Se Biden vince NextEra Energy Profit crescerà

Se Biden vince NextEra Energy Profit crescerà

Visualizzazioni: vista 494
Momento della lettura: 6 verbale



Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti sono previste tra meno di un mese. Possiamo studiare gli ordini del giorno elettorali dei candidati e provare a prevedere la crescita di determinati titoli o di un intero settore economico nel caso in cui questo o quel candidato vincesse.

In questo articolo, discuteremo le società il cui profitto può aumentare se Joseph Biden vince.

Perché ho scelto Biden?

I pool mostrano che Biden è attualmente il principale candidato. Il 51.6% dell'elettorato è pronto a votare per lui, mentre Donald Trump è sostenuto dal 42.4%.

Tuttavia, negli Stati Uniti, il vincitore non è definito dalla scelta dell'elettorato ma dalla decisione del collegio elettorale. Ad esempio, nel 2016, Donald Trump ha vinto su Hillary Clinton, prendendo 304 voti del college contro 227 voti; nel frattempo, è stato sostenuto da 62.9 milioni di elettori e Clinton - da 65.8 milioni.

Gli elettori negli Stati Uniti sono 538 e 279 di loro sono pronti a votare per Bide, secondo un sondaggio, che supera il 50%. Naturalmente la situazione potrebbe cambiare, ma per ora è più o meno stabile. Diamo ora uno sguardo a coloro che potrebbero trarre profitto dalla vittoria di Biden.

Biden vince: le tasse crescono

Innanzitutto, menzioniamo un dettaglio che è ovviamente scomodo per gli affari. Nel caso in cui Biden vinca, ha in programma di aumentare la tassazione delle società e dei ricchi. Tuttavia, le tasse saranno ancora inferiori rispetto a prima dell'arrivo di Trump. Quest'ultimo è riuscito a diminuire sensibilmente il carico fiscale imposto da Obama, ecco perché il leggero aumento di Biden non sembra così spaventoso.

In che modo l'aumento delle tasse influenzerà gli investitori?

In primo luogo, un aumento delle tasse diminuirà le entrate delle società, il che influenzerà direttamente i pagamenti dei dividendi. Successivamente, il volume di riacquisto di azioni si ridurrà, il che potrebbe influenzare il prezzo delle azioni e la velocità della sua crescita.

Inoltre, sarà introdotta una tassa sulle plusvalenze, comprese quelle sui dividendi. Ciò potrebbe provocare una reazione immediata degli azionisti sotto forma di maggiori pagamenti di dividendi subito prima dell'inaugurazione di Biden, cioè quando sarà chiaro che ha vinto.

Naturalmente, il profitto derivante dall'aumento delle tasse andrà al bilancio degli Stati Uniti. La somma dovrebbe raggiungere 2.8 trilioni di dollari in 10 anni; il denaro può essere speso in infrastrutture e programmi sociali. Questo non è così interessante per noi perché non vediamo chiaramente i beneficiari finali.

Un disgelo tra Stati Uniti e Cina

Ora la buona notizia. Una parte importante del programma di Biden è il fatto che non è mai stato aggressivo con la Cina. La guerra commerciale potrebbe perdere vantaggio, il che andrà bene per entrambi i paesi. Una delle aziende che vincerà dal disgelo sarà Apple (NASDAQ: AAPL).

Trump disapprova che alcune società americane abbiano i loro poteri di produzione in Cina, ovvero la creazione di posti di lavoro al di fuori degli Stati Uniti. Inoltre, ha firmato un documento che vieta l'uso di app cinesi, incluso WeChat.

Divieto di WeChat

WeChat viene utilizzato attivamente dagli utenti cinesi non solo come messenger ma anche come strumento di pagamento. A causa del divieto, Apple non può offrire l'app nello Store in tutto il mondo e le transazioni di WeChat verranno bloccate. Ciò potrebbe far diminuire le vendite dell'iPhone, anche in Cina.

La vittoria di Biden sosterrà l'azienda. Pertanto, le azioni Apple rimarranno interessanti per gli investitori a lungo termine (lo sono state quasi sempre, però).

Protezione dell'ambiente

Passiamo ora all'evento chiave che potrebbe influenzare i guadagni di molte aziende se Biden vincesse.

Ai tempi di Barak Obama, la riduzione delle emissioni di carbonio era la massima priorità; il paese si è rivolto a fonti energetiche rinnovabili per preservare la natura per le generazioni future. Gli States hanno curato l'ambiente. Trump non ha sostenuto le opinioni di Obama. Mirava a raggiungere l'indipendenza energetica basata sui combustibili fossili. Di conseguenza, l'amministrazione Trump ha abolito 64 regole ecologiche e altre 34 sono in fase di abolizione. Ha permesso di scavare buche per gas e petrolio anche nei parchi nazionali.

Trump e la sua amministrazione non credono alle parole degli scienziati che affermano che le emissioni di carbonio avranno conseguenze catastrofiche per il pianeta. Alla fine, gli Stati Uniti sono diventati l'unico paese industriale a lasciare l'accordo di Parigi sul clima. In questo modo Trump ha sostenuto chi lavora nella sfera del gas e del petrolio. Ora gli Stati Uniti stanno cercando di bloccare il North Stream 2 in Europa per vendere il gas che producono.

Questa situazione ricorda quella con Remdisivir. Dopo essere stato rapidamente approvato dalla FDA, gli Stati Uniti hanno acquistato quasi tutto il farmaco nel mondo più il 90% del volume aggiuntivo che sarà prodotto in due mesi. Quando Trump si è ammalato, ha dovuto prendere il farmaco per giustificare l'acquisto. Tuttavia, l'Organizzazione mondiale della sanità ha pubblicato un articolo in cui ha dimostrato che Remdisivir era scarsamente efficiente contro il Covid-19.

Tracciamo una conclusione. Trump non ha sostenuto direttamente lo sviluppo di fonti energetiche rinnovabili. Al contrario, Biden intende proteggere l'ambiente. Si è posto un obiettivo ambizioso per ridurre a zero le emissioni di gas serra entro il 2050.

Ciò significa che se Biden vince, vinceranno anche le aziende che lavorano con fonti energetiche rinnovabili.

Gli investimenti in società energetiche presentano rischi bassi

Gli investimenti nelle società di energia elettrica sono considerati conservatori: indipendentemente da quanto bene o male funzioni l'economia statunitense, l'energia elettrica sarà sempre richiesta.

La costruzione e la manutenzione delle centrali elettriche è molto costosa. Questo è il motivo per cui il governo approva il monopolio di tali società in alcune regioni. L'attività di tali società è regolata da commissioni che la società prende dai suoi clienti, solo l'entità della commissione è decisa dal governo. Di conseguenza, tali società generano un reddito stabile e prevedibile. Inoltre, pagano dividendi stabili che aumentano con una frequenza invidiabile.

La più grande azienda energetica degli Stati Uniti che opera nel settore delle fonti energetiche rinnovabili è NextEra Energy (NYSE: NEE). Quindi, è il beneficiario che vince in caso di vittoria di Biden.

NextEra Energy

NextEra Energy è l'azienda leader nel settore dell'energia pulita. Genera 45,900 megawatt di energia elettrica e gestisce filiali come Florida Power & Light, NextEra Energy Resources, NextEra Energy Partners e NextEra Energy Services.

NextEra Energy è il leader nel mercato statunitense e ha uno dei più alti rating di credito tra le società energetiche. La sua flessibilità finanziaria consente di investire nella costruzione di nuovi oggetti producendo energia pulita.

Secondo le previsioni del suo direttore generale James L. Robo, nel 2022 e 2023, l'utile dell'azienda crescerà del 6-8% all'anno. Tuttavia, ha anche definito questa previsione prudente e ha espresso la speranza che la società possa ottenere risultati migliori.

Lo sviluppo tecnologico ha consentito a NextEra Energy di ridurre il costo principale dell'energia elettrica. In futuro, l'azienda prevede che le batterie di accumulo presenteranno una capacità maggiore e aumenteranno il tempo di accumulo di energia, che è un altro modo per ridurre il costo principale dell'energia.

L'ottimismo degli investitori riguardo al futuro della società è molto ben visibile nella rapida crescita dei prezzi delle sue azioni. Tuttavia, ora non è il momento migliore per investire in NextEra Energy - guarda l'analisi tecnica.

Analisi tecnica NewEra Energy

Bene, il prezzo delle azioni viene scambiato al di sopra della media mobile a 200 giorni, che indica un trend rialzista. Tuttavia, il prezzo si muove sempre in una certa struttura: prima cresce, poi corregge, poi cresce di nuovo, poi corregge e continua così fino a quando il trend non è finito.

A giudicare dai dati del grafico precedente, quando la distanza tra il prezzo e la MA raggiunge i 55 USD, le quotazioni iniziano a correggersi.

Attualmente, il prezzo è già di 50 USD dal MA. Ciò promette una correzione che può far scendere il prezzo o continuare a fare trading in un determinato intervallo (correzione orizzontale).

NextEra Energy è un'azienda abbastanza forte, sia finanziariamente che nella concorrenza. Ecco perché sono pochi quelli che vogliono trarre profitto dal calo delle proprie azioni. Tuttavia, il fatto stesso di una correzione rapida ha spinto molti investitori a giocare short. Vedi i dati Short Float: la scorsa settimana era 0.25, mentre ora ha raggiunto 1.15. Comunque, questo è un valore molto basso.

NewEra Energy (NEE) Tech analysis
Analisi tecnica NewEra Energy (NEE)

Quindi, se hai intenzione di investire in questa azienda, aspetta una o due settimane.

sommario

NextEra Energy è utile per gli investimenti a lungo termine, indipendentemente da chi vince le elezioni. Tuttavia, la vittoria di Biden sosterrà lo sviluppo dell'azienda in futuro e influenzerà positivamente il prezzo delle azioni.

L'attenzione di Biden per l'ambiente avrà una buona influenza su tutte le aziende che lavorano con fonti di energia rinnovabile e darà un impulso allo sviluppo delle auto elettriche, che potrebbe tradursi in ulteriori sussidi a chi le acquista. Pertanto, i produttori di auto elettriche rimarranno al centro dell'attenzione degli investitori.




Commenti

Articolo precedente

IPO Lufax: accredito online e gestione del denaro alla maniera cinese

Il 28 luglio 2020, esattamente 15 anni dopo la sua fondazione, Lufax ha presentato domanda per un'IPO. Ha scelto la borsa NYSE, dove è stata data una LU ticker.

Prossimo articolo

Come diventare un trader di successo: 10 indizi

Chi è un "trader di successo"? Sono un trader che ha imparato a realizzare un profitto stabile nei mercati finanziari. In questo articolo, daremo 10 indizi che aiuteranno i principianti a diventare e sentirsi come quel trader di successo.