Come investire in obbligazioni: informazioni generali

Come investire in obbligazioni: informazioni generali

Visualizzazioni: vista 37
Momento della lettura: 4 verbale



In questa panoramica, discuteremo di uno strumento di investimento così popolare come le obbligazioni. Gli investitori utilizzano le obbligazioni per preservare e aumentare il proprio capitale.

Cosa sono le obbligazioni?

Cosa sono le obbligazioni?

Un legame è un titolo di debito a reddito fisso, utilizzato dallo stato o dalle società per attirare denaro prendendolo in prestito da investitori (fondi, società o individui). Le obbligazioni vengono spesso emesse per raccogliere fondi per determinati progetti. In sostanza, un'obbligazione è un contratto di credito per un certo periodo con una dimensione di interesse fissa.

Acquistando obbligazioni, un investitore fornisce all'emittente delle obbligazioni una certa somma di denaro che la società utilizzerà in seguito. In cambio, l'emittente pagherà un certo interesse su questa somma durante un determinato periodo e, quando sarà terminata, rimborserà l'intera somma. A differenza di un azionista, un obbligazionista normalmente non ha azioni della società, non ha diritto a partecipare al voto degli azionisti o a ricevere dividendi.

Alcune obbligazioni sono valutate da agenzie, come Moody's, Standard & Poor's, per aiutare gli investitori a prendere una decisione sulla loro qualità. Tali rating vengono utilizzati per stimare la probabilità di rimborsare la somma presa in prestito. Normalmente, i rating delle obbligazioni sono di due tipi: rating del credito (affidabilità) e rating della redditività.

Principali caratteristiche delle obbligazioni

Le caratteristiche principali delle obbligazioni sono:

  • Il tempo della maturità: è la data in cui l'emittente deve rimborsare la somma presa in prestito. La durata può variare da uno a trent'anni.
  • Principal o valore nominale è la somma che verrà pagata all'investitore prima del Tempo di Scadenza. Può essere pagato in parti.
  • buono è il reddito che gli investitori ricevono. Può essere fisso o mobile. Di solito, l'interesse viene pagato da un programma.

Normalmente, ci sono due tipi di mercati per le obbligazioni: primario e secondario:

  • Mercato primario è quello in cui gli emittenti vendono le loro obbligazioni.
  • Mercato secondario appare più tardi quando gli investitori iniziano a vendere le loro obbligazioni ad altri investitori. Il prezzo delle obbligazioni nel mercato secondario cambia a seconda della domanda e dell'offerta, degli interessi e dell'inflazione e anche di quanti pagamenti e tempo di cedola rimangono fino al Tempo di scadenza.

Il ricavo complessivo delle obbligazioni si compone di due parti: entrate da coupon (dagli interessi pagati) e sconto sulle entrate (dalla differenza tra la somma dell'acquisto e del rimborso dell'obbligazione).

Quali tipi di obbligazioni esistono?

Quali tipi di obbligazioni esistono?
  • Le obbligazioni societarie sono strumenti di debito emessi da una società per attirare capitali per lo sviluppo, la ricerca o l'introduzione di invenzioni. Gli interessi ricevuti dalle obbligazioni societarie sono tassabili. Allo stesso tempo, l'interesse sulle obbligazioni societarie è solitamente superiore a quello sulle obbligazioni municipali o statali.
  • Obbligazioni municipali (locali) vengono emessi da città, paesi, regioni, ecc. per raccogliere denaro per progetti pubblici, come la costruzione di scuole, ospedali, strade, ecc. A differenza delle obbligazioni societarie, gli interessi sui titoli locali non sono tassabili.
  • Titoli di stato (tesoro) sono emessi dal governo di un paese. Finché sono completamente garantite dal governo, sono considerate le obbligazioni più affidabili. Tuttavia, l'interesse sui titoli di Stato è molto inferiore rispetto a quelli aziendali.

Vantaggi e svantaggi delle obbligazioni

I vantaggi delle scorte sono:

  • Salvare il capitale. Le obbligazioni con un rating elevato sono uno strumento più affidabile delle azioni. Sono meno inclini ai rischi di mercato e aiutano gli investitori a risparmiare il proprio capitale.
  • Entrate stabili. Le obbligazioni forniscono un reddito fisso ricevuto da un programma come cedola.
  • Diversificazione. Gli investimenti in obbligazioni, azioni o altre attività contribuiranno a creare un portafoglio di investimenti equilibrato, redditizio e stabile.

Gli svantaggi sarebbero:

  • Redditività relativamente bassa. Le obbligazioni sono più affidabili ma meno redditizie delle azioni o di altri strumenti finanziari. Se il livello di inflazione è superiore ai ricavi della cedola ricevuti dall'investitore, il potere d'acquisto del loro capitale diminuirà.
  • Il rischio di una variazione del tasso di interesse. Quando i tassi di interesse delle banche centrali crescono, i prezzi delle obbligazioni scendono e anche le obbligazioni che hai in mano possono scendere di prezzo. Le fluttuazioni dei tassi di interesse sono le principali cause di instabilità del mercato obbligazionario.
  • Credito, o investimento, rischio è il rischio che l'emittente non restituisca il denaro preso in prestito. L'aumento del rischio di credito è caratteristico delle obbligazioni redditizie con un rating basso.

Consulenza per investire in obbligazioni

Consulenza per investire in obbligazioni
  1. Controlla il tempo di maturità, ovvero la data in cui i tuoi investimenti torneranno completamente a te. Prima di acquistare un'obbligazione, considera in quale termine sei pronto a investire.
  2. Controlla il rating delle obbligazioni. Il rating rappresenta la loro affidabilità. Più basso è il rating, maggiore è il rischio di insolvenza: puoi perdere i tuoi investimenti. AAA è il punteggio più alto (dal sistema Standard & Poor's). Le obbligazioni con rating C e inferiore sono considerate inaffidabili, con un elevato rischio di insolvenza.
  3. Studia il record di servizio dell'emittente. Un po 'di storia dell'azienda può essere utile per decidere se investire nella società o meno.
  4. Scegli un broker affidabile. Assicurati che abbia una licenza e che possa essere trovato in valutazioni speciali dei broker.
  5. Decidi quanto sei pronto a rischiare. Le obbligazioni con un rating inferiore normalmente suggeriscono una maggiore redditività spiegata dall'elevato livello di rischio. Le obbligazioni più affidabili offrono una redditività inferiore. Prova a trovare la media aurea.
  6. Rendi equilibrato il tuo approccio. Le obbligazioni possono diversificare il tuo portafoglio di investimenti e bilanciare gli investimenti in azioni e altre attività.
  7. Studia le commissioni e altre spese. Se investi in un fondo obbligazionario, verifica le commissioni e le tipologie di obbligazioni presenti nel fondo.

Linea di fondo

Le obbligazioni sono uno strumento affidabile del mercato finanziario con una redditività moderata. Molto spesso, gli investitori utilizzano obbligazioni per bilanciare i loro portafogli che includono obbligazioni, azioni, valute e altre attività. Imparare a scambiare obbligazioni aiuterà un investitore abile a risparmiare e aumentare il proprio capitale.




Commenti

Articolo precedente

Perché American Airlines ha effettuato SPO?

All'inizio di novembre, si è saputo che American Airlines (NASDAQ: AAL) stava effettuando uno SPO. In questo articolo, scopriremo cosa significa e come potrebbe influenzare il prezzo delle azioni.

Prossimo articolo

Come investire in REIT?

Parlerò ora di REIT (Real Estate Investment Trusts). Tali trust costruiscono o acquistano immobili e poi, prestando le case, condividono il profitto con gli investitori.