Come prevedere le crisi economiche?

Come prevedere le crisi economiche?

Momento della lettura: 6 verbale



La storia dello sviluppo del mercato e dell'economia mondiale mostra che quando si tratta di un crisi economica, non arriva mai da solo: una crisi sarà sicuramente seguita da un'altra, molto diversa da quella precedente.

Analisti e politici concordano sul fatto che questo è un grave problema che minaccia tutti i paesi del mondo. Le crisi finanziarie sono così dannose perché le persone fanno affidamento ogni giorno sul lavoro delle istituzioni finanziarie. Le banche concedono prestiti e carte di credito in modo che i loro clienti possano permettersi di più e acquistare cose con il massimo comfort, mentre le compagnie di assicurazione proteggono le case e le auto da incidenti e furtività - ma nelle crisi, tutti questi processi si paralizzano e cadono a pezzi come un castello di carte, trascinando i mercati azionari.

In questo articolo, speculerò sulle brillanti crisi economiche del passato e cercherò di formulare i segni di una crisi economica che potrebbe verificarsi in futuro.

La crisi economica del 2008

Dopo che un'altra crisi economica è passata, le sue conseguenze rimangono in superficie per decenni. Nel corso della storia, le spese economiche di qualsiasi crisi raggiungono l'80% del PIL; alcuni equivalgono a 25,000 USD per cittadino di un paese.

Se guardi da vicino la crisi economica del 2008, che è legalmente definita una delle più gravi della storia, vedrai che le società del settore finanziario sono state chiuse mentre altre si sono rivelate così danneggiate che le imprese private non sono riuscite a ottenere finanziamenti sufficienti per sopravvivenza in circostanze così difficili. Gli economisti chiamano questo il crollo economico più profondo dalla seconda guerra mondiale.

Alla fine, un tale declino del sistema economico ha fatto diminuire in modo significativo il reddito e gli stipendi della popolazione, il numero di posti di lavoro è diminuito, oltre a rendere inaccessibili i crediti.

Perché si verificano le crisi economiche?

Nel mercato, vedi costantemente il calo del dollaro, o il prezzo del petrolio, e tutto questo a causa di problemi economici in alcuni paesi. Ci sono molte ragioni per un altro crollo, e alcune sembrano assolutamente assurde.

Un esempio spesso citato è la "mania dei tulipani" avvenuta nei Paesi Bassi nel 1636. Mentre il prezzo dei bulbi continuava a crescere, le persone spendevano tutti i loro risparmi per quei bulbi. Ad un certo punto, il prezzo ha smesso di crescere e ha iniziato un calo aggressivo, che ha portato a perdite incredibili e un rallentamento generale dello sviluppo dell'economia del paese.

La crisi del 2020, chiamata anche “crisi pandemica”, è stata provocata dall'emergere della nuova malattia da coronavirus. L'attività economica si è ridotta in tutto il mondo, la disoccupazione è schizzata alle stelle, mentre i guadagni delle persone sono scesi a livelli record.

Nel primo caso, vedi un esempio del cosiddetto "effetto folla" quando gli investitori privati ​​diventano euforici per qualcosa, investono massicciamente in questo e gonfiano una bolla che poi scoppia e danneggia l'economia dell'intero paese. Questo è un buon esempio del detto: "Quando un lustrascarpe inizia a comprare azioni, è ora di lasciare il mercato".

Nel secondo caso, una ragione molto casuale ha fatto crollare le economie di tutto il mondo, così che i futures sul petrolio sono scesi sotto lo zero, il che è un calo record nella storia dell'asset.

13 anni dopo il crollo di Lehman Brothers, il sistema economico e finanziario globale è diventato più stabile e più sicuro. Come vedi, la crescita del mercato azionario nel marzo 2020 è diventata la più rapida della storia. I commercianti godono dell'acquisto in una correzione profonda, mentre la pandemia ha spinto i disoccupati a cercare nuove fonti di reddito. Banche e governi hanno preso decisioni nella lotta contro il virus e la crisi al massimo rapidamente.

Tuttavia, sono già apparse nuove minacce alla stabilità finanziaria e continueranno a emergere finché l'economia mondiale continuerà a svilupparsi. Le tecnologie hanno un'incredibile influenza sui servizi finanziari; banche e governi devono monitorare l'influenza di nuovi tipi di asset e tecnologie finanziarie sull'economia mondiale.

Oggi sempre più persone hanno accesso ai mercati finanziari e sono pronte a rischiare per realizzare i massimi profitti. Questi investitori si uniscono in gruppi e possono manipolare i prezzi in modo aggressivo; ti ricordi la situazione intorno GameStop quando un gruppo di investitori privati ​​è riuscito a opporsi a un intero hedge fund. Tali azioni possono provocare un'altra “tulipano-mania”.

Come prevedere una crisi economica?

Esistono diversi modi per fare tali previsioni e alcuni di essi sono già presenti nel nostro blog.

Cicli di tempo

Ogni decennio si verifica un crollo del mercato azionario e una crescita impressionante dell'USD. Dopo il Dow Jones l'indice è crollato nel 2008, un incidente simile si è verificato all'inizio del 2020.

Grafico dei prezzi dell'indice Dow Jones

Quindi, puoi calcolare la data della prossima crisi economica con un minimo sfasamento. Sulla base di questa versione, dovremmo aspettarci la prossima grande crisi da qualche parte tra il 2028 e il 2030, mentre l'attuale crescita del mercato azionario deve solo accelerare.

L'indice economico leader (LEI)

Gli indici economici compositi segnalano picchi e minimi dei cicli economici. Sono fatti per generalizzare e rilevare le principali tendenze e inversioni dei processi economici e quindi potrebbero aiutare a rilevare una crisi in formazione. Questo indice include indicatori come la durata media della settimana lavorativa, gli ordini di nuovi produttori; inoltre, valuta il comportamento delle scorte, i permessi di costruzione, le aspettative dei consumatori medi dall'ambiente imprenditoriale, la diffusione del tasso d'interesseE altro ancora.

Indice LEI

Alcuni affermano che questo indicatore sia stato in grado di prevedere quasi tutte le recenti crisi economiche negli USA. Tuttavia, ci sono stati falsi segnali: l'indice può prevedere una crisi in diversi mesi quando la crescita cambia per un calo.

L'indice di paura e avidità (VIX)

Questo è ciò che chiamiamo l'indice di volatilità in tempo reale creato dal CBOE. Viene calcolato in base al prezzo delle opzioni S&P 500 e riflette volatilità aspettative. Se la VIX sta crescendo, il S&P 500 è molto probabile che diminuisca e, se è in calo, l'indice genitore probabilmente crescerà.

Indice VIX

In sostanza, il VIX aiuta a determinare il sentiment del mercato e gli stati d'animo degli investitori nel complesso. Se l'indice scende al di sotto di 10, ciò indica un'alta probabilità di una crisi in avvicinamento, e quando sale al di sopra di 40, la fine della crisi deve essere vicina.

La differenza nel rendimento delle obbligazioni

Analizzando i buoni del tesoro statunitensi a 2 e 10 anni, puoi anche prevedere una crisi economica. Gli economisti dicono che una crisi è vicina quando il rendimento di 2 anni obbligazioni diventa superiore a quella delle obbligazioni a 10 anni. Sul grafico, questo sembra essere inferiore a 0.

Buoni del Tesoro USA
Buoni del Tesoro USA

Una nuova crisi inizia uno o due anni dopo un tale evento. Il grafico è sceso sotto lo 0 alla fine del 2006 e nel 2008 è iniziata una crisi. Il prossimo calo è avvenuto a metà del 2019 e i mercati sono crollati nel 2020.

La teoria di Hyman Minsky

Hyman Minsky, un economista americano divenuto particolarmente famoso durante la crisi del 2008, ha individuato 3 fasi di accreditamento che sfociano in una crisi economica. Li ha chiamati:

  • Siepe
  • speculazione
  • Ponzi

Nella fase di copertura, banche e mutuatari sono particolarmente attenti. Le banche concedono piccoli prestiti e i mutuatari possono pagare sia gli interessi che l'intera somma prestata. Quando la fiducia aumenta, le banche aumentano gradualmente le somme dei crediti in modo che i mutuatari paghino solo gli interessi.

Di regola i prestiti sono garantiti da un asset in crescita. Ecco la seconda fase chiamata Speculazione. Banche e mutuatari cercano di fare soldi con l'asset in crescita.

E quando la crisi precedente si trasforma in un vago ricordo, arriva la terza tappa Ponzi. Le banche concederanno prestiti tali che il mutuatario non sarà in grado di pagare né gli interessi né il debito stesso. Man mano che l'attività cresce in modo massiccio, banche e mutuatari si calmano. Tutto ciò è supportato dalla speranza per la crescita infinita dell'asset.

Questo è simile alla situazione in cui i mutuatari non pagano interessi ipotecari per diversi anni sperando che il prezzo dell'abitazione cresca così tanto che vendendo la casa copriranno tutte le spese. Ma non appena l'attività smette di crescere, banche e mutuatari si rendono conto che c'è un debito nel sistema che non verrà mai rimborsato. Le persone iniziano a vendere l'attività in preda al panico, il che si traduce in un calo più profondo che provoca una crisi.

Linea di fondo

Sfortunatamente, le crisi economiche sono sempre state presenti e si verificheranno in futuro. È probabile che ogni successivo evento di questo tipo sia diverso dal precedente. Tuttavia, diversi tipi di segnali ti avvisano dell'imminente crisi, in modo che un investitore esperto possa lasciare il mercato azionario e iniziare ad acquistare USD e oro.

Uno dei modi più semplici per prevedere una crisi in anticipo è analizzare il rendimento dell'obbligazione: questo grafico prevedeva i due ultimi crolli del Dow Jones e del mercato azionario. Questo è un modo semplice ma informativo ed efficiente.

Anche la teoria di Hyman Minsky è evidente: secondo essa, investitori e mutuatari perdono la vigilanza e si concentrano sulla crescita di un asset, il che porta a un altro collasso dell'economia mondiale. Tuttavia, per utilizzare questo metodo, non è necessario solo guardare il grafico ma anche immergersi nei processi economici e tenere traccia del comportamento degli investitori nei mercati per non finire come un investitore Ponzi che acquista tutto ciò che cresce per denaro preso in prestito.




Pubblicheremo articoli basati sui migliori suggerimenti.

Commenti

Articolo precedente

Quali aziende statunitensi segnaleranno questa settimana? Parte 2: NextEra Energy, Verizon, Intel, AT&T

Continuiamo a esaminare i rapporti trimestrali delle società statunitensi. Mercoledì 21 aprile e giovedì 22 aprile, i rapporti sono stati presentati da NextEra Energy, Verizon, Intel, AT&T e ne parlerò di seguito.

Articolo prossimo

Perché le azioni Spotify sono cresciute del 7%?

Le azioni di Spotify sono cresciute del 7.15%. Quali sono i motivi? In primo luogo, il servizio lancia podcast a pagamento. In secondo luogo, Jefferies ha aumentato il prezzo target delle azioni di Spotify e ha cambiato il suo rating di "acquisto". In terzo luogo, il CEO di Spotify è pronto ad acquistare l'Arsenal.