Perché American Airlines ha effettuato SPO?

Perché American Airlines ha effettuato SPO?

Visualizzazioni: vista 546
Momento della lettura: 6 verbale



Le pandemie continuano a influenzare gli affari. Sta diventando sempre più difficile cercare più aiuto dal governo degli Stati Uniti e le aziende devono cercare modi alternativi per sostenere la propria vita. All'inizio di novembre, si è saputo che American Airlines (NASDAQ: AAL) stava effettuando uno SPO. In questo articolo, scopriremo cosa significa e come potrebbe influenzare il prezzo delle azioni.

American Airlines vende con successo 38.5 milioni di azioni

A questo punto, American Airlines ha già venduto 38.5 milioni di azioni. Le vendite sono continuate dal 10 novembre al 12 novembre. Il prezzo medio delle azioni è stato di 12.35 dollari. Ciò significa che American Airlines è riuscita ad attrarre 480 milioni di dollari. L'azienda prevede di spendere il profitto sui propri obiettivi aziendali e migliorare la propria capacità di credito. Il numero di azioni in borsa ha raggiunto 560 milioni di documenti.

SPO diluisce le azioni degli azionisti nella società e aumenta il numero di azioni negoziate in borsa, cosa che gli investitori prendono negativamente perché la loro quota nella società diminuisce. Di conseguenza, il 10 novembre (quando si è saputo dell'SPO), il prezzo delle azioni è sceso di quasi il 10%.

Perché American Airlines aveva bisogno dell'SPO?

Le pandemie hanno aumentato drasticamente il carico del debito di American Airlines. Mentre nel primo trimestre del 2020 il suo debito a lungo termine era di 21.5 miliardi di dollari, alla fine del terzo trimestre ha raggiunto i 30 miliardi di dollari, con una crescita del 40%. Tutte le passività della società sono cresciute a 68.3 miliardi di dollari, ovvero 8 miliardi di dollari in più rispetto all'inizio dell'anno.

Le elezioni presidenziali negli Stati Uniti rendono meno rilevante il secondo round di aiuti finanziari alle aziende, ma i debiti non sono andati da nessuna parte. Una società può vendere obbligazioni, tuttavia, questo aumenta solo il carico di debito. Questo è il motivo per cui un SPO sembra una soluzione ottimale per American Airlines perché consente alla compagnia di attrarre fondi ma non di aumentare il carico di debito.

Diminuzione delle spese

Per stabilizzare la situazione finanziaria, il management dell'azienda deve rassegnarsi a una significativa diminuzione delle spese.

L'azienda ha inviato oltre 150 aerei in deposito temporaneo. Inoltre, la società ha modificato l'accordo con Boeing (NYSE: BA), in modo che quest'ultimo fornirà 18 pezzi di Boeing 737 MAX 8 nel 2023 e nel 2024 (che è un evento negativo per Boeing).

Quando il 1 ° ottobre si è concluso il programma federale di compensazione degli stipendi, l'American Airlines ha continuato a dare sacchi al proprio personale. A ottobre ha licenziato altri 19,000 dipendenti.

In questo modo l'azienda ha impiegato tre mesi per ridurre le proprie spese da 58 milioni di dollari al giorno a 44 milioni di dollari al giorno; nel quarto trimestre, American Airlines prevede di ridurre le proprie spese a 30 milioni di dollari.

Le conseguenze della diminuzione delle spese

Portare gran parte degli aeroplani fuori dal parco e licenziare i dipendenti causerà inevitabilmente una diminuzione del reddito futuro perché meno aeroplani generano meno profitti. Questo, a sua volta, danneggerà il mantenimento del debito che è aumentato così tanto quest'anno. In una situazione del genere, non possiamo contare sul pagamento dei dividendi.

Tuttavia, per l'azienda, è molto più facile portare aerei già esistenti fuori dalle strutture di stoccaggio e assumere nuovi dipendenti nei luoghi di lavoro già esistenti piuttosto che acquistare nuovi aerei e sviluppare l'infrastruttura per la loro manutenzione. Ecco perché l'azienda ripone la maggior parte delle sue speranze nel ripristino del flusso di passeggeri.

Ad ogni modo, ci sono lati positivi nella diminuzione delle spese. 8.7 miliardi di dollari di denaro gratuito e un calo della spesa a 30 milioni di dollari al giorno consentiranno all'azienda di sopravvivere a un lungo decadimento del trasporto aereo.

Quando verrà ripristinato il flusso di passeggeri?

I ricavi di American Airlines stanno per riprendersi rispetto al trimestre precedente. Nel terzo trimestre del 2020, la società è riuscita a realizzare 3.17 miliardi di dollari di entrate, il 95% in più rispetto al secondo trimestre. Ciò significa che il flusso di passeggeri si sta ripristinando lentamente.

Perché dico "lentamente" se l'aumento è stato del 95%?

Il punto è la crescita del numero di voli cargo e la diminuzione delle spese di cui abbiamo appena parlato. Il fatturato nel segmento cargo ha quasi raggiunto i livelli pre-crisi, pari a 207 milioni di dollari. Aggiungete a loro 1.26 miliardi di USD ricevuti riducendo le spese da 58 a 44 milioni di USD al giorno.

Nel secondo trimestre, il rendimento è stato di 1.62 miliardi di dollari. Aggiungete a loro 1.26 miliardi di dollari risparmiati e 207 milioni di dollari di denaro per il carico. Otteniamo 3 miliardi di dollari. Il fatturato complessivo nel terzo trimestre è stato di 3.17 miliardi di dollari. Come vedete, la crescita reale dei ricavi è molto modesta.

La lenta velocità di ripresa può essere evidenziata dalle gravi previsioni del management aziendale in una conferenza stampa, dedicata ai ricavi dell'azienda.

American Airlines prevede che il trasporto passeggeri sulle direzioni interne raggiungerà il 50% del volume del 2019. Per quanto riguarda i voli internazionali, la situazione è ancora più pietosa: il flusso di passeggeri raggiungerà solo il 25% dei livelli del 2019. D'altra parte, noi posso dire che c'è molto spazio per la crescita.

Compagnie aeree animate

C'è un fattore che può portare a una crescita significativa del prezzo delle azioni anche se il flusso di passeggeri continuerà a riprendersi così lentamente.

Dopo le elezioni presidenziali negli Stati Uniti, Pfizer (NYSE: PFE) ha deciso di annunciare che il vaccino su cui l'azienda sta lavorando era efficace al 90%. La notizia era perlopiù politica, volta a sostenere Biden; tuttavia, il prezzo delle azioni delle compagnie aeree è schizzato alle stelle.

Il prezzo delle azioni di American Airlines in quel momento è balzato del 20%. Questo è il modo in cui gli investitori reagiranno in futuro a ogni notizia sul vaccino.

La fase successiva sarà la vendita del vaccino. Poi l'inizio della vaccinazione, ecc. Naturalmente, le persone si aspettano una crescita più rapida del flusso di passeggeri; tuttavia, gli investitori cercheranno di andare avanti e acquistare azioni in anticipo.

Eventi negativi spiegati nel prezzo

Attualmente, le azioni di American Airlines vengono scambiate per 12 USD ciascuna. Il minimo di quest'anno è stato di 8.25 USD. Il prezzo attuale, per così dire, tiene conto di tutti gli eventi negativi noti al momento. La situazione può peggiorare solo se succede di nuovo qualcosa di brutto.

L'SPO ha esercitato un'ulteriore pressione sul prezzo delle azioni. Secondo le statistiche, quando un'azienda effettua uno SPO, le scorte si dirigono verso il livello di vendita pianificato. American Airlines prevedeva di vendere le azioni per 12.5 dollari ciascuna, che era quasi il prezzo di mercato il giorno in cui si è saputo dell'SPO.

Naturalmente, dopo che sono state vendute così tante azioni, il prezzo è diminuito, ma questa è stata l'unica influenza negativa dell'SPO e il prezzo non ha raggiunto il minimo di quest'anno. Quindi, a questi livelli, possiamo considerare investimenti a lungo termine in American Airlines.

Rischi

L'unica cosa che preoccupa è il numero impressionante di posizioni corte nelle azioni della società. Questo è chiamato Short Float, e l'indice è ora al 31.4%. Tuttavia, nulla sorprende: delle 4 maggiori compagnie aeree statunitensi, American Airlines ha il carico di debito maggiore, il che rende gli investimenti in questa compagnia alquanto rischiosi.

Pertanto, i rischi principali degli investimenti in questa azienda sono un forte carico di debito e un lento ripristino del flusso di passeggeri.

Analisi tecnica azionaria di American Airlines

Le azioni della società vengono scambiate sotto i 200 giorni Media mobile, il che significa che c'è una tendenza al ribasso. Tuttavia, le azioni sono state scambiate in un intervallo da luglio. Il bordo superiore dell'intervallo è di 14 USD, quello inferiore di 11 USD.

American Airlines stock tech analysis

Quindi, il prezzo ottimale per l'acquisto delle azioni è il livello di supporto di 11 USD. Il confine dell'intervallo raggiunge il 27% e se le azioni continuano a essere scambiate nell'intervallo, il rendimento del titolo, se si acquista a 11 USD, sarà tangibile.

Notizie positive sul vaccino potrebbero far scendere il prezzo di 14 dollari e iniziare a crescere. Per investimenti a lungo termine, sarà adatto qualsiasi prezzo compreso tra 11 e 14 USD.

sommario

SPO aiuta ad attrarre finanziamenti all'azienda lasciando il carico del debito così com'è. Le aziende utilizzano spesso questo strumento per risolvere i loro problemi attuali. Ad esempio, Tesla lo ha fatto molte volte e il prezzo delle sue azioni continua a crescere.

American Airlines ha avuto l'opportunità di risparmiare denaro e attendere che il flusso di passeggeri torni ai livelli precedenti la crisi.

Dobbiamo anche aggiungere che dopo che tutte le azioni sono state vendute, il prezzo delle azioni non è sceso in modo significativo. La cosa più importante è che le azioni siano state acquistate dagli investitori, quindi alcuni sono pronti a rischiare e investire in American Airlines.

Tuttavia, ricorda il carico del debito e cerca di non essere troppo emotivo quando investi nell'azienda.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R Trader da $ 0.0045 per azione, con una commissione di negoziazione minima di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading in Piattaforma R Trader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.




Commenti

Articolo precedente

Ozon IPO: Amazon russo conquista gli Stati Uniti

Ozon, il più grande rivenditore Internet russo, ha partecipato all'IPO sulla borsa valori del Nasdaq. Rivelare le prospettive di questa IPO.

Prossimo articolo

Come investire in obbligazioni: informazioni generali

In questa panoramica, discuteremo di uno strumento di investimento così popolare come le obbligazioni. Gli investitori utilizzano le obbligazioni per preservare e aumentare il proprio capitale.