Come fare trading con una strategia senza indicatori dal pullback?

Come fare trading con una strategia senza indicatori dal pullback?

Momento della lettura: 4 verbale



Il "Da Pullback"La strategia senza indicatori si basa su una supposizione abbastanza equa che un movimento di prezzo, specialmente un impulso, continuerà abbastanza equamente nella stessa direzione piuttosto che cambiarlo. H1 è un adatto periodo di tempo qui, ma se qualche altro periodo è comodo per te, sentiti libero di usare la strategia su di esso. La strategia si applica a Forex, futures e mercati azionari.

Un segnale per comprare dalla strategia

Affinché possa emergere un segnale di apertura, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • Un caratteristico movimento di impulso verso l'alto (affinché le possibilità di continuazione del commercio siano massime);
  • Almeno un pullback durante la crescita, seguito da un altro impulso (questo confermerà la capacità dell'impulso di superare facilmente i pullback);
  • All'orizzonte temporale di lavoro, le candele che costruiscono l'impulso in questione devono essere più o meno della stessa dimensione (perché dopo un enorme candeliere potrebbe seguire un altrettanto enorme pullback, e la fine di questi è difficile da prevedere).

Quando tutti questi requisiti sono soddisfatti, puoi effettuare un ordine Buy Limit. Per trovare un posto ottimale, misura la distanza dal massimo delle ultime candele al minimo locale dell'ultimo pullback. Dividi questa distanza per due e aggiungi un paio di zecche. Segna questa distanza dall'Alto degli ultimi candelieri, e questo sarà il livello che il pullback, che prima o poi apparirà, potrà raggiungere.

Se il prezzo continua a crescere ma il pullback non compare, ripeti i calcoli alla fine di ogni periodo: se stai facendo trading su H1, effettua i calcoli alla fine di ogni nuova candela se il suo massimo è superiore a quello che hai usato in precedenza. È così che dai la caccia ai pullback. Esempi di segnali da acquistare in base alla strategia:

Esempi di segnali di acquisto con la strategia From Pullback

Come puoi vedere, per trovare più facilmente un punto di ingresso, ho usato Livelli Fibo con tutti i valori cancellati tranne 0.50% e 100%, trascinandoli tra i punti necessari; quindi ho appena posizionato il limite di acquisto di diversi tick più in basso.

Un segnale per vendere con la strategia

Un segnale per una posizione corta richiede le seguenti condizioni nella tua coppia di valute / futures / azione:

  • Un caratteristico impulso che cade;
  • Deve essersi verificato almeno un pullback, dopodiché il prezzo è sceso ulteriormente;
  • Sul tempo di lavoro, le candele che costruiscono l'impulso devono avere più o meno le stesse dimensioni.

Il prossimo passo dovrebbe essere trovare il centro tra il minimo delle ultime candele e il massimo locale più alto all'interno dell'ultimo pullback. Il nostro limite di vendita deve aumentare di diversi tick rispetto a questo valore medio. Esempi di segnali per vendere in base alla strategia:

Esempi di segnali di vendita con la strategia From Pullback

Ovviamente, abbastanza spesso, potresti già cogliere una buona situazione di trading durante il pullback. In questo caso, se il prezzo ha già raggiunto l'entry level, puoi entrare dal mercato. Se il prezzo è già aumentato notevolmente, ti consiglio di inserire un Sell Stop al livello target di Sell Limit. La strategia di trading non sarà danneggiata; al contrario, potrebbe solo vincere da questo, perché se la crescita si rivelasse imprevedibilmente alta, eviterai perdite.

Stop Loss e Take Profit dalla strategia

In caso di acquisto, posizionare un file Stop Loss al di sotto di quel minimo molto basso formatosi nell'ultimo pullback. In caso di vendita, posizionalo dietro il massimo locale più alto dell'ultimo pullback. La distanza dagli estremi è la stessa che prendi dal centro che usi per trovare il punto di ingresso. Se stai vendendo, non dimenticare di aggiungere lo spread alla taglia SL.

Trasferisci le posizioni in pareggio a tuo rischio e in base alla tua esperienza. Se i principi del tuo trader richiedono la protezione del tuo profitto corrente, usa gli estremi che compaiono dopo il pullback, mentre il prezzo si avvicina al profitto.

Come per l' Take Profit nell'acquisto dai pullback, prendi il massimo delle ultime candele di impulso che hai usato per calcolare il tuo limite di acquisto e segna un punto tanti tick sotto di esso quanti sono stati segnati da quel livello medio quando trovi un posto per il limite di acquisto. Nel caso delle vendite, dal minimo dell'ultimo impulso le candele segnano tanti tick verso l'alto quanti sono i tick di mercato dalla media stimata quando si trova un posto per il limite di vendita.

Di conseguenza, in questo metodo, hai una proporzione di circa 1 a 1 tra SL e TP. Questa non è la proporzione più interessante, ma purtroppo questa è la particolarità della strategia. Ovviamente, se sei sicuro che dopo il pullback il mercato andrà nella direzione corretta, posiziona il TP in un punto migliore, ma ricorda che questo potrebbe diminuire le tue possibilità di chiudere la posizione dal TP.

Gestione del denaro per Forex, futures e mercati azionari

Grazie agli ordini pendenti utilizzati nella strategia, puoi sempre entrare nel mercato con un set proporzionato rischio del tuo deposito, affinché ogni operazione abbia le stesse possibilità di perdita e profitto.

Per quanto riguarda l'entità del rischio, concordo con A.Elder che consiglia di non rischiare mai più del 2% della caparra. Se ottieni tre perdite di seguito, interrompi il trading in base alla strategia e analizza i risultati. Potrai continuare dopo un'analisi approfondita e franca.

In questo articolo, ti ho fatto conoscere un'altra strategia senza indicatori che ha i suoi vantaggi e svantaggi. Ad ogni modo, l'autore lo utilizza con successo sul mercato. Questo non garantisce il tuo successo personale; tuttavia, ad alcuni piacerà sicuramente per essere così formalizzato, il che è un caso raro tra le strategie senza indicatori.




Pubblicheremo articoli basati sui migliori suggerimenti.

Commenti

Articolo precedente

Rapporti trimestrali freschi di Alphabet, Apple, Facebook, Amazon e Microsoft

Incredibili rapporti trimestrali dei colossi IT statunitensi - Alphabet, Apple, Facebook, Amazon e Microsoft - hanno fatto crescere gli indici S&P 500 e NASDAQ. Il primo è cresciuto dello 0.8% a 4211.47 punti durante una settimana e il secondo dello 0.5% a 14082.55 punti.

Articolo prossimo

The Honest Company IPO: un movimento per uno stile di vita sano

In questo articolo, vorrei parlarvi di una IPO di The Honest Company, che rende popolare uno stile di vita salutare e un consumo consapevole. Il fondatore dell'azienda è una celebrità di Hollywood, Jessica Alba.