Una settimana al mercato (12/21 - 12/27): Jingle Bells e Sprinkles of Statistics

Una settimana al mercato (12/21 - 12/27): Jingle Bells e Sprinkles of Statistics

Visualizzazioni: vista 193
Momento della lettura: 2 verbale



È improbabile che questa settimana di Natale, l'ultima settimana intera di questo strano anno, ci sorprenda con alcune scoperte o cambiamenti drastici. Celebriamo solo il Natale cattolico e speriamo che gli elfi siano di buon umore.

USD: la volatilità scenderà

Per ora, i mercati dei capitali interpretano l'USD come prima, come un bene protettivo. Quindi, in coppia con l'euro, sta crescendo. Questa settimana, notate l'indice degli ordini di beni durevoli a novembre: darà una certa comprensione della domanda dei consumatori e della capacità di pagamento generale. Alla fine della settimana, la volatilità dell'USD potrebbe ridursi: è tempo di Natale.

JPY: concentrati sulle statistiche

Questa settimana, il Giappone sta pubblicando altre statistiche sulle vendite al dettaglio, sull'inizio di nuove case, sull'inflazione di base a Tokyo e sul tasso di disoccupazione. Tutto ciò è importante, tuttavia, il mercato ha deciso che ha bisogno di risorse protettive, quindi lo JPY si sente abbastanza bene.

GBP: il nuovo ceppo di Covid-19 non lascerà in pace la sterlina

Il GBP sarebbe tornato alla normalità ma il nuovo ceppo aggressivo del coronavirus non gli dà scampo: per ora il mercato è ansioso di vendere.

AUD: vacanze e statistiche

All'inizio della settimana, il governo australiano pubblicherà alcune previsioni di sviluppo economico e di politica monetaria, seguite dai dati sulle vendite al dettaglio - e poi tutti partiranno per Natale, sperando in meglio. Per l'AUD, questa potrebbe essere una settimana tranquilla con un leggero calo.

Brent: il petrolio sta tornando alla normalità

La correzione attiva in Brent difficilmente ha lasciato nessuno cool, e questo è spiegabile. Nuovi blocchi - a partire dalla Gran Bretagna e oltre - non consentiranno comunque di aumentare la domanda di vettori energetici. In questo caso, il petrolio sta tornando abbastanza equamente a 50 dollari. Un'ulteriore correzione a 48 USD sarà ancora più equa.




Tratteremo qualsiasi tema di attualità sul trading e gli investimenti se lo trovi utile.

Commenti

Articolo precedente

Rilascio fallito delle scorte di CD Projekt di Cyberpunk 2077 abbattute

Quanto sono scese le quotazioni?

Articolo prossimo

IPO Inhibikase Therapeutics: un contributo al controllo della malattia di Parkinson

Inhibikase Therapeutics, Inc., che è prevista per una IPO il 22 dicembre 2020 al NASDAQ (IKT), è una di queste società. Le azioni della società inizieranno a essere negoziate il giorno successivo, il 23 dicembre. Approfondiamo le operazioni e le attività di Inhibikase Therapeutics, Inc.