevuti emettendo e vendendo le proprie azioni in borsa. In caso di prezzo elevato, il numero di investitori che possono permettersi di acquistare azioni si riduce. Di conseguenza, un'azienda non può ottenere un importo mirato di fondi, mentre l'eccesso di azioni sul mercato porterà a una diminuzione del loro prezzo e (molto raramente) a prese di profitto da parte degli investitori che hanno acquistato azioni in precedenza, creando così ulteriori pressione sul calcio.

Come si dividono le azioni in pratica

Ad esempio, hai 100 azioni di Apple (NASDAQ: AAPL). Il costo di ciascuno di essi è di 200 USD, quindi l'importo totale del tuo investimento è di 20,000 USD.

La società annuncia un frazionamento azionario 2 per 1, il che significa che viene assegnata una quota aggiuntiva per ogni azione in un portafoglio detenuto da un azionista. In questo caso, le tue azioni saranno raddoppiate e il tuo portafoglio conterrà ora 200 azioni con il loro prezzo la metà di quello pari a 100 USD. Tuttavia, dopo tutte queste attività, l'importo totale del tuo investimento rimarrà a 20,000 USD.

Frazionamento azionario di Apple

Alla fine di luglio, Apple è stata la prima ad annunciare un frazionamento azionario. Attualmente, il prezzo di un'azione Apple è superiore a $ 460. Negli ultimi 5 mesi, le azioni della società hanno guadagnato oltre il 100%, mentre la capitalizzazione di mercato ha superato i 2 trilioni di dollari.

La scissione avverrà il 24 agosto, quando sarà terminata la procedura di iscrizione dei soci che hanno diritto ad ulteriori quote. Il numero di azioni nel portafoglio degli azionisti sarà moltiplicato per 4 volte. Il trading azionario riprenderà il 31 agosto.

Non è la prima volta che Apple divide le sue azioni, ma ogni volta che accade, il loro prezzo aumenta nel corso del tempo. Negli ultimi 40 anni, la società ha diviso le sue azioni 4 volte.

La prima volta è stato un frazionamento azionario 2 per 1 nel giugno 1986. Il prezzo è stato ridotto da $ 80 a $ 40 per azione. Entro l'anno 2000, le azioni costavano $ 135 ciascuna.

Nel giugno 2020, c'è stata un'altra divisione 2 per 1. Tuttavia, diversi mesi prima della scissione, si è verificata una "crisi delle dotcom", che ha portato al declino di tutte le azioni sul mercato. Alla data della divisione, il prezzo delle azioni Apple è sceso a $ 95 e dopo la divisione sono costate $ 47. Ma la crisi è continuata e il prezzo è precipitato a 14 dollari per azione. Nel 2001, le azioni hanno iniziato a riprendersi lentamente e nel 2005 il prezzo aveva raggiunto $ 89.

La scissione del febbraio 2005 ha ridotto il prezzo da $ 89 a $ 45, ma nel 2012 aveva raggiunto $ 650 per azione.

Nel giugno 2014, Apple ha effettuato uno split 7 per 1 e ha ridotto il prezzo da $ 650 a $ 92, che era l'ultimo fino ad ora.

Al momento, le azioni della società sono scambiate del 400% in più rispetto al prezzo registrato nella scissione precedente.

Grafico dei prezzi delle azioni Apple
Grafico dei prezzi delle azioni Apple (NASDAQ: AAPL)

La storia del comportamento dei prezzi dopo le divisioni dice che ora è giunto il momento di investire in Apple se sei interessato a investimenti a lungo termine.

Grafico dei prezzi delle azioni Apple inclusi i frazionamenti azionari
Grafico dei prezzi delle azioni Apple inclusi i frazionamenti azionari

E ora parliamo della seconda società che sta pianificando presto un frazionamento azionario.

Tesla avrà un frazionamento azionario

In agosto 11th, Tesla (NASDAQ: TSLA) i dirigenti hanno annunciato un frazionamento azionario di 5 per 1. La registrazione degli azionisti si concluderà il 21 agosto e la procedura di scissione avrà luogo il 28 agosto. Per ogni azione nel portafoglio di un azionista, riceveranno 4 azioni aggiuntive. La ripresa delle contrattazioni è prevista per il 31 agosto. per tesla, sarà la prima divisione.

Nel 2010, la società ha fatto una IPO con il prezzo di partenza di $ 17. Un mese dopo, il prezzo è stato fissato sopra $ 20 e da allora non è mai diminuito. Prima del 2013, le azioni venivano scambiate nell'intervallo compreso tra $ 40 e $ 20 USD, ma nell'aprile 2013 il prezzo ha rotto l'intervallo e ha iniziato a salire alle stelle.

Grafico dei prezzi delle azioni Tesla (NASDAQ: TSLA) dal 2010 al 2013
Grafico dei prezzi delle azioni Tesla (NASDAQ: TSLA) dal 2010 al 2013

Le aziende hanno sempre bisogno di denaro per incrementare le strutture, ecco perché emettono nuove azioni per venderle successivamente in borsa. Durante questi periodi, Elon Musk acquistava quasi sempre azioni della società hi9s.

L'ultima volta che sono state emesse nuove azioni è stato nel febbraio 2020. A quel tempo, Musk ha acquistato 13,037 azioni a $ 767 e in diversi mesi ha twittato che il prezzo era troppo alto. Il giorno prima le sue azioni su tweet erano scambiate a $ 850. Oggi costano $ 1,785.

Grafico giornaliero del prezzo delle azioni di Tesla
Grafico giornaliero del prezzo delle azioni di Tesla (NASDAQ: TSLA)

Divertente a dirsi, ma molte persone prevedevano il fallimento dell'azienda da 10 anni a causa di un enorme carico di debito e delle preoccupazioni per l'incapacità di Musk di controllare la società. Gli orsi hanno perso miliardi di dollari puntando sul deprezzamento delle azioni. Ora lo stesso Elon Musk afferma che il prezzo è troppo alto e dopo le sue parole il prezzo raddoppia.

Cosa sta realmente accadendo? Chi gestisce il processo? Le azioni Tesla sono fuori controllo?

La domanda di azioni è così alta che è molto difficile fermarla. E ora la società annuncia un frazionamento azionario, quindi il prezzo deve scendere a $ 500-600. In questa situazione, sembra un regalo per coloro che non hanno ancora acquistato azioni Tesla.

In confronto ad Apple e al numero delle sue azioni in circolazione (dopo la scissione, supererà i 50 miliardi), Tesla ha molte divisioni in vista. Solo per farti sapere, ci sono 180 milioni di azioni Tesla in borsa e dopo la scissione, il loro numero sarà di soli 900 milioni.

Riflessioni conclusive

La ripartizione delle azioni è una buona opportunità per investire nelle più grandi società del mondo a prezzi ragionevoli. Nel nostro caso, le divisioni sono fatte da Apple, la compagnia preferita di Warren Buffett, e Tesla, che è considerata una delle aziende in via di sviluppo più promettenti.

C'è una scelta ed entrambe le società stanno guidando le loro aree.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R Trader da $ 0.0045 per azione, con una commissione di negoziazione minima di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading nel Piattaforma R Trader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.




Commenti

Articolo precedente

Quali trappole psicologiche affrontano i trader principianti? Cosa ostacola il loro successo?

Cominciamo con le domande più semplici: come ti sei trovato nel Forex? Qual è stato il motivo per cui ti sei interessato a una cosa del genere?

Prossimo articolo

Cos'è la volatilità e come usarla sul Forex

In questo articolo parleremo di un termine chiamato volatilità. È un parametro molto importante del prezzo dello strumento finanziario, che viene utilizzato per le previsioni e il trading.