Tesla di nuovo al centro dell'attenzione

Tesla di nuovo al centro dell'attenzione

Momento della lettura: 2 verbale



Questa settimana, il re delle ultime notizie è, senza dubbio, un produttore americano di auto elettriche Tesla. Diverse notizie dalla compagnia di Elon Musk hanno attirato l'attenzione del pubblico e tutte sono piuttosto interessanti. Controllali.

Capitolo primo. Tesla vende azioni

L'8 dicembre, Bloomberg ha diffuso una voce secondo cui Tesla stava pianificando di vendere i suoi titoli per 5 miliardi di dollari, ispirata dalla crescita impressionante delle quotazioni. Tesla lo ha già fatto: ha venduto le sue azioni per 2 miliardi di dollari a febbraio e per 5 miliardi di dollari a settembre.

Il denaro che guadagna viene utilizzato per estendere e sviluppare i suoi poteri di produzione. La vendita di dicembre consentirà alla società di completare la costruzione di impianti a Berlino e in Texas.

Una società internazionale specializzata in analisi finanziarie annuncia che ad oggi sono in circolazione 758.13 milioni di azioni del produttore di auto elettriche, quasi l'80% dell'importo complessivo.

Capitolo due. Tesla e la folle crescita della sua capitalizzazione

Lunedì e martedì, il prezzo delle azioni della società di mister Musk è cresciuto dell'8.5%, raggiungendo i 649.9 USD per azione. Pertanto, la capitalizzazione di Tesla supera i 600 miliardi di dollari, pari a 616.02 miliardi di dollari, per la precisione.

In termini di costo di mercato, la società lascia molto indietro gli altri produttori di automobili, tra cui Toyota Motor Corporation (197.17 miliardi di dollari) e Volkswagen AG (79.76 miliardi di dollari).

Si noti la crescita annuale delle azioni Tesla: nel 2020, il prezzo delle azioni è aumentato del 663%. L'impennata delle quotazioni in queste settimane è stata provocata dalla notizia che la società verrà aggiunta all'indice S&P 500, e in una tranche invece che passo dopo passo.

Capitolo tre. Rapporto di Tesla su razza e distribuzione di genere

  • Nella dirigenza sono presenti l'83% degli uomini e il 17% delle donne;
  • Per quanto riguarda le razze nella gestione, i bianchi fanno il 59%, gli asiatici - 25%, afro e latinoamericani - 4%, altre razze - 12%;
  • Tra tutti i dipendenti, il 79% degli uomini e il 21% delle donne;
  • Per quanto riguarda le razze, il 40% dei dipendenti sono bianchi, il 22% latinoamericani, il 21% asiatici, il 10% afroamericani, il 7% appartengono ad altre razze.

Se ti chiedi quale sia lo scopo di tale rapporto, ti ricordo che all'inizio di dicembre, i rappresentanti del NASDAQ hanno chiesto alla SEC nuovi standard.

Le regole hanno lo scopo di disciplinare l'assegnazione dei posti di lavoro per razza e genere nelle aziende, rappresentate nello scambio. La direzione del NASDAQ afferma che le aziende americane devono rappresentare tutte le minoranze.

Riassumendo

Tesla venderà le sue azioni per 5 miliardi di dollari per completare gli impianti a Berlino e in Texas. Le sue azioni vengono scambiate per 649.9 USD ciascuna, aumentando la capitalizzazione a 616.02 miliardi di USD. Gli analisti spiegano una crescita così rapida dal fatto che il produttore di automobili verrà aggiunto all'S & P 500.

Inoltre, l'azienda rappresentava la distribuzione razziale e di genere dei suoi dipendenti, dimostrando come i luoghi di lavoro nella gestione e in generale siano distribuiti tra i rappresentanti di diverse razze e generi.

È solo mercoledì, quindi questa settimana potrebbero esserci altre notizie su Tesla. Restate sintonizzati per non perdere nulla di interessante.




Tratteremo qualsiasi tema di attualità sul trading e gli investimenti se lo trovi utile.

Commenti

Articolo precedente

Come influisce l'oro sul Forex?

In questo articolo, discuteremo di come le fluttuazioni delle quotazioni dell'oro influenzano i prezzi sul Forex.

Articolo prossimo

L'IPO di Airbnb può essere definita un successo?

Qual è stata la crescita del prezzo delle azioni il primo giorno di negoziazioni?