La nuova settimana di giugno ci porterà un flusso di statistiche americane, decisioni di diverse banche centrali e commenti della BoE sulla nuova realtà. Questo potrebbe essere un rinfresco per il mercato valutario.

Banche centrali: è tempo di guardare

Questa settimana si riuniscono le banche centrali di Ungheria, Thailandia, Repubblica Ceca, Georgia, Messico e Filippine. Nel complesso, la retorica e la struttura della loro politica creditizia e monetaria non cambieranno. I mercati dei capitali bramano la stabilità, quindi la situazione era stabile e buona per le attività rischiose

GBP: attenzione alla Banca d'Inghilterra

La Banca d'Inghilterra avrà un altro incontro dove deciderà qualcosa sulla politica monetaria e sui tassi di interesse. Non sono previsti cambiamenti seri, ma i commenti della BoE sulla situazione economica potrebbero diventare più fiduciosi finché le restrizioni sul coronavirus verranno revocate. Più i commenti sono positivi, meglio è per il GBP.

USD: il dollaro andrà avanti

Questa settimana, gli Stati Uniti si preparano a pubblicare informazioni sul mercato immobiliare secondario e sulle vendite di nuovi edifici. Inoltre, vale la pena verificare un'altra valutazione del PIL nel primo trimestre insieme alla spesa e al guadagno delle persone a maggio e al volume degli ordini di beni durevoli. L'economia statunitense nel periodo gennaio-marzo potrebbe essere cresciuta del 1% previsto, che sarà neutrale per l'USD. Le statistiche potrebbero risultare moderate, quindi l'USD continuerà il suo corso precedente.

EUR: qualsiasi punto d'appoggio va bene

Nella zona euro, è previsto un ampio blocco di statistiche macro che include il CCI, le statistiche preliminari PMI nella produzione e non produzione. Inoltre, il capo della Bce Christine Lagarde ha in programma un discorso in Parlamento. Il suo discorso potrebbe fornire catalizzatori anche per il mercato valutario. Più forti sono le cifre e i commenti di Lagarde, migliore sarà l'appoggio dell'euro.

JPY: lo yen gode della domanda

Questa settimana, lo yen giapponese è richiesto mentre gli indici globali sono in calo e l'interesse verso asset sicuri è in crescita. Le statistiche giapponesi saranno scarse: il PMI in produzione a maggio è in preparazione per la pubblicazione. Inoltre, la Banca del Giappone rilascerà il verbale della precedente riunione. Tutto ciò difficilmente influisce sul comportamento dello JPY, mentre la domanda di beni rifugio è ovvia.


Chi siamo:

R Blog RoboForex - notizie e recensioni attuali sui mercati Forex e azionari, nonché analisi dei mercati finanziari. Gli autori del blog R pubblicano articoli quotidiani su trading e investimenti in modo che i nostri lettori possano ottenere le informazioni più complete e sfaccettate che aiutano a migliorare il loro livello di conoscenza del trading nei mercati finanziari.

Contattaci:

Caporedattore - Timofey Zuev
Indirizzo: RoboForex Ltd, 2118 Guava Street, Belama Phase 1, Belize City, Belize
Telefono: + 65 3158 8389
E-mail: [email protected]


Il materiale è preparato da

Un trader Forex con più di 10 anni di esperienza nelle principali banche di investimento. Fornisce la sua visione ponderata dei mercati attraverso articoli analitici, regolarmente pubblicati da RoboForex e altre fonti finanziarie popolari.