Il Dow Jones Industrial Average è uno degli indici azionari più antichi e famosi al mondo. È incluso nei primi tre indici statunitensi e vanta la migliore capitalizzazione tra loro. In questa panoramica, ti mostrerò la struttura di Dow Jones e ti darò alcuni consigli su come investire in essa.

Storia di Dow Jones

Il DJIA è stato creato nel 1896 da un giornalista, editore del famoso Wall Street Journal Charles Henry Dow insieme al suo socio in affari Edward Davis Jones. Charles Dow ha utilizzato la media per tenere traccia delle dinamiche dei titoli delle società leader negli Stati Uniti con entrate elevate. Inizialmente, l'indice era composto principalmente da società industriali che producevano e vendevano petrolio, gas, zucchero, tabacco, cotone, ecc.

In particolare, all'inizio del DJIA sono state incluse le seguenti società:

  1. Tabacco americano
  2. Zucchero americano
  3. Olio di cotone americano
  4. Chicago Gas
  5. general Electric
  6. Distillazione e alimentazione del bestiame
  7. Laclede Gas
  8. Lead nazionale
  9. Nordamericano
  10. Tennessee carbone, ferro e ferrovia
  11. S. gomma
  12. S. Pelle

L'indice è cambiato più volte. Nel 1916, l'elenco delle società fu esteso a 20, nel 1928 a 30, e questo è il numero di società che include ora. Durante la Grande Depressione degli anni '1930, l'elenco è stato rimescolato perché molte aziende sono fallite. Nel 1932, 8 membri dell'indice furono sostituiti da società come Coca Cola, Procter & Gamble Company, ecc.

Aggiornata anche la formula di calcolo dell'indice. Quando è stato creato il DJIA, mostrava solo la media aritmetica di quei 12 titoli che conteneva. Oggi utilizziamo il fattore di correzione Dow che tiene conto dei cambiamenti strutturali nelle società.

La struttura di Dow Jones

Affinché un'azienda possa essere inclusa nel Dow Jones, deve svolgere una parte significativa dell'attività economica negli Stati Uniti. Inoltre, deve essere registrato in NASDAQ o NYSE ed essere una delle più grandi società industriali del paese.

Le 30 società dell'indice vantano la più alta capitalizzazione e rating di affidabilità. Oggi, il DJIA (US30) comprende le seguenti società:

  1. The Coca-Cola Company (KO)
  2. McDonald's Corporation (MCD)
  3. The Walt Disney Company (DIS)
  4. Merck & Co., Inc. (MRK)
  5. International Business Machines Corporation (IBM)
  6. Johnson & Johnson (JNJ)
  7. La compagnia Boeing (BA)
  8. UnitedHealth Group Incorporated (UNH)
  9. The Home Depot, Inc. (HD)
  10. Intel Corporation (INTC)
  11. Cisco Systems, Inc. (CSCO)
  12. Azienda 3M (MMM)
  13. Microsoft Corporation (MSFT)
  14. The Procter & Gamble Company (PG)
  15. Dow Inc. (DOW)
  16. Verizon Communications Inc. (VZ)
  17. NIKE, Inc. (NKE)
  18. The Travelers Companies, Inc. (TRV)
  19. Walmart Inc. (WMT)
  20. Honeywell International Inc. (HON)
  21. Visa Inc. (V)
  22. JPMorgan Chase & Co. (JPM)
  23. Società American Express (AXP)
  24. Caterpillar Inc. (CAT)
  25. Chevron Corporation (CVX)
  26. Salesforce.com, inc. (CRM)
  27. Il Gruppo Goldman Sachs, Inc. (GS)
  28. Amgen Inc. (AMGN)
  29. Apple Inc. (AAPL)
  30. Walgreens Boots Alliance, Inc. (WBA)

Il rischio di investire in queste società è piuttosto basso perché sono molto affidabili. Tuttavia, le quotazioni delle loro azioni possono oscillare in modo significativo quando la volatilità nei mercati finanziari aumenta. Pertanto, gli strumenti di investimento utilizzati per il trading di Dow Jones possono comportare perdite o profitti significativi a breve termine.

Per il DJIA, viene utilizzato un calcolo del prezzo ponderato con il fattore di correzione Dow. Questo metodo dà più peso alle società con prezzi azionari elevati, quindi qualsiasi variazione dei prezzi delle azioni influenzerà in modo significativo l'intero indice. L'elenco delle società viene talvolta rivisto.

Modi per investire in Dow Jones

Il DJIA è un popolare asset ad alta liquidità per il trading e gli investimenti. Per quest'ultimo, puoi utilizzare vari strumenti finanziari a seconda della tua strategia: azioni, opzioni, futures, CFD, ETF.

Acquisto di azioni dall'indice

Se un investitore decide di raccogliere un portafoglio di azioni Dow Jones da solo, dovrà acquistare almeno un'azione di ciascuna società dall'indice. Ciò sarà costoso a causa del prezzo di alcune azioni dell'indice. Inoltre, dovrai osservare costantemente il mercato, riequilibrando il tuo portafoglio di investimenti. Il lato positivo di questa opzione di investimento è che ti verranno anche pagati i dividendi.

Indice Dow Jones e grafici azionari Apple
Indice Dow Jones e grafici azionari Apple

Futures e opzioni

Futures e opzioni sono derivati ​​azionari standardizzati per il DJIA. L'acquisto può essere interpretato come un'operazione con un intero portafoglio di azioni dell'indice. Nota che non ottieni le tue azioni per davvero, solo contratti per loro.

I derivati ​​consentono agli investitori esperti di utilizzare strategie complesse con diverse combinazioni di futures e opzioni. Di norma, questi strumenti vengono utilizzati per investimenti a breve termine, da sei a dodici mesi. Gli investimenti a lungo termine richiedono la modifica dei contratti in scadenza per nuovi contratti, il che potrebbe deteriorare il risultato complessivo.

Futures DJIA
Futures DJIA

ETF (Exchange Traded Fund)

ETF (Exchange Traded Fund) sta per Exchange Traded Funds, che significa trust che hanno le loro azioni negoziate in una borsa. Puoi negoziare ETF nello stesso modo in cui scambi azioni normali. Acquistando un ETF per Dow Jones, acquisti un mini-portafoglio di azioni incluse nell'indice. Esistono diversi ETF per investire in Dow Jones, un esempio popolare è SPDR Dow Jones Industrial Average ETF (DIA).

DIA è uno strumento di investimento affidabile e disponibile. La sua performance a dicembre 2020 è la seguente:

  • Redditività dall'inizio dell'anno - 7.25%;
  • Commissioni - 0.16%;
  • Redditività del dividendo annuale - 2.07%;
  • Asset gestiti: 25.4 miliardi di dollari.
SPDR Dow Jones Industrial Average ETF (DIA)
SPDR Dow Jones Industrial Average ETF (DIA)

👉 I clienti RoboForex possono investire in SPDR DOW 30 ETF in Piattaforma R Trader. Le operazioni di trading sono disponibili sia con CFD che con ETF reali con tutti gli eventi aziendali, inclusi i dividendi.

CFD

Un altro strumento di investimento è un CFD, o Conract for Difference. In sostanza, questo è un contratto per una variazione del prezzo dell'asset di base, che nel nostro caso è l'indice Dow Jones. Tra i trader, i CFD popolari sono Dow Jones Cash, che è un indice sintetico basato sui contratti future più vicini per il DJIA.

I vantaggi del CFD per Dow Jones Cash sono l'assenza di data di scadenza (viene scambiato tutto il tempo, puoi mantenere la tua posizione aperta per tutto il tempo che desideri), una leva piuttosto alta di 1: 100 (che consente di scambiare l'indice anche con piccoli depositi) e quasi 24/5 ore di trading. Tra gli svantaggi, ci sono le commissioni di swap / rollover.

CFD Dow Jones Cash

👉 I clienti RoboForex possono investire nel CFD per Dow Jones su MetaTrader 4, MetaTrader 5, R Trader e cTrader.

Riflessioni conclusive

Il DJIA include le azioni delle 30 principali società statunitensi. Non solo identifica la situazione economica del paese, ma è anche uno strumento di investimento popolare. Grazie a vari strumenti finanziari (azioni, futures, ETF, opzioni), puoi utilizzare varie strategie con il DJIA. La scelta è tua, non dimenticare mai i rischi.


Il materiale è preparato da

Opera sui mercati finanziari dal 2004. Le conoscenze e l'esperienza acquisite costituiscono il suo approccio all'analisi degli asset, che è felice di condividere con gli ascoltatori dei webinar RoboForex.