Analisi tecnica suggerisce un'intera gamma di modelli. Ogni autore cerca di rendere unico il proprio modello e di descriverlo nel modo più dettagliato possibile. Ad un certo punto, è apparsa persino un'intera tendenza ad aggiungere la griglia Fibo a schemi già esistenti per migliorare l'identificazione. Tali strutture di prezzo sono chiamate armoniche modelli.

Molti investitori aggiungono livelli di Fibo anche a modelli così semplici come Testa e Spalle valutare la posizione delle spalle e se è conforme ai requisiti del modello. Per il Double Top pattern, hanno inventato il pattern Dragon, in cui l'autore utilizza anche la griglia Fibo per valutare la correttezza del pattern e se funzionerà.

Ho un motivo per dirti tutto questo. Al pattern Butterfly che descrivo di seguito, viene applicato lo stesso principio. Per verificare se il modello si è formato correttamente, vengono utilizzati i livelli Fibo. Il problema principale è come farlo. Prima di rispondere a questa domanda, entriamo nella storia e nelle specificità dell'argomento.

Qual è la differenza tra Butterfly e Gartley?

I Motivo a farfalla è molto simile al pattern Gartley (chiamato anche Farfalla Gartley). Abbiamo già un articolo su di esso. Molti trader mescolano questi due ma se guardi da vicino, sono assolutamente diversi.

Il modello Gartley è stato progettato e presentato da Harold Gartley nel suo libro "Profit on the Stock Market". A quel tempo, non includeva Livelli di Fibonacci. Successivamente, i trader Harmonic hanno aggiunto i livelli e hanno concluso che il punto B del pattern deve essere vicino a 0.618 della correzione e il punto D - a 0.786.

Per quanto riguarda Butterfly, il punto B è vicino a 0.786, mentre il punto D è vicino alla proiezione di 1.27 dell'onda XA. Questa è la principale differenza tra i modelli Butterfly e Gartley. Come puoi vedere, sarebbe un lavoro difficile trovare questa differenza senza i livelli di Fibo.

Come è apparso il motivo a farfalla?

Butterfly ha due "padri": Bryce Gilmore e Scott M. Carney.

Bryce Gilmore ha descritto per primo il pattern nel suo programma Wave Trader ed è stato più orientato sul lato grafico del pattern, cioè ha rilevato la struttura solo dal grafico, senza la griglia Fibo.

Scott M. Carney ha strettamente legato tutti i modelli a Fibo e solo in seguito ha valutato il modello stesso. A proposito di Butterfly, ha scritto nel suo libro "Harmonic Trading: Volume One".

Là nota che ha diverse combinazioni del modello che includono i livelli Fibo; come il più efficiente, preferisce quello in cui il punto B è a 0.786 dell'onda XA e il modello dovrebbe completare a 1.27 di XA. Altre combinazioni possono essere trascurate.

Come si forma il modello?

Butterfly contiene cinque punti: X, A, B, C, D. I punti appaiono sulla carta dopo impulsi ascendenti e discendenti.

Il modello assomiglia al modello Double Top o Double Bottom più semplice; tuttavia, qui usiamo la griglia Fibo per identificare il modello e solo allora apriamo le posizioni. Inoltre, mentre dal Double Bottom vendiamo, da Butterfly, cerchiamo un segnale per comprare.

Butterfly funziona in controtendenza?

Il modello può apparire in vari periodi di tempo. Nei primi libri sul trading armonico, veniva prestata poca attenzione all'andamento del mercato, quindi si poteva negoziare il modello in entrambe le direzioni. Tuttavia, in seguito, gli autori hanno iniziato a essere più attenti alla presenza di una tendenza e alla sua direzione perché il modello funziona molto meglio se segue la tendenza.

Solo per tua informazione: Butterfly può funzionare contro la tendenza ma molto probabilmente sarà solo una correzione. Se scambiamo il trend, il prezzo non solo raggiungerà il primo obiettivo, ma andrà ben oltre.

La struttura di una farfalla rialzista

Un pattern rialzista dà al trader un segnale di acquisto. Ciascuno dei cinque punti di Butterfly coincide con il proprio livello Fibo.

Tieni presente che anche se il prezzo raggiunge il livello marcato del punto D, dove ci aspettiamo che il pattern finisca, non affrettarti ad aprire una posizione di acquisto. Quest'area è chiamata "area di inversione potenziale", il che significa che il prezzo non aumenterà necessariamente.

Il modello a farfalla rialzista si forma come segue:

Motivo a farfalla
  • Il prezzo inizia a salire nel primo punto X. È qui che inizia la formazione della farfalla.
  • Dopo aver testato il punto A successivo, le quotazioni scendono ma non inferiori al punto X. Il punto in cui si ferma il declino prende il nome del punto B.
  • Dopo aver testato il punto B, le quotazioni formano di nuovo un impulso ascendente ma non rinnovano l'alto. Il luogo in cui finisce la crescita è chiamato punto C.
  • Dopo aver testato quest'ultimo punto, le quotazioni iniziano il loro calo finale che termina al punto D. Questo sarà il movimento più grande di tutti, e gli operatori si preparano ad acquistare da questo punto.

Quindi è necessario trascinare la griglia Fibo sul grafico per verificare la correttezza del motivo a farfalla. Fai quanto segue:

Motivo a farfalla

1. Trascina la griglia dal punto X al punto A. Se il motivo è corretto, il punto B sarà a 0.786; tuttavia, questa non è una regola rigida. Se il punto B è al di sopra o al di sotto di questo livello, va bene, l'autore del pattern ammette alcune deviazioni.

2. Trascina quindi la griglia dal punto A al punto B. Quest'ultimo deve essere compreso tra 0.382 e 0.886. Se ciò non accade, lo schema è considerato interrotto, quindi dobbiamo cercare una nuova struttura. Se sei fortunato e il punto B è posizionato correttamente, vai alla fase successiva.

3. Controlla la posizione del punto chiave D. Anche in questo caso, avrai bisogno della griglia Fibo, ora trascinata da X ad A: il punto D deve testare la proiezione di 1.27. Inoltre, trascina la griglia da A a B; qui il punto D deve essere compreso tra 1.618 e 2.24.

Se tutte le condizioni sono soddisfatte, possiamo chiamare completo il pattern Butterfly rialzista. Apri quindi una posizione di acquisto.

La struttura di un motivo a farfalla ribassista

Un pattern ribassista spinge i trader a vendere. Come avrai capito, anche le farfalle ribassiste usano i livelli Fibo per confermare la correttezza dei punti. In sostanza, una farfalla ribassista è una ribassista rialzista.

La struttura di una farfalla ribassista ha questo aspetto:

Motivo a farfalla
  • Il prezzo inizia il suo viaggio nel punto X; questo sarà l'inizio della farfalla ribassista.
  • Dopo il calo, testando il punto A, le quotazioni iniziano a crescere ma non superano mai il punto X. La fine della crescita è contrassegnata dal punto B.
  • Al rimbalzo dal punto B, le quotazioni si muovono nuovamente all'interno di un impulso ribassista ma non rinnovano il minimo. Il declino termina al punto C.
  • Dopo un rimbalzo verso l'alto, le quotazioni iniziano un movimento rialzista che termina al punto D. Questo sarà lo swing più grande e i trader si preparano a vendere da questo punto.

Quindi trascina la griglia Fibo sul grafico per verificare la correttezza della formazione. Punto quanto segue:

Motivo a farfalla

1. Trascina la griglia Fibo dal punto X al punto A. In uno schema corretto, il punto B deve essere a 0.786. Se il livello coincide con il nostro punto, vai al passaggio due.

2. Trascina la griglia dal punto A al punto B. Il punto B deve essere compreso tra 0.382 e 0.886. Se le cose vanno bene, continua a controllare.

3. Assicurarsi che il punto D sia posizionato correttamente: trascinare la griglia dal punto X al punto A. Il punto D deve testare la proiezione di 1.27. Inoltre, trascina la griglia da B a C: il punto D deve essere compreso tra 1.618 e 2.24.

Con tutte le condizioni soddisfatte, la farfalla è considerata completa.

Stabilire obiettivi per una farfalla

Se una farfalla segue la tendenza, puoi semplicemente trascinare il tuo Stop Loss dopo il grafico dei prezzi: questa tecnica è chiamata Trailing Stop. In questo caso, lascia che il tuo profitto cresca e non affrettarti ad uscire dalla posizione.

Teoricamente, il primo obiettivo del modello è al livello del punto B perché qui è il livello di resistenza o supporto più vicino a seconda della struttura del modello.

Motivo a farfalla

Il secondo obiettivo è a livello del punto C. Infine, il più ottimista è sulla proiezione di 1.618 dall'onda XA. I trader che utilizzano modelli armonici consigliano di chiudere le posizioni in parti non appena questi obiettivi vengono raggiunti.

Per controllare il profitto, i trader aggiungono una linea di tendenza: quando il mercato la rompe, puoi chiudere la posizione. Immagina di aprire una posizione di acquisto e il prezzo vada nella nostra direzione. Quindi, mentre le quotazioni procedono secondo il modello, disegniamo una linea di tendenza ascendente che suggerirà al momento di uscire dal mercato. Questo è un approccio di gestione della posizione del trading armonico.

Dove posizionare uno Stop Loss?

Se decidi di acquistare nel punto D, i trader consigliano di limitare la tua perdita di 1.41 dalla linea XA. Tuttavia, se compri alla rottura della linea di tendenza, puoi posizionare un SL dietro l'estremo locale più vicino.

Motivo a farfalla

Come fare trading con il pattern Butterfly?

Ora che ti ho parlato delle principali sfumature della struttura, dei punti di entrata e di uscita del pattern, possiamo passare alla questione della posizione di apertura di Butterfly. L'importante per noi è la struttura grafica del pattern con punto D che rinnova l'estremo del pattern. Ecco alcuni esempi di grafici reali.

Apertura di una posizione di acquisto

Per aprire una posizione di acquisto, trova un motivo grafico che assomigli a un Double Top con il secondo massimo sotto il primo e un declino sotto il minimo. Puoi utilizzare qualsiasi intervallo di tempo, ma l'opzione migliore è trovare la tendenza su un intervallo di tempo più ampio e cercare la farfalla stessa su quelli più piccoli.

Guarda a EUR / JPY, Grafico M15. La struttura dei prezzi, infatti, si presenta come un Double Top. Il secondo picco risulta più basso del primo, quindi segue un grave calo, caratteristico di una farfalla. Puoi iniziare a segnare i punti e controllarli con la griglia Fibo.

1. Trascina la griglia dal punto X ad A. Come puoi vedere, la correzione è terminata nel punto B all'incirca a 78.6.

Motivo a farfalla

2. Quindi controlla il punto D per testare la proiezione di 1.27 dall'onda XA, che è anche un must del pattern Butterfly.

Motivo a farfalla

3. Trascina la griglia dal punto B al punto C: il prezzo ha testato anche la proiezione tra 1.618 e 2.24.

Motivo a farfalla

4. Inoltre, è possibile aggiungere la griglia dal punto A al punto B. La correzione nel punto C deve terminare tra 0.382 e 0.886.

Motivo a farfalla

Nel nostro esempio, tutti i livelli Fibo coincidono con i punti del pattern, il che significa che puoi procedere alla ricerca del punto di ingresso e posizionare il SL e TP.

Motivo a farfalla

Puoi aprire una posizione quando la linea di tendenza discendente viene interrotta. EUR / JPY può essere acquistato per 129.80. Il primo obiettivo è al livello del punto B - 129.95; il secondo obiettivo è al punto C - 130.45. Il mercato ha raggiunto entrambi gli obiettivi ma il prezzo non è riuscito ad arrivare a quello più lontano.

Motivo a farfalla

Apertura di una posizione di vendita

Per aprire una posizione di vendita, trova una struttura grafica simile al pattern Double Bottom, dove il secondo minimo non è inferiore al primo e la crescita è strisciata più in alto del massimo. Puoi cercare questi modelli in tutti i periodi di tempo.

Ecco l'M15 di NZD / USD. La struttura dei prezzi è molto simile al modello Double Bottom. Il secondo picco è più alto del primo, quindi segue una potente oscillazione verso l'alto, che sfugge ai bordi del disegno: questo è un tratto caratteristico di una farfalla. Ora puoi iniziare ad aggiungere la griglia Fibo.

1. Trascina la griglia dal punto X al punto A. Come si vede, la correzione nel punto B è aumentata un po 'più in alto di 78.6, che è in accordo con le regole del modello.

Motivo a farfalla

2. Quindi vediamo il punto D testare la proiezione di 1.27 dall'onda XA, quindi procediamo a un ulteriore controllo.

Motivo a farfalla

3. Trascina la griglia Fibo dal punto B al punto C: il prezzo testa anche la proiezione di 1.618 e la spinge verso il basso.

Motivo a farfalla

4. Puoi anche aggiungere la griglia dal punto A al punto B: qui, la correzione nel punto C è scesa leggermente al di sotto di 0.886.

Motivo a farfalla

Nel nostro esempio, tutti i livelli coincidono con i punti, quindi è il momento di passare alla ricerca di punti di ingresso e posizionare SL e TP.

Motivo a farfalla

Puoi aprire una posizione di vendita con una rottura della linea di tendenza ascendente. Come puoi vedere, NZD / USD vende a 0.7240. Il primo obiettivo è al livello del punto B - 0.7220; il secondo obiettivo è al punto C - 0.7185. Il mercato ha raggiunto questi due traguardi e addirittura il terzo a livello della proiezione di 1.618 dall'onda XA.

Motivo a farfalla

Riflessioni conclusive

Il motivo a farfalla è una struttura grafica composta da cinque punti. Ha regole di entrata e uscita chiare.

Il trading armonico nel complesso presuppone il trading in base a tali schemi, non solo descrivendoli. Un trader non solo apre e chiude posizioni vicino ai livelli che ha tracciato dalla griglia di Fibo, ma impara anche a gestire il proprio trading, disegna linee di tendenza per trovare un buon punto di ingresso, divide la posizione in parti per motivi di lavoro confortevole e utilizza Trailing Stop.

I pattern Butterfly dovrebbero essere scambiati in base alla tendenza perché in questo modo il tuo potenziale profitto sarà molto più alto. Infine, non dimenticare mai gestione del denaro, non importa quanto bene i punti coincidano con i livelli di Fibo e quanto sia armonicamente l'intero modello.


Il materiale è preparato da

Analista finanziario e trader di successo; nella sua pratica, predilige strumenti altamente volatili. Offre webinar giornalieri sul trading e progetta materiali didattici RoboForex.