Come investire in argento: strumenti disponibili per gli investitori

Come investire in argento: strumenti disponibili per gli investitori

Momento della lettura: 4 verbale



L'argento è noto fin dall'antichità: alcuni dei primi depositi d'argento in Corsica e Cipro furono sviluppati dai Fenici. L'argento raffinato era un tesoro raro a quei tempi, venduto a prezzi esorbitanti. L'argento era usato per fare monete, gioielli, stoviglie e piatti: queste cose vengono trovate di tanto in tanto come tesori sepolti. Le sorprendenti proprietà disinfettanti dell'argento furono notate da Scheele e Paracelsus.

In questa panoramica, discuteremo perché l'argento sembra attraente per gli investitori e quali strumenti scegliere per investire in esso.

Perché l'argento è attraente?

Finché l'economia globale è bloccata in una crisi provocata dalle pandemie, la domanda di metalli preziosi è in crescita. Di norma, i metalli preziosi, come l'oro e l'argento, godono di un'attenzione speciale quando le prospettive dei tassi di cambio, in particolare l'USD, sono vaghe. L'oro, il metallo prezioso più popolare, ha rinnovato il suo massimo storico quest'estate.

Anche l'argento, che è il secondo metallo prezioso più popolare, è molto richiesto e in crescita. Oltre all'oro, viene utilizzato per realizzare gioielli, monete e lingotti. Il mercato dell'argento è più piccolo del mercato dell'oro, il che rende le quotazioni più volatili.

La fornitura di argento è formata da tre fonti principali:

  • La produzione primaria è la produzione di argento dal minerale estratto. Il più grande fornitore mondiale di argento è il Messico, poi il Perù, la Cina e l'Australia.
  • La produzione secondaria significa rifondere pezzi d'arte, gioielli, piatti e riciclare pellicole fotografiche e contatti elettrici.
  • La terza fonte è costituita dai depositi fisici di argento. Molto metallo è immagazzinato in grandi borse specializzate nel commercio di metalli (COMEX, LME) e in vari depositi statali.

L'argento è utilizzato attivamente nell'industria: il metallo è utilizzato in parti di automobili, gadget elettronici, batterie solari e fotografie. Le nuove tecnologie, come le batterie all'ossido d'argento, l'inchiostro conduttivo d'argento e varie nanotecnologie a base d'argento in medicina, stanno diventando più popolari. Di conseguenza, la domanda di argento sta crescendo gradualmente, rendendo il metallo attraente per gli investimenti.

Successivamente, discutiamo dei modi più diffusi per investire in argento, i loro vantaggi e svantaggi in modo che tu possa prendere una decisione.

Acquistare argento

L'acquisto di lingotti e monete d'argento è, senza dubbio, un modo diretto per partecipare al mercato. È relativamente facile acquistarli perché molte banche forniscono tali servizi alle persone. Tieni presente che i tassi di acquisto e di vendita potrebbero differire in modo significativo perché le banche ci guadagnano. Per vendere il tuo metallo in un secondo momento senza problemi, ottieni e conserva i certificati di qualità per il tuo argento.

Inoltre, tieni presente che questo è il modo meno liquido di investire in argento perché la vendita di lingotti e monete richiede tempo. Inoltre, dovrai conservare il tuo argento da qualche parte - a casa o in un deposito speciale - il che comporta spese aggiuntive. Lingotti e monete richiedono condizioni speciali per evitare graffi e altri difetti che possono diminuire il loro valore.

Conti in metallo non allocati

I conti di metalli non allocati sono conti bancari speciali per la conservazione di metalli preziosi. Rappresenta un metallo in grammi senza alcuna specifica (numero di lingotti, campione, produttore, numero di serie). Un UMA può essere aperto in argento, così come in oro, platino, palladio. Normalmente, non paghi alcuna commissione per l'apertura e la manutenzione della tua UMA.

Tuttavia, la chiusura di un tale account comporta alcune spese: si riceve una somma basata sul tasso di acquisto del metallo. La differenza tra i tassi di acquisto e di vendita di argento nelle banche di solito ammonta a diversi punti percentuali. Puoi depositare e prelevare argento o denaro: in quest'ultimo caso la banca acquista e vende il tuo argento al tasso corrente.

Strumenti finanziari

Il modo più semplice ed economico per investire in argento è utilizzare strumenti finanziari. Devi solo aprire un conto presso un broker affidabile e scegliere gli strumenti adatti a te: futures, contratti spot o ETF.

Futures sull'argento

L'opzione principale per acquistare o vendere argento in borsa è un contratto futures. Si tratta di un accordo in base al quale il venditore accetta di fornire e l'acquirente accetta di pagare e ricevere un bene di base (come l'argento) in futuro al prezzo specificato nell'accordo. I contratti futures hanno una dimensione e una data di scadenza standard.

Ci sono futures consegnabili pensati per l'acquisto effettivo di argento e quelli di liquidazione. Per gli investimenti vengono utilizzati futures di regolamento; si contrassegna solo la differenza di prezzo e si ottiene il pagamento del risultato finanziario. I futures sono utili per gli investimenti a medio termine, da 6 a 12 mesi. Se investi per un lungo periodo, dovrai trasferire i tuoi beni da contratti in scadenza a nuovi di volta in volta, il che potrebbe deteriorare la tua finanza.

Futures sull'argento

Contratti spot su Silver

Alcuni broker consentono il trading di contratti spot per l'argento - XAG / USD. In sostanza, questo è un prezzo dell'argento del mercato OTC, vicino al contratto futures corrente. Un contratto spot non ha una data di scadenza: a differenza dei futures, viene scambiato senza sosta, quindi puoi trattenere l'acquisto per tutto il tempo necessario. Lo svantaggio qui è la commissione che paghi per il trasferimento della tua posizione durante la notte: uno scambio / rollover.

Contratti spot su Silver

ETF d'argento

ETF (Exchange Traded Fund), o Exchange Traded Funds, sono estremamente popolari tra i trader. Questi sono fondi fiduciari di investimento con le loro azioni scambiate in borsa. Per le azioni ETF, sono disponibili tutte le operazioni eseguite con le azioni normali. Esistono due tipi di ETF sull'argento:

  • ETF diretto è un fondo che possiede argento fisicamente esistente o utilizza futures per l'argento. Investire in tali fondi è abbastanza vicino all'acquisto di argento fisico, ma comporta meno spese.
  • ETF azionario è un fondo che accumula azioni di società “d'argento”. Ciò significa che acquistando le azioni di un tale ETF, si investe in diverse società, estraendo e producendo argento, contemporaneamente. Questo aiuta a diversificare il tuo capitale.
ETF d'argento

Riflessioni conclusive

L'argento è uno strumento di investimento che gode di una forte domanda. Questo è un metallo prezioso popolare utilizzato attivamente nell'industria. A seconda delle tue preferenze, puoi acquistare lingotti e monete, utilizzare UMA o strumenti finanziari speciali.




Tratteremo qualsiasi tema di attualità sul trading e gli investimenti se lo trovi utile.

Commenti

Articolo precedente

Le quote petrolifere rimarranno? OPEC + Opinions Diverge

I rappresentanti dei paesi OPEC + potranno essere d'accordo?

Articolo prossimo

In che modo il prezzo del petrolio greggio influenza USD / CAD?

Oggi discuteremo l'interazione e la correlazione tra i prezzi del petrolio e il CAD.