Come diventare un trader di successo: 10 indizi

Come diventare un trader di successo: 10 indizi

Visualizzazioni: vista 47
Momento della lettura: 7 verbale



Chi è un "trader di successo"? Sono un trader che ha imparato a realizzare un profitto stabile nei mercati finanziari. In questo articolo, daremo 10 indizi che aiuteranno i principianti a diventare e sentirsi così trader di successo. Cominciamo.

1. Decidi se il trading fa per te

1. Decidi se il trading fa per te

Prima di tutto, devi assicurarti che il lavoro di un trader sia positivo per te.

Trading è speculazioni ad alto rischio nei mercati finanziari. Secondo le statistiche, solo il 10% di coloro che hanno iniziato a fare trading ottiene un successo serio.

Un trader trascorre molto tempo analizzando notizie e grafici, cercando opportunità di trading, seguendo le operazioni. Mente analitica e tranquillità, così come il capacità di accettare con calma eventuali perdite, sono essenziali qui.

Ad esempio, se sei collerico con un temperamento scoppiettante e un amore per i viaggi, avrai molti problemi a stare seduto monotono al PC tutto il giorno e ad analizzare i grafici. Quindi, crea il tuo elenco di criteri per il tuo lavoro perfetto e controlla se il trading soddisfa le tue esigenze.

2. Inizia dalla tua formazione commerciale

2. Inizia dalla tua formazione commerciale

Come per qualsiasi lavoro, nel trading, devi iniziare con un apprendimento approfondito. Assicurati che il tuo materiale didattico sia di alta qualità perché Internet è pieno di contenuti discutibili.

Per imparare in modo indipendente, puoi usare video educativi oppure corsi tenuti da esperti di broker o società di investimento affidabili, libri di trader famosi e di successo, consigli di trader professionisti che conosci personalmente.

A mio avviso, il modo più veloce ed efficiente per imparare a fare trading è cercare l'assistenza di un trader esperto che guadagna soldi veri. Possono mostrarti come utilizzare le regole e le tecniche di una strategia di trading affidabile che usano. Devi solo assicurarti che il tuo insegnante faccia davvero un buon commercio e non solo vendere corsi. Verifica che il tuo trader carichi le negoziazioni online, o fornisca un monitoraggio pubblico del proprio conto di trading o mostri frequentemente buoni risultati nelle competizioni dei trader.

3. Scegli un broker affidabile

3. Scegli un broker affidabile

Dopo aver finito di imparare, dovrai farlo scegli un broker affidabile tramite il quale opererai sui mercati finanziari. Questo è un problema cruciale poiché ora ci sono molte società fuori mano che affermano di essere broker e suggeriscono di aggiungere gratuitamente al tuo account alcune strategie super redditizie. Queste sono semplici frodi che svaniranno in qualsiasi momento con i tuoi beni.

Il modo più semplice per trovare un broker è ascoltare i consigli dei trader che conosci. Se non ce ne sono, prestare attenzione ai seguenti criteri:

  • Il broker è autorizzato. Per lavorare come broker, un'azienda deve ottenere una licenza da un'organizzazione speciale (regolatore). Sul sito di quest'ultimo puoi verificare la licenza del tuo broker;
  • Il broker è "vecchio". Scegli aziende che esistono da almeno 5 anni, meglio 10 anni o più;
  • Il broker vanta una buona reputazione. Assicurati che l'azienda sia ampiamente conosciuta, trasparente, non sia stata coinvolta in scandali rumorosi e non abbia mai avuto problemi con il prelievo di contanti. Verificare che ci sia un feedback positivo dei clienti sull'azienda e che sia incluso nelle valutazioni speciali dei broker;
  • L'azienda fornisce tutti gli strumenti di trading necessari;
  • Il broker offre condizioni di trading confortevoli: un comodo terminale (meglio diversi), spread competitivi e commissioni, nessun costo aggiuntivo, deposito / prelievo rapido di denaro.

4. Esercitati con un piccolo deposito

4. Esercitati con un piccolo deposito

Vale la pena iniziare a fare trading su a conto demo. Ciò significa fare trading di denaro virtuale senza rischi. Ti aiuta a padroneggiare il tuo terminale, imparare come aprire / chiudere posizioni, inserire ordini in sospeso, ecc. A parte gli ovvi vantaggi, il trading su un conto demo presenta alcuni inconvenienti: un atteggiamento rilassato (superficiale) nei confronti del trading, nessun rischio reale, nessun trading psicologia.

Questo è il motivo per cui sconsiglio di rimanere a lungo su un account demo. Se hai una strategia di trading completa, meglio aprire una piccola deposito reale e allenati su di esso.

La pratica mostra che il primo deposito (o più) di solito viene perso. Quindi, la somma dovrebbe essere piccola, una somma che puoi perdere piuttosto facilmente. In cambio, acquisirai esperienza che ti aiuterà a crescere come trader.

5. Controlla i tuoi rischi

5. Controlla i tuoi rischi

Il trading sui mercati finanziari comporta rischi maggiori. Utilizzando il denaro prestato (leva), puoi aprire posizioni di grandi dimensioni con un piccolo deposito. Impennate nelle quotazioni di mercato possono portare a gravi perdite, in questo caso. Puoi limitarli inserendo ordini speciali chiamati Stop Loss.

Controllo del rischio è una parte essenziale del trading. Puoi imparare come farlo nel modo giusto utilizzando la gestione del denaro.

Gestione del denaro è un modo per gestire le tue risorse in conformità con il tuo modello di controllo del rischio. In altre parole, decidi quale parte del tuo capitale rischierai in ogni operazione. Solo una buona gestione del rischio proteggerà il tuo deposito e fornirà profitti futuri.

6. Utilizzare un sistema di trading

6. Utilizzare un sistema di trading

Lo strumento principale di un trader che consente loro di realizzare un profitto è un sistema di trading affidabile.

Un sistema commerciale è un insieme di regole su cui si basa il tuo lavoro. Deve contenere i criteri (segnali) per aprire e chiudere le posizioni, seguire le negoziazioni, gestire i rischi.

Un sistema è il vantaggio di un trader. Il mercato è mosso da una serie di vari fattori che sono piuttosto difficili da prevedere. Se scambi in modo caotico, le statistiche potrebbero contrastarti e prima o poi perderai il tuo capitale. Solo se disponi di un sistema di trading affidabile e ti attieni alle sue regole, godrai di un profitto stabile a lungo termine.

7. Utilizzare un buon rapporto perdita / profitto

7. Utilizzare un buon rapporto perdita / profitto

Uno dei modi per aumentare le tue possibilità di successo a lungo termine è utilizzare una buona perdita di profitto Rapporto (Stop / Profit). Ciò significa che devi scegliere operazioni in cui la dimensione del Take Profit che prevedi di piazzare sia maggiore del tuo Stop Loss. Sia il TP che lo SL devono essere logici e ben fondati.

Il rapporto può variare a seconda della situazione: 1/2, 1/3, 1/5, 1/10. Il numero di posizioni che apri diminuisce ma la loro qualità aumenta.

Ad esempio, un rapporto ½ significa che il TP è due volte più grande dello SL. E anche se il numero di operazioni redditizie e perdenti risulta uguale, questo rapporto porterà profitti sul tuo account.

8. Controlla le tue emozioni

8. Controlla le tue emozioni

L'abilità di controllare le tue emozioni è una delle abilità cruciali per un trader.

Il trading è un'attività rischiosa, che comporta un aumento del carico psichico ed emotivo. Negoziando su un deposito reale, un trader è influenzato da tutta una serie di emozioni diverse: ansia, paura, avidità, eccitazione, euforia e altro ancora.

Se un trader cede alle proprie emozioni, inizia a dominarle e il trader perde il controllo della situazione. Violano le regole del loro sistema di scambio e tale scambio emotivo porta alla perdita del deposito.

Quindi, devi imparare a controllare le tue emozioni. Saranno ancora con te ma svaniranno e non influenzeranno il tuo trading.

9. Tenere il diario di un commerciante

9. Tenere il diario di un commerciante

Consiglio vivamente a tutti i principianti di mantenere un file diario del commerciante.

Il diario di un trader è il tuo piano di trading e la sua incarnazione scritta su carta (o in un file di testo). Nel diario scrivi e descrivi tutte le operazioni che pianifichi: giustifica l'apertura della posizione, specifica il posizionamento dello Stop Loss e dove prevedi di prendere il profitto, monitora il tuo stato emotivo. Alla chiusura della posizione, annotare il risultato e analizzare le statistiche.

Il diario ti consente di preparare accuratamente le tue operazioni e analizzare i risultati del tuo trading. Nei periodi di perdita, il diario ti aiuterà a capire le ragioni delle tue perdite. Tali ragioni possono includere emozioni che ti fanno violare le tue regole di trading e portare a scambi caotici o qualche errore del tuo sistema di trading che deve essere corretto.

10. Insegna disciplina

10. Insegna disciplina

Il trading è un lavoro complicato e il successo qui richiede uno sforzo significativo.

Nel complesso, la maggior parte dei trader sa cosa fare (fare trading con un sistema, gestire i rischi) e cosa evitare (fare trading emotivamente, lasciare le perdite illimitate). Tuttavia, non tutti sono abbastanza disciplinati da attenersi alle regole.

A mio avviso, la chiave per un trading di successo unisce le seguenti tre regole:

  • Pratica il tuo sistema di trading: progetta il tuo o personalizza un sistema redditizio esistente (scegline uno da un libro o dalla tua esperienza di apprendimento personale);
  • Attenersi al proprio sistema: non violare mai le regole. Se desideri ardentemente esperimenti, apri un conto reale o demo separato per operazioni non sistematiche;
  • Tieni il tuo diario di trading - fino a quando i risultati non diventano stabilmente soddisfacenti. Il diario ti aiuterà a capire i motivi delle tue perdite e a tenere traccia delle tue statistiche.

Se segui i consigli sopra, le tue possibilità di diventare un trader di successo aumenteranno. In bocca al lupo!




Commenti

Articolo precedente

Se Biden vince NextEra Energy Profit crescerà

NextEra Energy è l'azienda leader nel settore dell'energia pulita. Genera 45,900 megawatt di energia elettrica e gestisce filiali come Florida Power & Light, NextEra Energy Resources, NextEra Energy Partners e NextEra Energy Services.

Prossimo articolo

Come investire in S&P 500?

In questo articolo, discuteremo del trading di S&P 500. Nella borsa, questo indice viene scambiato con il ticker US500; oggi può essere trovato in molti terminali commerciali popolari.