All'inizio di giugno, ho scritto sulla crescita dei prezzi del petrolio prima della riunione dell'OPEC+ (link). A quel tempo, Brent e WTI hanno mostrato una crescita rispettivamente a $ 70.63 e $ 67.93. Da cosa è provocata la nuova crescita? Quanto costa ora un barile di oro nero? Quali sono le previsioni per il prossimo futuro? Proviamo a rispondere a queste domande proprio qui e ora.

Brent scambiato sopra $ 73

L'11 giugno, il prezzo di un future sul Brent (BQ1) di agosto è cresciuto dello 0.23%, raggiungendo i 72.69 dollari al barile. Anche la successiva sessione di trading si è chiusa con un aumento dello 0.11% a 72.77 dollari.

Oggi, mentre stavo preparando questo articolo, il Brent è riuscito a salire di oltre 73 dollari al barile. Per essere precisi, ha raggiunto $ 73.36, il che significa una crescita dello 0.81%. Come sapete, l'ultima volta che il petrolio è stato scambiato sopra i 73 dollari il 20 maggio 2019.

Il trend rialzista continua da quattro sessioni di fila. In questo periodo, i futures di agosto sono cresciuti dell'1.6%.

WTI in aumento sopra $ 71

Venerdì 11 giugno, i futures per il petrolio texano WTI (TN1) sono cresciuti dello 0.88% a 70.91 dollari. Il massimo della giornata è stato di 71.24 dollari. Le negoziazioni successive hanno chiuso a $ 70.97, il che significa che la crescita è stata solo dello 0.08%.

Quando stavo preparando l'articolo, il prezzo dei futures ha raggiunto i 71.54 dollari al barile, crescendo dello 0.8%. Si noti che i prezzi del WTI sono in crescita da quattro giorni di negoziazione consecutivi: dal 10 giugno il prezzo delle materie prime è aumentato del 2.2%.

Perché crescono i prezzi del petrolio?

Molti analisti osservano che la crescita dei futures sul petrolio è provocata dalla pubblicazione dell'Oil Market Report da parte dell'International Energy Agency (IEA). Come sapete, questa è una delle fonti di informazione più autorevoli sul mercato dell'energia.

Maggiori informazioni sul rapporto sul mercato petrolifero

L'idea principale del documento è l'affermazione che il livello pre-crisi della domanda di oro nero (100.6 milioni di barili al giorno) sarà ripristinato entro la fine del prossimo anno solare. Per quanto riguarda la domanda di quest'anno, l'Aie sostiene che crescerà di 5.4 milioni di barili al giorno.

Si afferma che la domanda di carburante per aviazione aumenterà di 1.5 milioni di barili al giorno, per la benzina - di 0.66 milioni e per il gasolio - di 0.52 milioni. La potenza di elaborazione degli impianti di produzione di petrolio quest'anno crescerà di 7.4 milioni di barili al giorno.

Gli esperti dell'agenzia non vedono complicazioni nel ritorno del petrolio iraniano sul mercato se le sanzioni vengono revocate. Anche se è importante ricordare che l'offerta raggiungerà quasi immediatamente 1.4 milioni di barili al giorno. Inoltre, nell'AIE pensano che i paesi OPEC+ dovrebbero aumentare la produzione per soddisfare la crescente domanda.

Gli analisti affermano che la crescita della domanda è spiegata dal ripristino del traffico stradale in Europa e negli Stati Uniti, nonché dall'aumento del numero di voli. Il successo della massiccia vaccinazione anti-covid ha un effetto positivo sull'attività e sulla mobilità della popolazione.

Previsioni per il secondo semestre del 2021

Secondo Reuters, il ministro del petrolio iraniano Ihsan Abdul-Jabbar ha espresso la sua opinione sulla situazione del mercato petrolifero per i prossimi sei mesi. Ritiene che se i paesi dell'OPEC si attengono ai loro accordi sulla limitazione della produzione di petrolio, i prezzi dei futures oscilleranno tra $ 68 e $ 75 al barile.

Nello stesso trimestre si pensa che nella seconda metà dell'anno la domanda raggiungerà un volume tale che mancheranno solo 0.15 milioni di barili al giorno per raggiungere il livello pre-pandemia.

Riassumendo

La panoramica del mercato petrolifero preparata dall'AIE ha fatto crescere i futures Brent e WTI. Nell'Aie, pensano che il livello pre-pandemia della domanda di petrolio sarà ripristinato entro la fine del 2022, e i paesi dell'Opec dovrebbero essere pronti ad aprire i rubinetti.

Cos'altro leggere sui prezzi del petrolio su R Blog?


Il materiale è preparato da

È il guru della ricerca e della dimostrazione di opportunità nascoste e intuizioni del mercato. Scrive di tutto ciò che potrebbe interessare l'investitore: azioni, valute, indici e varie sfere di affari. È "in" dal 2019.