Perché le azioni NIO sono salite alle stelle?

Perché le azioni NIO sono salite alle stelle?

Visualizzazioni: vista 2,153
Momento della lettura: 5 verbale



Nel 2020, le scorte di NIO Limited (NYSE: NIO) è cresciuto del 1,300%. Sono cresciuti come se non ci fosse una crisi del coronavirus e tre settimane fa la crescita è addirittura accelerata.

Oggi discuteremo di NIO e delle ragioni di una crescita così importante.

Innanzitutto, si noti che le scorte di tutti i produttori di auto elettriche stanno crescendo. La scorsa settimana, le azioni di società come Kandi Technologies Group, Inc. (NASDAQ: KNDI), Electrameccanica Vehicles Corp. (NASDAQ: SOLO), Arcimoto, Inc. (NASDAQ: FUV), Li macchina (NASDAQ: LI), Nikola (NASDAQ: NKLA), GreenPower Motor Company Inc. (NASDAQ: GP), XPeng Inc. (NYSE: XPEV), ecc. sono cresciuti. La redditività di tutte queste società è espressa in numeri a due cifre.

In termini di capitalizzazione, il leader dei segmenti è Tesla. Ad ogni modo, il prezzo delle sue azioni ha raggiunto i 500 USD e gli investitori a medio termine si rivolgono a società in via di sviluppo: il loro prezzo delle azioni potrebbe essere inferiore a 50 USD, mentre la probabilità di ottenere una redditività del 100% a breve termine è molto più alta che con Tesla.

Sebbene il leader del settore sia Tesla, il catalizzatore della crescita a novembre è diventato NIO.

Vendite in ottobre

Il 2 novembre, NIO ha presentato le informazioni sulle vendite di auto elettriche nell'ottobre 2020.

Secondo il rapporto, la società ha venduto 5,055 veicoli, il 100% in più rispetto allo scorso anno. Il modello di punta divenne un ES6 a cinque posti, i numeri due e tre erano sei e sette posti, la classe premium 4x4 ES8.

Nel 2020, la società ha venduto in totale 31,430 auto elettriche, il 111% in più rispetto allo scorso anno.

Il rapporto per il terzo trimestre è stato programmatore del 17 novembre e le vendite di ottobre hanno dato agli investitori un'idea di come sarebbe stato, quindi si sono precipitati alle azioni NIO, aumentando il loro prezzo da 33 a 54 USD ciascuno in due settimane.

Le statistiche di vendita di NIO hanno attirato l'attenzione degli speculatori sul mercato delle auto elettriche. Di conseguenza, sono cresciute anche le azioni di altre società.

Le entrate di Li Auto e Xpeng

Con l'avvicinarsi della data del rapporto di NIO, Li Auto e Xpeng hanno versato olio sulle fiamme.

Il 12 novembre, Xpeng ha presentato il suo rapporto per il terzo trimestre e la crescita delle sue entrate è stata superiore alle aspettative. Il fatturato complessivo ha raggiunto 293/1 milione di dollari, il 342% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il reddito derivante dalla vendita di auto elettriche, rispetto al terzo trimestre del 2019, è cresciuto del 376% fino a 279.6 milioni di dollari. I risultati del report sono stati nuovamente superiori alle previsioni degli analisti.

Il giorno successivo, Li Auto ha anche pubblicato il suo rapporto trimestrale: il suo reddito è cresciuto del 28.4%, rispetto al trimestre precedente, e le vendite - del 31%, superando le aspettative. Una parte di buone notizie ha aumentato l'agitazione nel segmento. Le azioni XPeng sono cresciute del 22% durante una sessione di negoziazione.

Grafico dei prezzi delle azioni XPeng

Le azioni di Li Auto dopo il rapporto si sono aperte con un divario del 25% e il precedente rapporto trimestrale di XPeng le ha spinte al rialzo del 17%.

Grafico dei prezzi delle azioni Li

NIO Reddito limitato

La finale del rally nel segmento è stata la relazione di NIO.

Le perdite dell'azienda hanno iniziato a ridursi più rapidamente del previsto. Nel terzo trimestre, le perdite sono state di circa 12 centesimi per azione contro i 15 centesimi previsti. Rispetto allo scorso anno, la perdita è diminuita del 64%. Il reddito dell'azienda è cresciuto a 666.6 milioni di dollari (guarda chi ha sostenuto il segmento), il 146% rispetto allo scorso anno.

Nel terzo trimestre, la società ha venduto 12,206 auto, mentre nello stesso trimestre del 2019 ha venduto 4,799 auto elettriche.

NIO è riuscita ad aumentare il margine dalla vendita di veicoli dal 6.8% negativo al 14.5% diminuendo i costi di produzione e i prezzi di acquisto di alcune materie prime. L'azienda realizza il 94% dei propri guadagni dalla vendita di auto elettriche e solo il 6% dalla vendita di servizi extra e dalla vendita di accessori. Quindi, le auto elettriche generano il flusso di denaro principale.

La direzione prevede che le vendite di auto elettriche raggiungeranno i 16,500-17,000 veicoli nel quarto trimestre e il reddito - pari a 948 milioni di dollari.

Compra sulle voci, vendi sui fatti

Questo è il principio che ha funzionato così bene con le azioni NIO. Due giorni prima della pubblicazione del rapporto, il prezzo delle azioni ha iniziato a diminuire. Era ovvio che il rapporto sarebbe stato migliore del previsto, quindi alcuni speculatori hanno deciso di prendere il profitto prima della pubblicazione.

Dopo aver raggiunto il massimo di 54.20 USD, le quotazioni sono scese e hanno chiuso a 44.56 USD per azione. Il giorno della pubblicazione, anche le scorte erano in calo. L'agitazione degli speculatori si placò. Tuttavia, i nuovi investitori che non avevano azioni di produttori di auto elettriche nei loro portafogli si sono interessati alle azioni NIO.

Cosa fare con le azioni NIO ora e vale la pena acquistarle al prezzo corrente?

Anche questo articolo dimostra quanto velocemente sia cresciuto l'interesse per i produttori di auto elettriche a novembre. L'agitazione aumentava di giorno in giorno. In tali circostanze, le azioni diventano molto presto un prezzo eccessivo. Gli speculatori lasciano i titoli non appena realizzano il loro profitto, la volatilità diminuisce e le azioni iniziano a correggersi. Solo allora, gli investitori a lungo termine iniziano ad acquistarli, se non l'hanno fatto prima.

Sono più che sicuro che una parte degli investitori a lungo termine abbia acquistato a lungo azioni NIO. Per la prima volta, Ho menzionato NIO già nel marzo 2019. Tuttavia, gli attori del mercato sono numerosi e troverai sempre quelli che vorrebbero investire nell'azienda ora. È molto importante sbarazzarsi delle emozioni, prendere una decisione.

Concorrenza tra NIO e Tesla

Il principale rivale di NIO è Tesla. La dimensione di quest'ultima consente di diminuire gradualmente il prezzo delle loro auto elettriche, rendendole più convenienti per i clienti.

La direzione di NIO vede la situazione abbastanza chiaramente, quindi ha suggerito ai propri clienti di pagare solo le auto, senza accumulatore, e di utilizzare quest'ultima tramite leasing. Il suo rischio non influenzerà notevolmente il prezzo delle azioni nel prossimo futuro.

NIO è significativamente inferiore a Tesla in termini di poteri di elaborazione. Nel terzo trimestre, Tesla ha prodotto 145,000 auto elettriche, per 48,330 veicoli al mese. NIO produce solo 5,000 auto al mese, pianificando di aumentare questo numero a 7,500 veicoli nel prossimo futuro. In tali circostanze, Tesla occuperà la sua nicchia di mercato più rapidamente, tuttavia, NIO continuerà a vendere le sue 7,500 auto al mese perché questo è un numero piuttosto piccolo per la Cina.

I rapporti trimestrali di NIO sembrano così impressionanti perché la base è così bassa: Tesla dovrà costruire almeno diversi stabilimenti in più per raddoppiare la sua produzione, mentre NIO deve solo lanciare un'altra linea di assemblaggio.

Bene, NIO rimarrà più debole di Tesla, ma continuerà a impressionare i suoi investitori con buoni rapporti trimestrali poiché sta appena iniziando a crescere. Ciò significa che le prospettive per un'ulteriore crescita rimangono luminose.

NIO offre analisi tecnologiche

La media mobile a 200 giorni promette un'ulteriore crescita ma il prezzo è alto sopra la linea, confermando lo stato di ipercomprato delle azioni.

In tali circostanze, è più sicuro attendere una correzione al livello di supporto più vicino a 40 USD. Se gli investitori rimangono entusiasti del titolo, una rottura di 54.20 USD segnalerà un'ulteriore crescita del titolo.

Analisi tecnica azionaria NIO

Pensieri finali

NIO è una giovane azienda in via di sviluppo. Ha tutte le possibilità di ulteriore sviluppo, quindi è probabile che il prezzo delle azioni cresca.

Se pianifichi un investimento a lungo termine in azioni NIO, il prezzo attuale è abbastanza buono. In questo caso, prendere la tua posizione in alcune parti.

Se il periodo di investimento previsto è inferiore a 6 mesi, attendi una correzione e acquista su di essa, perché l'analisi tecnologica mostra che le azioni sono ipercomprate.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R Trader da $ 0.0045 per azione, con una commissione di negoziazione minima di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading in Piattaforma R Trader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.




Tratteremo qualsiasi tema di attualità sul trading e gli investimenti se lo trovi utile.

Commenti

Articolo precedente

DoorDash: la più grande consegna di cibo negli Stati Uniti sta pianificando l'IPO

Alla fine di ottobre, il DoorDash ha annunciato che stava pianificando un'IPO. A metà novembre, la società ha inviato il modulo S-1 alla SEC.

Articolo prossimo

Come fare scalping nel Forex: una guida allo scalping

In questa panoramica, discuteremo cosa è lo scalping e se è adatto a tutti. Lo scalping è un metodo popolare di trading a breve termine nel Forex con l'uso della leva.