Ci stiamo fregando le mani con piacere per parlarvi dei rapporti finanziari per il secondo trimestre del 2021 di giganti IT come Apple, Alphabet, Microsoft e Facebook. I dati finanziari più importanti, le previsioni per il prossimo trimestre e, naturalmente, l'analisi tecnologica di queste società di Maksim Artyomov: allaccia le cinture e goditi il ​​viaggio per i prossimi minuti.

Rapporto Alfabetico: aumento delle spese pubblicitarie come segno della ripresa economica globale

Le aziende stanno lentamente aumentando i loro budget pubblicitari e sicuramente ha un'influenza positiva sulle statistiche finanziarie di uno dei più grandi attori di mercato nel mercato della pubblicità digitale. Ad esempio, il fatturato di Alphabet in questo settore nel secondo trimestre è stato di 50.44 miliardi di dollari, un aumento del 69% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Anche i risultati di un video hosting molto popolare su YouTube sono molto impressionanti. Le entrate di questa piattaforma in aprile-giugno sono state di $ 7 miliardi, con un aumento dell'89%. A titolo di confronto, le entrate totali di Netflix sono state di $ 7.34 miliardi.

Alphabet persevera nei suoi tentativi di continuare a combattere Amazon e Microsoft nei settori del cloud e dell'intelligenza artificiale. Sì, Google Cloud non è ancora riuscito a entrare in territorio positivo, ma il volume delle spese è passato da 1.43 miliardi di dollari a 591 milioni di dollari, con un calo del 59%. Allo stesso tempo, le entrate di Google Cloud sono aumentate del 54.3% fino a 4.63 miliardi di dollari.

A causa di una rinnovata crescita del nuovo caso COVID-19, la società ha deciso di non annunciare le sue previsioni per il terzo trimestre. Tuttavia, ha trovato qualcos'altro per sorprendere gli investitori: il programma di riacquisto di azioni della società, che equivale a $ 50 miliardi, accetterà sia azioni di classe A che C.

Il 28 luglio, il giorno successivo alla pubblicazione della dichiarazione, le azioni di Classe А (NASDAQ:GOOGL) di Alphabet hanno guadagnato il 3.18% fino a $ 2721.9, mentre le azioni di Classe C (NASDAQ: GOOG) hanno perso lo 0.3% a $ 2727.6. Il 29 luglio, il primo tipo di azioni ha perso lo 0.23% scendendo a $ 2715.6, mentre il secondo ha guadagnato lo 0.12% fino a $ 2730.8.

Dati importanti dal rapporto

  • Entrate: 61.88 miliardi di dollari, +62%, previsione: 56.16 miliardi di dollari.
  • Ritorno sulla quota: $ 27.26, +169%, previsione: $ 19.34.
  • Utile netto: 18.53 miliardi di dollari, +166%.

Analisi tecnica delle azioni Alphabet di Maksim Artyomov

“Dopo aver aggiornato i loro massimi storici, Alphabet, le azioni stanno formando un'altra ondata correttiva. Considerando che il prezzo ha lasciato il canale, si può presumere che la correzione lo farà rientrare e quindi la tendenza ascendente continuerà. Nonostante la notizia, il potenziale di crescita rimane piuttosto elevato. L'obiettivo correttivo è il livello di supporto a 2,423$.

In futuro, Alphabet Inc ha tutte le possibilità di salire e raggiungere $ 2,750. Un segnale a favore di questa idea è la media mobile a 200 giorni, che continua a salire”.

Analisi tecnica delle azioni Alphabet (NASDAQ: GOOGL) per il 30 luglio 2021

Rapporto Apple: ricavi da record e problemi di fornitura di microchip

La prima maggiore voce di fatturato sono state le vendite di iPhone: nel secondo trimestre del 2021, questo segmento ha aggiunto il 49.78% a 39.57 miliardi di dollari rispetto all'analogo periodo del 2020.

Al secondo posto i servizi, tra cui App Store, ma anche gli abbonamenti TV e musica: +33% fino a 17.49 miliardi di dollari, un dato da record.

Il maggior volume di vendite è stato in Cina: è cresciuto del 58% fino a $ 14.76 miliardi. In Europa, la crescita delle vendite è stata del 33.7% fino a $ 18.9 miliardi, mentre in Sud e Nord America - 33% fino a $ 39.57 miliardi.

Apple sostiene che i dati finanziari avrebbero potuto essere molto migliori se non fosse stato per problemi di fornitura di microchip. La stessa ragione fa sì che il management dell'azienda preveda cali dei ricavi e dei tassi di crescita dell'utile netto nel terzo trimestre. Previsioni più accurate per il prossimo periodo di riferimento non sono state ancora annunciate.

Tuttavia, è stato sufficiente per costringere le azioni Apple (NASDAQ:AAPL) a crollare dell'1.22% fino a 144.98$. La successiva sessione di trading ha visto il prezzo recuperare dello 0.46% e ciascuno di $ 145.64.

Dati importanti dal rapporto

  • Entrate: 81.43 miliardi di dollari, +36%, previsione: 73.3 miliardi di dollari.
  • Ritorno sulla quota: $ 1.3, +10%, previsione: $ 1.01.
  • Utile netto: 21.74 miliardi di dollari, +93%.

Analisi tecnica delle azioni Apple di Maksim Artyomov

“Nel grafico giornaliero, le azioni Apple continuano la correzione all'interno del trend rialzista. Dopo aver aggiornato i suoi massimi, il prezzo è rimbalzato due volte dal livello di resistenza. Considerando che l'asset continua a muoversi all'interno del canale ascendente, si può presumere che lo strumento possa completare la correzione nel prossimo futuro e riprendere a negoziare al rialzo.

Un segnale a favore di questa idea è la media mobile a 200 giorni, che attualmente si sta muovendo verso l'alto al di sotto del prezzo. Il target al rialzo è a 155$”.

Analisi tecnica delle azioni Apple (NASDAQ: AAPL) per il 30 luglio 2021.

Report di Facebook: la pubblicità ha assicurato la crescita dei ricavi più rapida dal 2016

Ad aprile-giugno, l'attività pubblicitaria del social network è aumentata di 565 unità rispetto allo stesso periodo del 2020 e ha raggiunto 28.58 miliardi di dollari. Va notato che è il 98.3% dell'intero profitto dell'azienda.

Il numero totale mensile di utenti di Facebook, Instagram, FB Messenger e WhatsApp è stato di 3.5 miliardi di persone, con un aumento del 12% nel secondo trimestre. Per quanto riguarda il social network stesso, il numero dei suoi utenti attivi giornalieri è aumentato del 7% e ora è pari a 1.91 miliardi di persone.

Facebook ha avvertito che la seconda metà del 2021 sarebbe stata caratterizzata da un calo del tasso di crescita della sua performance finanziaria. Uno dei motivi è la revisione delle regole della pubblicità mirata su diversi dispositivi, inclusi i gadget Apple dopo gli aggiornamenti di iOS. Questa notizia ha immediatamente fatto precipitare le azioni di Facebook (NASDAQ:FB) del 4% a $ 358.32.

Dati importanti dal rapporto

  • Entrate: 29.08 miliardi di dollari, +56%, previsione: 27.89 miliardi di dollari.
  • Ritorno sulla quota: $ 3.61, +101%, previsione: $ 3.03.
  • Utile netto: 10.4 miliardi di dollari, +101%.

Analisi tecnica delle condivisioni di Facebook di Maksim Artyomov

“Dopo essere salite alle stelle in precedenza, le condivisioni di Facebook continuano la correzione. Al momento, l'asset sta eliminando il divario e sta scendendo verso il livello di supporto. L'obiettivo al ribasso è a 340$.

Considerando che la media mobile a 200 giorni continua a salire, si può presumere che il prezzo possa riprendere a crescere dopo aver terminato il pullback. L'obiettivo al rialzo è il massimo locale”.

Analisi tecnica delle azioni di Facebook (NASDAQ: FB) per il 30 luglio 2021.

Report Microsoft: impressionante crescita dei ricavi del servizio cloud

Sì, è stato Azure, la piattaforma cloud di Microsoft, ad avere un'influenza significativa sul fatturato totale dell'azienda. Nel secondo trimestre del 2021, questo segmento ha aggiunto il 51%. Un'altra impressionante crescita dei ricavi è stata registrata nel business pubblicitario, 53%.

Anche le vendite di Microsoft 365 non sono diminuite: in aprile-giugno, le entrate qui sono aumentate del 25%. In generale, la società è riuscita a superare le aspettative degli analisti di Wall Street per il decimo trimestre consecutivo.

Tuttavia, il bilancio della società non ha impressionato gli investitori: il 28 luglio, le azioni Microsoft (MSFT) sono scese dello 0.11% fino a $ 286.22. La successiva sessione di trading si è conclusa con una leggera crescita dello 0.1% fino a 286.5$.

Dati importanti dal rapporto

  • Entrate: 46.15 miliardi di dollari, +21%, previsione: 44.24 miliardi di dollari.
  • Ritorno sulla quota: $ 2.17, +49%, previsione: $ 1.92.
  • Utile netto: 16.5 miliardi di dollari, +47%.

Analisi tecnica delle azioni Microsoft di Maksim Artyomov

“Nel grafico giornaliero, le azioni Microsoft stanno testando il livello di resistenza. Dopo aver aggiornato il massimo, l'asset si sta correggendo all'interno del canale ascendente. Considerando che il prezzo è al di sopra della MA a 200 giorni, si può presumere che lo strumento possa continuare il trend rialzista nel prossimo futuro dopo aver completato la correzione. L'obiettivo correttivo è $ 275.

Successivamente, il prezzo potrebbe rompere il livello di resistenza, aggiornare i suoi massimi e continuare a negoziare al rialzo. Il target al rialzo è a $295”.

Analisi tecnica delle azioni Microsoft (NASDAQ: MSFT) per il 30 luglio 2021.

Riassumendo

Questa settimana Alphabet, Apple, Facebook e Microsoft hanno riportato i loro successi finanziari per il secondo trimestre del 2021. La prima società ha dimostrato un tasso di crescita impressionante della sua attività pubblicitaria e di YouTube, mentre Apple si è vantata delle sue entrate record di 81.43 miliardi di dollari.

La società di Mark Zuckerberg ha impressionato i suoi investitori con una crescita dei ricavi del 56%, ma ha avvertito che la seconda metà dell'anno potrebbe essere contrassegnata da un calo. Allo stesso tempo, i dati finanziari della piattaforma cloud Azure di Microsoft possono essere considerati una conferma del fatto che l'azienda continuerà a combattere Amazon nel settore dei servizi cloud.

Ulteriori informazioni sui rapporti trimestrali su R Blog:


Il materiale è preparato da

È il guru della ricerca e della dimostrazione di opportunità nascoste e intuizioni del mercato. Scrive di tutto ciò che potrebbe interessare l'investitore: azioni, valute, indici e varie sfere di affari. È "in" dal 2019.