Valutazione di novembre: leader e outsider nei mercati azionari di tutto il mondo

Valutazione di novembre: leader e outsider nei mercati azionari di tutto il mondo

Momento della lettura: 2 verbale



Per la nostra buona vecchia tradizione, diamo uno sguardo ai risultati di novembre e individuiamo i giornali delle più grandi borse valori che sono saliti alle stelle e quelli che sono caduti in profondità.

Chi ha creato le valutazioni e come lo hanno fatto?

La nostra lista di novembre si basa sui materiali di RBC Investments. Per comprendere i dieci migliori, sono stati confrontati i tassi delle azioni il 30 ottobre e il 30 novembre e la differenza si è riflessa in percentuale.

I primi dieci titoli in crescita

  1. Capri è cresciuta del 66.73% (da $ 21.22 a $ 35.38)
  2. Macy's - 64.41% (da $ 6.21 a $ 10.21)
  3. Apache - 55.3% (da $ 8.30 a $ 12.89)
  4. Alcoa - 54.02% (da $ 12.92 a $ 19.9)
  5. Tesla - 46.27% (da $ 388.04 a $ 567.6)
  6. Boeing - 45.93% (da $ 144.39 a $ 210.71)
  7. Carnevale - 45.73% (da $ 13.71 a $ 19.98)
  8. Materiali applicati - 39.25% (da $ 59.23 a $ 82.48)
  9. Schlumberger - 39.16% (da $ 14.94 a $ 20.79)
  10. ConocoPhillips - 38.23% (da $ 28.62 a $ 39.56).

I primi sette titoli in calo

  1. Alibaba è scesa del 13.56% (da $ 304.69 a $ 263.36)
  2. Regeneron - 5.06% (da $ 543.56 a $ 516.03)
  3. Biogen - 4.72% (da $ 252.07 a $ 240.17)
  4. Momo - 4.13% (da $ 15.00 a $ 14,38)
  5. China Mobile - 2.86% (da $ 30.73 a $ 29.85)
  6. GIOIA - 2.53% (da $ 91.38 a $ 89.07)
  7. EQT - 1.72% (da $ 15.14 a $ 14.88).

Cosa è successo a novembre?

Posso affermare con sicurezza che questo mese ha avuto un discreto successo per il mercato. Se hai bisogno di una prova, controlla gli indici Dow Jones Industrial e NASDAQ Composite. Il primo è aumentato dell'11.84%, che è diventata la maggiore crescita mensile dal 1987, mentre il secondo - dell'11.80%.

Per quanto riguarda la ragione principale della crescita del prezzo delle azioni, vorrei sottolineare le elezioni presidenziali statunitensi. La fine della corsa ha stabilizzato il mercato azionario.

L'effetto opposto ha avuto il rafforzamento delle misure di regolamentazione nell'IT cinese. Ecco perché l'anti-rating include 4 società cinesi.

Nel frattempo, le notizie sui successi nello sviluppo del vaccino contro il Covid-19 non hanno supportato tutte le aziende. Da un lato, i primi dieci hanno recuperato alcuni rappresentanti dei settori della costruzione di aerei, metallurgia, vendita al dettaglio, turismo, petrolio e gas.

D'altra parte, insieme alle società cinesi, le aziende farmaceutiche statunitensi che non hanno dimostrato alcun successo nella lotta contro il Covid-19 si sono unite all'anti-rating. Niente da offrire per il campo di battaglia - rimpicciolisci fino in fondo.

Riassumendo

La crescita media dei prezzi delle azioni estere a novembre ammonta al 49.5% e la diminuzione media al 4.95%. Permettetemi di ricordarvi che ad ottobre era rispettivamente del 27.2% contro il 13.13%.

Ciò significa che il mese scorso la velocità di crescita è aumentata dell'82% e la velocità di caduta è diminuita del 62%.

Bene, non possiamo fare a meno di sentirci felici per Apache, Boeing e ConocoPhillips che sono balzati dall'anti-rating alla top ten in un solo mese. Restate sintonizzati e vedrete quali sorprese daranno i prezzi delle azioni a dicembre.




Tratteremo qualsiasi tema di attualità sul trading e gli investimenti se lo trovi utile.

Commenti

Articolo precedente

Una settimana al mercato: banche centrali e statistiche

Le banche centrali del mondo sono pronte per nuove conferenze e discussioni sulla loro politica creditizia e monetaria, le statistiche continuano a essere pubblicate e il mercato è ancora eccitato dal rischio e trascura lo stato di ipercomprato delle valute.

Articolo prossimo

IPO di Airbnb: il simbolo della pianificazione dell'economia condivisa diventa pubblico

Il 2 dicembre, Airbnb ha inviato una domanda S-1 al NASDAQ, pianificando un'IPO con il ticker ABNB.