Come analizzare i rapporti finanziari delle società in base agli IFRS?

Come analizzare i rapporti finanziari delle società in base agli IFRS?

Visualizzazioni: vista 52
Momento della lettura: 6 verbale



In questo articolo, discuteremo un algoritmo passo dopo passo per analizzare i rapporti delle società pubbliche internazionali in modo che in seguito li analizzerai tu stesso. Durante il periodo del rapporto, una persona normale è sopraffatta da raccomandazioni e consigli. Tuttavia, per formare un'opinione corretta e indipendente, devi lavorare con la fonte primaria.

Da dove cominciare?

Inizia l'analisi dal sito dell'azienda: troverai i report nella sezione per gli investitori. Guarda un esempio nello screenshot qui sotto:

Apple (AAPL) - searching reports for Investors

Successivamente si aprirà una sezione, da cui sarà possibile scaricare tutti i report dell'azienda. Qui vediamo annualmente (Modulo 10-K) e trimestrale (Modulo 10-Q) rapporti. Siamo più interessati alla 10-K. Di seguito un esempio:

Apple (AAPL) - searching reports for Investors

Se non sei interessato a cercare tutte quelle sezioni sul sito Web dell'azienda, vai sul sito Web di Regolatore SEC - e scarica i documenti da lì. Nel modulo di ricerca, inserisci il ticker dell'azienda:

10-K form on SEC website

Nei risultati della ricerca, scegli il modulo 10-K:

10-K form on SEC website
10-K form on SEC website

Negli Stati Uniti, le società forniscono i propri rapporti in base ai GAAP statunitensi, i principi contabili generalmente accettati dagli Stati Uniti. Gli International Financial Report Standards (IFRS.org) non differiscono realmente da essi. Quindi, d'ora in poi, useremo gli US GAAP.

Le società pubbliche forniscono i loro report agli investitori, il che ci consente di analizzare i punti chiave della loro performance. Ora che abbiamo trovato le relazioni, diamo uno sguardo ai momenti più cruciali.

Perché le entrate sono importanti?

Nell'indice del modulo possiamo vedere la struttura del report; la prima parte contiene proposizioni teoriche generali sull'attività dell'azienda. Questa parte potrebbe essere utile per una profonda comprensione del ramo dell'economia.

10-K - Apple (AAPL) U.S. GAAP.

Ad esempio, prendiamo Apple: nella prima parte, il suo report contiene un'analisi comparativa di un investimento di 100 USD.

10-K - comparative analysis of an investment of 100 USD - Apple (AAPL)

Vediamo che cinque anni dopo l'investimento, la somma si sarebbe trasformata in 424 USD, che è tangibilmente più di 325 USD, il risultato dell'investimento della stessa somma nel settore tecnologico dell'indice Dow Jones. Tuttavia, siamo più interessati al punto 6. Dati finanziari selezionati.

Financial Data - AAPL

Cominciamo dalla cosa principale: le dinamiche del fatturato / vendite nette totali / vendite dell'azienda per cinque anni. Un segnale positivo è la crescita di questo indice (come nell'esempio). Attenzione alla velocità di crescita: se quest'ultima rallenta, cercane i motivi.

I ricavi sono una caratteristica della velocità con cui l'azienda acquisisce il mercato. Se trovi un emittente che dimostrerà entrate stabili anno dopo anno, significa che l'azienda ha trovato la sua nicchia e si è concentrata sul mantenerla. Per vedere se la velocità di crescita dei ricavi è sufficiente, confrontala con la velocità di crescita generale del mercato. Ad esempio, il mercato delle scarpe cresce del 5% all'anno, mentre le entrate di una certa azienda calzaturiera - del 10% ogni anno. (...)

Come trovare l'utile netto e i dividendi?

Per trovare il reddito netto dell'azienda (la differenza tra entrate e spese operative), vai una riga in basso:

Net income - AAPL

Questi dati rappresentano l'efficacia della gestione della finanza aziendale. È l'essenza dell'esistenza dell'azienda. L'utile netto dell'azienda deve crescere per cinque anni prima del rapporto. Come si vede, Apple non è tornata ai livelli del 2018. Successivamente, daremo uno sguardo all'azienda dividendi:

Dividends - AAPL

Tieni presente che le aziende in rapida crescita nella fase di crescita reinvestono i loro proventi nel loro sviluppo e potrebbero non pagare alcun dividendo. I pagamenti dei dividendi sono importanti per formare il tuo portafoglio di investimenti, non tanto per realizzare un profitto sulla crescita del prezzo delle azioni. Quando il denaro è "a buon mercato" nell'attuale ciclo macroeconomico, le società in perdita eseguono abbastanza spesso IPO. In tal caso, ci concentriamo sulla velocità di diminuzione delle perdite.

Ora, per i debiti dell'azienda.

Cos'è un grosso debito?

Tutte le aziende utilizzano denaro prestato per il loro sviluppo. Quando i tassi di interesse delle banche centrali dei paesi sviluppati sono negativi, le aziende prestano denaro attivamente. Per decidere se il debito dell'azienda è elevato o meno, confrontalo con il capitale dell'azienda. Così otteniamo il file Debito / capitale proprio (D / E) moltiplicatore. Per calcolare il coefficiente, avremo bisogno del Passività totali e Patrimonio netto totale.

Debt/Equity (D/E) - AAPL

Nell'esempio, Debt / Equity (D / E) è 3.95, che è accettabile per un'azienda tecnologica. La media aurea qui è 1.5 - 60% del capitale prestato contro il 40% del denaro dell'azienda. Per precisione, guarda le passività correnti.

Debt/Equity (D/E) - AAPL

Sono meno di due volte più grandi del capitale della società, il che è accettabile. Nel frattempo, se il capitale della società è maggiore dei suoi debiti, ciò significa una gestione del denaro conservativa o inefficiente. Lavorare con il mercato del debito è sia economia che arte.

Inoltre, possiamo confrontare il file Totale attivo e Passività totali della società:

Total Assets and Total Liabilities - AAPL

L'importo delle attività è maggiore delle passività, il che significa che il rischio di insolvenza aziendale è basso. In caso contrario, controlla la dinamica della crescita del debito e del patrimonio. Ad ogni modo, consiglierò ai principianti di non investire in tali società.

Come calcolare P / E, P / S e ROE da un report?

Possiamo facilmente calcolare a moltiplicatore classico P / E - Prezzo / utili (capitalizzazione vs utile netto). Per questo, abbiamo bisogno dell'utile netto per azione e del prezzo di mercato dell'azione. Nel caso di Apple, l'indice è 119 / 3,31 = 35,95.

Multiplier P/E

Ciò significa che il tempo necessario affinché questo investimento ripaghi è di quasi 36 anni. Tuttavia, il problema con questo indice è che non tiene conto dei profitti futuri. Pertanto, oggigiorno gli investitori acquistano attivamente azioni con un P / E elevato. Utilizzando il report, possiamo calcolare la media di questo moltiplicatore per cinque anni. Il risultato può essere utilizzato per stimare se il costo dell'azienda è equo.

Allo stesso modo, possiamo calcolare il P / S - Moltiplicatore prezzo / vendite (capitalizzazione / entrate). Nel nostro esempio, l'indice è 7,85 (2154 / 274,5), il che significa che il prezzo di mercato dell'azienda è di circa 8 ricavi annuali. Quindi calcolare la media di 5 anni e stimare se l'azienda è valutata in modo equo.

Il ROE (Return On Equity) è ancora più semplice da calcolare:

ROE = utile netto / patrimonio netto totale * 100%.

ROE = 57,411 / 65,339 * 100% = 87,87%.

Ciò significa che per ogni dollaro investito i proprietari riceveranno 88 centesimi di profitto. Non esiste un valore di riferimento per il ROE: è da confrontare con la media degli ultimi cinque anni e il coefficiente dei concorrenti. In ogni caso, un ROE superiore al 50% è quasi sempre notevole.

Quali azioni acquistare?

Riassumendo quanto sopra, concludiamo che:

  1. Le entrate devono essere in crescita;
  2. L'utile netto deve crescere;
  3. Le attività dell'azienda devono superare le sue passività;
  4. P / E e P / S devono essere inferiori alla media degli ultimi 5 anni;
  5. Se il ROE è superiore al 50%, metti le azioni in un portafoglio separato.

Se analizzi le suddette informazioni dalla fonte primaria, i tuoi investimenti saranno di qualità superiore a quelli del 90% dei tuoi colleghi.




Commenti

Articolo precedente

Una settimana al mercato (11/09 - 11/16): nuova politica statunitense e vecchie statistiche

I mercati dei capitali sono governati dalla volatilità. Gli Stati Uniti si stanno godendo il nuovo presidente, ma questa è solo la cima dell'iceberg. Ci aspettiamo statistiche, riunioni delle banche centrali e, ovviamente, eventi politici.

Prossimo articolo

Come investire nel 5G: suddividere la tecnologia in idee di investimento

Per avere la giusta idea di come investire nel 5G, dobbiamo suddividere la tecnologia in diverse correnti che influenzeranno determinati segmenti di mercato, dove possiamo cercare i beneficiari.