L'ultima settimana di maggio sarà dinamica e luminosa: il mercato sarà incentrato sulle statistiche statunitensi, gli incontri delle banche centrali e molti discorsi dei politici monetari e fiscali.

GBP: la sterlina che punta a 1.4200

La Gran Bretagna presenterà questa settimana statistiche piuttosto scarse: controllare il saldo delle vendite al dettaglio CBI ei parametri dell'indebitamento netto del settore pubblico. Ad ogni modo, il GBP è piuttosto forte rispetto al debole USD e potrebbe persino puntare a 1.4200 senza alcun supporto statistico.

Banche centrali: gli incontri continuano

Questa settimana, le banche centrali dei seguenti paesi stanno tenendo i loro incontri: Indonesia, Ungheria, Nigeria e Corea del Sud. In tutti i casi è probabile che i tassi di interesse rimangano invariati. Anche la Reserve Bank della Nuova Zelanda sta avendo una riunione e anche il tasso di interesse dovrebbe rimanere invariato allo 0.25% annuo. La stabilità delle strategie monetarie a livello di CB è un buon segnale per le attività rischiose.

USD: controlla le statistiche e il PIL

Questa settimana, gli Stati Uniti stanno preparando un blocco di statistiche curiose, tra cui ordini di beni durevoli, entrate e spese personali e il PIL nel primo trimestre. La previsione promette una crescita economica del 1% t / t. Migliori sono i risultati, meglio è per l'USD.

JPY: le statistiche mostreranno quanto velocemente cresce l'inflazione

Il Giappone sta preparando statistiche sulla disoccupazione, le vendite al dettaglio, il CCI, le nuove abitazioni e l'IPC di base a Tokyo. Quest'ultimo è un indicatore principale dell'inflazione generale, il che significa che è più che informativo. Se la deflazione è confermata, lo JPY si indebolirà.

Il forum di Davos: EUR e GBP potrebbero salire

Martedì 25 maggio inizia il Forum economico mondiale a Davos. Quest'anno, tutti gli incontri mondiali a tale livello sono online, tuttavia, ciò non rende gli argomenti sollevati meno importanti. Il tema chiave del 2021 è la nuova situazione globale. E se i politici notano che la pandemia si sta attenuando e il virus si sta diffondendo più lentamente, le risorse rischiose avranno nuove ragioni per la crescita.

L'USD può scendere ancora più in profondità perché le speranze ottimistiche per la fine della pandemia diminuiscono gradualmente l'interesse verso i beni rifugio. Tuttavia, per l'EUR e il GBP questo sarà un nuovo motivo di crescita.


Il materiale è preparato da

Un trader Forex con più di 10 anni di esperienza nelle principali banche di investimento. Fornisce la sua visione ponderata dei mercati attraverso articoli analitici, regolarmente pubblicati da RoboForex e altre fonti finanziarie popolari.