Continuiamo a esaminare i rapporti trimestrali delle società statunitensi. Mercoledì 21 aprile e giovedì 22 aprile, i rapporti sono stati presentati da NextEra Energy, Verizon, Intel, AT&T e ne parlerò di seguito.

Rapporti trimestrali del 21 aprile 2021

Mercoledì, la performance finanziaria [del primo trimestre del 1 è stata presentata da NextEra Energy e Verizon.

Rapporto NextEra Energy (NYSE: NEE)

Il principale produttore di energia pulita degli Stati Uniti ha riferito mercoledì; gli analisti hanno avuto un'impressione mista. Da un lato, i risultati sono stati positivi e il rendimento delle azioni è risultato addirittura superiore alle attese. D'altra parte, le entrate sono state inferiori di oltre $ 1 miliardo al previsto.

Dettagli importanti del rapporto:

  • Entrate: 3.73 miliardi di dollari (previsione: 4.9 miliardi di dollari).
  • Return on stock: 67 centesimi (previsione: 58 centesimi).
  • Utile netto: $ 1.33 miliardi contro $ 1.17 miliardi dello scorso anno.

Reazione e previsioni del mercato

Dopo la pubblicazione del rapporto, le azioni della società sono diminuite. Il calo è avvenuto sotto forma di una correzione in un trend rialzista. L'obiettivo del calo potrebbe essere il limite inferiore del canale e la media mobile a 200 giorni.

Dopo aver testato il livello di supporto, le quotazioni potrebbero rimbalzare su di esso e continuare a sviluppare il trend rialzista. Tuttavia, potrebbero ancora superare la MA di 200 giorni e scendere a $ 70.00.

Analisi tecnica delle azioni NextEra Energy al 23 aprile 2021

Rapporto Verizon (NYSE: VZ)

Il gigante statunitense della comunicazione supera le aspettative per 4 trimestri consecutivi. Il rischio principale del settore è il passaggio complessivo alla tecnologia 5G. La sua introduzione richiede spese aggiuntive da parte delle società, che ne ostacolano lo sviluppo.

Dettagli importanti del rapporto:

  • Entrate: 32.87 miliardi di dollari (previsione: 32.44 miliardi di dollari).
  • Ritorno sulle azioni: $ 1.31 (previsione: $ 1.29).
  • Utile netto: $ 5.4 miliardi contro $ 4.3 miliardi dello scorso anno.

Reazione e previsioni del mercato

Nonostante il rapporto sia abbastanza positivo, le azioni della società continuano a perdere posizioni. L'obiettivo attuale è la media mobile a 200 giorni. Successivamente, dopo aver interrotto la linea dell'indicatore, il prezzo potrebbe continuare a scendere fino al limite inferiore del canale ascendente, presumibilmente mirando a $ 55.00. Dopo il test del livello di supporto, le quotazioni potrebbero continuare con il trend rialzista.

Analisi tecnica delle azioni Verizon al 23 aprile 2021

Relazioni trimestrali del 22 aprile 2021

Giovedì 22 aprile 2021 è proseguito il processo di rendicontazione. Tra le altre società, i risultati corrispondenti sono stati presentati da AT&T e Intel.

Rapporto Intel (NASDAQ: INTC)

Nel primo trimestre del 1, i ricavi e il rendimento delle azioni della società hanno superato le aspettative, ma l'utile netto è diminuito rispetto allo stesso periodo del 2021. Per quanto riguarda Intel, non dimenticare che i ricavi della società sono in calo (sebbene molto lentamente) per tre quarti di seguito e che il management non ha ancora risolto il problema con la carenza di proprie potenze produttive per la produzione di chip, mentre la domanda di chip in tutto il mondo continua a crescere.

Dettagli importanti del rapporto:

  • Entrate: 19.67 miliardi di dollari (previsione: 17.78 miliardi di dollari).
  • Ritorno sulle azioni: $ 1.39 (previsione: $ 1.14).
  • Utile netto: $ 3.4 miliardi contro $ 5.66 miliardi dello scorso anno.

Reazione e previsioni del mercato

Le quotazioni di Intel sono diminuite notevolmente con tutte le notizie. Hanno sfondato il bordo inferiore del canale ascendente e continuano a declinare. L'obiettivo della caduta potrebbe essere il livello di supporto di 58.30 $.

Dopo aver testato il livello di supporto, il prezzo potrebbe rimbalzare su di esso e continuare a sviluppare il trend rialzista. Per ora, le quotazioni rimangono al di sopra della media mobile a 200 giorni, il che significa che gli acquirenti stanno dominando. L'attuale calo potrebbe essere un'altra correzione prima dell'ulteriore sviluppo del trend rialzista.

Analisi tecnica delle azioni Intel al 23 aprile 2021

Rapporto AT&T (NYSE: T)

Giovedì, i risultati del primo trimestre del 1 sono stati presentati da un altro gigante delle telecomunicazioni, AT&T. La società ha registrato un aumento del numero di utenti della rete wireless, una notevole crescita del numero di abbonati a HBO e HBO Max e un aumento del numero di utenti di Internet cablato. Lavorando sia nella comunicazione che nell'intrattenimento, l'azienda ovviamente prospera.

Dettagli importanti del rapporto:

  • Entrate: 43.94 miliardi di dollari (previsione: 42.7 miliardi di dollari).
  • Return on stock: 86 centesimi (previsione: 78 centesimi).
  • Utile netto: $ 7.5 miliardi contro $ 4.6 miliardi dello scorso anno.

Reazione e previsioni del mercato

Dopo la pubblicazione del rapporto, le citazioni sono salite alle stelle e hanno rinnovato gli alti. Le quotazioni continuano ad andare nel canale ascendente. Dopo che si è formato uno spazio vuoto, ci sono possibilità di una correzione e che lo spazio vuoto venga coperto.

Il calo potrebbe avvenire come parte dell'ondata di correzione verso $ 30.50. Dopo il pullback, le azioni potrebbero continuare a sviluppare il trend rialzista. L'obiettivo della crescita sarà di $ 33.00.

Analisi tecnica delle azioni AT&T al 23 aprile 2021

Il materiale è preparato da

È il guru della ricerca e della dimostrazione di opportunità nascoste e intuizioni del mercato. Scrive di tutto ciò che potrebbe interessare l'investitore: azioni, valute, indici e varie sfere di affari. È "in" dal 2019.