Il prossimo in linea a riferire sui suoi risultati finanziari per aprile-giugno è un famoso produttore americano di auto elettriche Tesla. La compagnia di Elon Musk ha riportato profitti da record e ha fatto vergognare i suoi critici mostrando le vette che ha raggiunto. Non vediamo l'ora di parlarvi della somma e di come le azioni Tesla hanno risposto alla dichiarazione trimestrale.

L'utile netto di Tesla per il secondo trimestre del 2 ha superato il miliardo di dollari

Il 26 luglio, forse il produttore di auto elettriche più famoso al mondo pubblica un rapporto finanziario per il secondo trimestre del 2021. Parlando in modo indiretto, va notato che l'azienda ha registrato l'utile netto per l'ottavo trimestre consecutivo. Inoltre, è stata la prima volta che l'utile trimestrale di Tesla ha superato $ 1 miliardo, raggiungendo $ 1.14 miliardi.

Dati importanti dal rapporto

  • Entrate totali: 11.96 miliardi di dollari, +98%, previsioni: 11.4 miliardi di dollari.
  • Fatturato delle vendite di auto: 10.21 miliardi di dollari, +97%.
  • Ricavi delle vendite di crediti ZEV: 354 milioni di dollari, -17%.
  • Ritorno sulla quota: $ 1.02, +920%, previsione: $ 0.93.
  • Utile netto: 1.14 miliardi di dollari, +998%.

Tesla aumenta la produzione e la consegna di auto elettriche

Nel secondo trimestre, Tesla ha prodotto 206,421 auto elettriche con un aumento del 151% rispetto all'analogo periodo del 2020. Per quanto riguarda il numero di auto consegnate agli acquirenti, è stato di 201,304, con un aumento del 121%. In questo modo, la casa automobilistica ha messo in atto le sue intenzioni di consegnare 750,000 vetture nel 2021, aumentando così il numero del 50% (rispetto alle statistiche dell'anno scorso).

E se la produzione di Model 3 e Model Y ha aggiunto il 169% fino a 204,081 auto, allora Model S e Model X non erano così ottimisti: il rapporto mostrava solo 2,340 auto, con un calo del 63% rispetto al secondo trimestre del 2020. Le consegne del modello 3/Y hanno aggiunto il 148% fino a 199,409 auto. Le consegne di Model S/X hanno perso l'82%, scendendo a 1,895.

Le azioni Tesla hanno risposto con calma

Il giorno in cui è stato pubblicato il rapporto, le azioni di Tesla (NASDAQ:TSLA) hanno mostrato una crescita moderata e hanno aggiunto il 2.21% fino a $ 657.62. Il giorno successivo, la direzione del movimento dei prezzi è cambiata e hanno perso l'1.95% fino a $ 644.78.

Alcuni analisti attribuiscono questo calo alla dichiarazione di Elon Musk che d'ora in poi parteciperà alle videoconferenze con gli investitori solo in occasioni molto importanti. Un altro punto di vista spiega il deprezzamento delle azioni della società con l'aumento della concorrenza nel settore.

Analisi tecnica delle azioni Tesla di Maksim Artyomov

“Nel grafico giornaliero, le azioni Tesla continuano a essere scambiate lateralmente all'interno del canale ascendente; ormai, il prezzo ha raggiunto il suo limite al ribasso. Nonostante i profitti record, gli investitori adottano un approccio cauto nei confronti della società e non causano impennate e fluttuazioni".

In futuro, l'asset potrebbe rompere il confine al ribasso del canale e cadere verso la media mobile a 200 giorni, che funge da livello di supporto. Dopo aver testato il livello, lo strumento potrebbe rimbalzare e riprendere a crescere per riconquistare le sue posizioni. In questo caso, l'obiettivo al rialzo è il livello di resistenza non lontano dai massimi più vicini”.

Analisi tecnica delle azioni Tesla per il 28 luglio 2021

Riassumendo

Tesla ha rilasciato una solida dichiarazione trimestrale con un utile netto record di oltre $ 1 miliardo. Gli esperti ritengono che un numero così elevato di vendite nel secondo trimestre possa essere spiegato dalla ripresa economica.

Un'altra cosa degna di nota è che l'azienda è riuscita in qualche modo a risolvere il problema globale della carenza di microchip. Sfortunatamente, l'interruzione nelle consegne ща altre parti non è andata da nessuna parte. Inoltre, non bisogna dimenticare un serio crollo in Bitcoin, che riduce notevolmente le risorse digitali del produttore di automobili.

Altri rapporti trimestrali su R Blog:


Il materiale è preparato da

È il guru della ricerca e della dimostrazione di opportunità nascoste e intuizioni del mercato. Scrive di tutto ciò che potrebbe interessare l'investitore: azioni, valute, indici e varie sfere di affari. È "in" dal 2019.