Una nuova settimana di luglio porterà con sé i risultati di più incontri delle Banche Centrali e un flusso di statistiche importanti. Tutto ciò supporta la volatilità nel settore valutario.

Banche centrali: la stabilità è la chiave

Questa settimana sono previsti incontri tra le banche centrali di Israele, Romania, Malesia, Polonia, Serbia, Sri Lanka e Perù. Nella maggior parte dei casi, i tassi di interesse non cambieranno. Il mercato dei capitali è focalizzato sulla stabilità e su decisioni monetarie coerenti a tutti i livelli di credito e di politica monetaria. Decisioni e commenti neutrali alla fine delle riunioni forniranno ai mercati dei capitali motivi di interesse verso il rischio.

AUD: la RBA darà un segnale

Questa settimana la Reserve Bank of Australia prenderà una decisione sul tasso di interesse. Si prevede che rimanga allo 0.10% annuo, vicino al minimo storico. I commenti della RBA sulla situazione del mercato del lavoro e sui tassi di inflazione sono di grande interesse: se le cose sono ottimistiche, l'AUD potrebbe aumentare.

USD: gli investitori aspettano i verbali della Fed

Questa settimana, il sistema della Federal Reserve statunitense pubblicherà i verbali della sua precedente riunione. In effetti, potrebbe non esserci alcuna reazione al documento perché gli investitori hanno appena appreso i dettagli della situazione del mercato del lavoro, e quest'ultima è piuttosto irregolare. Tuttavia, se ci sono indizi che la stimolazione economica potrebbe finire in via preliminare negli Stati Uniti, l'USD potrebbe crescere.

EUR: potremmo mantenere l'equilibrio

Nella nuova settimana di luglio, l'Eurozona sarà attiva con eventi macroeconomici. Oggi, Sentix CCI sarà pubblicato insieme al sentimento aziendale di ZEW, ai verbali della precedente riunione della BCE e al rapporto sulle vendite al dettaglio. I risultati dovrebbero essere moderati, il tono del regolatore - neutro, e tutto questo insieme lascerà l'euro in equilibrio.

GBP: la sterlina ha bisogno di buone notizie

Dopo una pausa, la Gran Bretagna torna al calendario macroeconomico. Stanno preparando dati come il PMI nei servizi per giugno, le vendite al dettaglio BRC e un blocco di statistiche industriali, dai volumi di produzione generali alle statistiche settoriali. Inoltre, sono attesi i dati sul PIL di maggio. Il GBP è assetato di buone notizie.


Il materiale è preparato da

È stato a capo del laboratorio di analisi tecnica e fondamentale dei mercati finanziari presso l'Istituto di ricerca di analisi dei sistemi applicati. Ora lavora come capo del dipartimento analitico di RoboForex e fornisce analisi quotidiane di Fibonacci per i clienti dell'azienda.