I commercianti possono essere paragonati agli autisti: alcuni guidano velocemente, mentre altri si muovono senza fretta. I principianti affrontano alcuni malfunzionamenti del motore nel mezzo del traffico e vanno fuori di testa quando devono guidare in campagna. Ad alcuni piace guidare di notte, mentre per altri questa guida è una sfida.

Ci sono tante opzioni di trading quante sono le esperienze di guida nell'esempio sopra. Alcuni fanno trading intraday, altri preferiscono i grafici settimanali e aspettano le loro operazioni per mesi, mentre gli investitori azionari possono aspettare i loro profitti per anni.

Questo articolo è dedicato ai day trader - coloro che cercano di spremere tutti i succhi dal mercato in breve tempo.

Chi è un day trader?

Un day trader è uno che fa molte operazioni durante il giorno per ottenere il massimo profitto dalle fluttuazioni di mercato a breve termine. Di norma, le posizioni vengono mantenute da alcuni secondi a diverse ore ma vengono sempre chiuse prima della fine della giornata per non trasferire rischi alle ore notturne o non lavorative della piattaforma.

Come diventare un day trader?

Il trading intraday richiede conoscenza, esperienza, stabilità emotiva e capacità di prendere decisioni velocemente. Tutto questo può essere acquisito con il tempo; tuttavia, non affrettarti al mercato subito dopo aver appreso alcune analisi tecniche o esserti formato in psicologia del trading. Solo tutti questi aspetti presi insieme hanno un senso.

Se vuoi diventare un day trader, tieni presente quanto segue:

Conoscenza pratica

Hai bisogno di un'ottima comprensione di analisi tecnica e tutti gli strumenti utilizzati per analizzare i modelli grafici, il volume degli scambi e la direzione del trend.

Tra gli indicatori più diffusi utilizzati dai trader di breve termine, ci sono livelli di supporto / resistenza, MACD per divergenze, il Media mobile, ecc.

Alcuni trader utilizzerebbero sistemi di trading già pronti basati su una combinazione di indicatori, mentre altri scambierebbero modelli grafici su piccoli tempi; una categoria separata commercia in base alla loro esperienza e al loro istinto.

Scegli le tue risorse

Per il trading a breve termine, è fondamentale che il prezzo fosse instabile e che il suo intervallo medio intraday fosse ampio. Una coppia di valute azionario o Forex deve fluttuare abbastanza da consentire a un day trader di realizzare un profitto su queste fluttuazioni. Il volume e la liquidità del tuo strumento sono cruciali perché devi aprire e chiudere rapidamente le posizioni.

Pertanto, le azioni con un intervallo medio giornaliero ridotto e volumi di negoziazione giornalieri ridotti saranno di scarso interesse per un trader a breve termine.

Eventi fondamentali

L'emergere di importanti novità può aumentare il mercato volatilitàe i prezzi inizieranno a fluttuare troppo. Un day trader deve essere preparato per una situazione del genere. All'inizio della giornata di negoziazione, studia il calendario economico e individua le pubblicazioni importanti con il loro tempo di pubblicazione.

Ci sono quindi due opzioni:

Puoi astenerti dal fare trading quando compaiono alcune notizie che possono influenzare il quadro tecnico del mercato, soprattutto sui piccoli TF. Altrimenti, puoi continuare a fare trading come prima, senza curarti delle notizie perché alcune informazioni fresche possono ugualmente inviare il prezzo nella direzione di cui hai bisogno.

Un dettaglio importante: notizie commerciali può appartenere anche al day trading. Questa è una strategia basata su analisi fondamentale e utilizzando gli eventi economici come segnali di ingresso e uscita dal mercato. Se fai trading intraday con la strategia, segui i consigli di questa sezione e viceversa.

Gestione del rischio e del denaro

Una parte intrinseca del trading a breve termine è gestire i tuoi rischi e capitale. Qui, devi renderti conto che un day trader utilizza piccoli movimenti di prezzo, quindi quando il mercato si inverte contro di loro, l'idea principale sarà chiudere la posizione e accettare la tua perdita invece di aspettare un'inversione.

Quindi, nel day trading devi sempre piazzare a Stop Loss e Take Profit, non importa quanto ti possa sembrare alta la qualità della situazione.

A volte potresti provare metodi aggressivi di gestione del denaro, come il Martingale, o approcci più conservativi, come l'Anti-martingala o il metodo della Frazione Fissa.

Day trading: vantaggi e svantaggi

In borsa, il vantaggio del trading a breve termine è il fatto che le posizioni non sono influenzate dalla probabilità di eventi notturni negativi che possono disturbare sensibilmente il prezzo. Tali notizie potrebbero essere importanti rapporti di profitti e perdite, nonché informazioni su un aumento o una diminuzione del rating delle agenzie di informazione. Tali notizie normalmente emergono prima dell'apertura del mercato o dopo la sua chiusura.

Scambiando coppie di valute, il day trader è anche assicurato da drastici movimenti di prezzo contro di loro di notte, quando emergono notizie. Il sogno del trader sarà più calmo che mai e non si affretteranno a controllare il terminale e le loro operazioni appena svegli.

A parte queste peculiarità, il day trading offre vantaggi più importanti, tra cui Stop Loss relativamente piccoli. In questo modo non perderai troppo in un'operazione.

Tuttavia, il trading a breve termine comporta alcuni rischi. Tra questi: maggiori spese (paghi una commissione o uno spread per ogni operazione), nonché poco tempo nelle posizioni, che ti impedisce di aumentare i risultati positivi.

Riassumendo quanto sopra detto:

Vantaggi del day trading:

  • Di norma, le posizioni si chiudono prima della fine della giornata di negoziazione, così da evitare rischi legati all'emergere di notizie fuori dalla sessione di negoziazione o di notte.
  • I Close SL ti proteggono da forti movimenti contrari.
  • I day trader hanno accesso a una leva finanziaria più elevata e la utilizzano attivamente.
  • Il trading di un giorno intenso aiuta a ottenere e accumulare rapidamente esperienza di trading.

Svantaggi del day trading:

  • Operazioni frequenti fanno pagare al trader più commissioni e spread.
  • Alcuni asset non sono disponibili per operazioni a breve termine.
  • Il trader non può far crescere i propri profitti perché questo va contro i loro principi di trading.
  • Le perdite possono crescere rapidamente a causa della grande leva finanziaria.

Linea di fondo

Il day trading comporta un aumento del carico psicologico che però diminuisce con il tempo. Per essere sempre con un profitto, un day trader deve fare molte operazioni ogni giorno e seguire molti strumenti di trading, avere una profonda conoscenza dell'analisi tecnologica e prendere decisioni di trading veloci.

Il day trading non è un percorso per principianti, ma nemmeno un gruppo d'élite irraggiungibile. Segui i suoi principi, esercitati sui conti demo, allena il tuo stabilità psicologica, e avrai successo.


Il materiale è preparato da

Analista finanziario e trader di successo; nella sua pratica, predilige strumenti altamente volatili. Offre webinar giornalieri sul trading e progetta materiali didattici RoboForex.