Durante le vacanze estive, molto spesso preferiamo sdraiarci sulla spiaggia, nuotare nel mare e cucinare cose all'aperto per trattare le nostre famiglie e i nostri amici. Per fare la carne al fuoco, occorrono fondamentalmente un paio di mattoni e dei bastoncini; tuttavia, non tutti sarebbero così semplici. L'industria dei beni per il tempo libero in campagna si sta sviluppando insieme alla crescente domanda di comfort; molti proprietari di case di campagna optano per griglie a legna, carbone o gas.

Weber, un'azienda che produce vari prodotti per cucinare all'aperto, sta pianificando un'IPO il 4 agosto al NYSE. Le negoziazioni inizieranno il giorno successivo sotto il ticker WEBR. Le IPO di aziende con un business stabile e redditizio sono diventate un'occasione rara, quindi sono particolarmente curioso delle ragioni del successo di Weber.

Affari di Weber

L'azienda ha iniziato ad operare quasi 17 anni fa, nel 1952. La sede è a Palatine, Illinois. L'azienda è stata fondata da George Stephen Senior non appena ha ottenuto il suo primo brevetto per la sua griglia a carbone originale. Dal 2018, Chris M. Scherzinger è l'amministratore delegato dell'azienda.

Fin dalla sua fondazione, l'azienda ha acquisito un'orda di fan in tutto il mondo, dai dilettanti agli chef professionisti. Weber offre un'intera gamma di prodotti per la cucina all'aperto.

Una breve storia dei prodotti Weber

L'emittente è una società internazionale unica con una struttura integrata verticalmente. Weber vende i suoi prodotti tramite distributori, una propria catena di negozi e online. La vendita diretta è al primo posto nella struttura commerciale dell'azienda dal 2018.

5 principali strategie di crescita di Weber
5 principali strategie di crescita di Weber

L'azienda continua ad ampliare il proprio assortimento, aprendo le porte a nuovi mercati. L'assortimento comprende:

  • Griglie a carbone
  • Griglie a gas
  • Griglie elettriche
  • Griglie a pellet
  • Rack supportati dalla tecnologia originale Weber Connect.

L'azienda opera nel settore dei beni di consumo che non cresce così velocemente come il settore high-tech. No alle prospettive di mercato di Weber.

Il mercato e i rivali di Weber

L'azienda occupa il 24% del mercato globale dei prodotti per la cucina all'aperto, il 23% nella giurisdizione madre (USA). Altri paesi in cui l'azienda occupa una parte consistente del mercato sono Germania, Australia, Francia e Canada. L'azienda è presente in 78 paesi in totale.

Lo schema di Weber che entra nel mercato globale e americano
Lo schema di Weber che entra nel mercato globale e americano

Secondo Grand View Research, nel 2019, il mercato globale delle griglie per barbecue è stato pari a 4.8 miliardi di dollari. La fonte prevede inoltre che entro il 2025 raggiungerà i 7 miliardi di dollari. Velocità media annua di crescita del 4.5%. Dopo i blocchi dovuti alla pandemia, i consumatori hanno iniziato a trascorrere sempre più tempo in campagna con i loro amici, il che in parte ha avuto una buona influenza sulle vendite dell'azienda.

I principali rivali di Weber sono:

  • Grande Uovo Verde
  • Re della brace
  • Napoleone
  • Ziegler & Brown
  • Kingsford
  • Nexgrill

Performance finanziaria dell'azienda

L'azienda con una storia così lunga dimostra una crescita dei ricavi e un utile netto stabile. Secondo il rapporto S-1 per il 2020 finanziario terminato il 30 settembre, le vendite di Weber sono state pari a 1.53 miliardi di dollari, ovvero il 18.06% rispetto a un anno prima. Tuttavia, nel 2019, questo risultato è stato inferiore al 2017 – del 3.28% a 1.30 miliardi di dollari.

In 6 mesi terminati il ​​31 marzo 2021, le entrate sono state pari a 963.31 milioni di dollari, ovvero il 61.53% in più rispetto allo stesso periodo del 2020. Come vedi, la pandemia ha persino aiutato la crescita del business. Nessuno sguardo alla dinamica dell'utile netto.

Principali risultati statistici di Weber
Principali risultati statistici di Weber

Nell'esercizio finanziario 2020, l'utile netto è stato di 88.88 milioni di dollari, ovvero il 77.73% in più rispetto allo stesso periodo del 2019. Anche le entrate sono state inferiori ai risultati del 2018 – questa volta del 55.76%.

Nei primi 6 mesi del 2021, che si è concluso il 31 marzo, l'utile netto ha raggiunto 73.79 milioni di dollari, ovvero il 212.54% in più rispetto allo stesso periodo del 2020. Abbastanza impressionante, non è vero?

Il grafico degli utili Weber in crescita dal 1980
Il grafico degli utili Weber in crescita dal 1980

Weber paga l'1.36% delle sue entrate (25.64 milioni di dollari) come tasse. La società ha 379.94 milioni di dollari sul suo saldo. Le sue passività generali sono di 1.3 miliardi di dollari, che è più dei valori normativi e fa un'offerta di moneta negativa di 915.81 milioni di dollari.

Performance finanziaria di Weber
Performance finanziaria di Weber

La redditività operativa e netta sono rispettivamente dell'11.41% e del 7.35%. Il flusso di denaro gratuito è di 274.06 milioni di dollari. Da notare l'elevata velocità di crescita dei ricavi e dell'utile netto – oltre il 50%. Tuttavia, non ignorare mai le responsabilità sostanziali dell'azienda.

Lati forti e deboli di Weber

Dopo aver verificato le prestazioni dell'azienda, dai un'occhiata ai suoi lati forti e deboli. I vantaggi dell'azienda sono:

  • Una lunga storia di successi.
  • Carattere familiare dell'impresa.
  • Leader di mercato in una buona nicchia.
  • Generazione di utile netto.
  • L'attività è cresciuta solo durante la pandemia.

I rischi di investire in Weber sarebbero:

  • Entrate instabili e utile netto.
  • Nessun dividendo pagato agli investitori.
  • Il mercato di riferimento cresce molto lentamente (meno del 5% annuo).

Dettagli IPO e capitalizzazione

I sottoscrittori dell'IPO sono KeyBanc Capital Markets Inc., BofA Securities, Inc., Wells Fargo Securities, LLC, UBS Securities LLC, Citigroup Global Markets Inc., Goldman Sachs & Co. LLC, JP Morgan Securities LLC e BMO Capital Markets Corp. .

Weber venderà 46.88 milioni di azioni normali a 15-17 dollari per azione. Se l'IPO avviene al limite superiore dell'intervallo, il suo volume ammonterà a 750 milioni di dollari. In questo caso la capitalizzazione ammonterà a 4.56 miliardi di dollari.

Per valutare le prospettive dell'azienda, usiamo il P / S e P / e coefficienti (moltiplicatori). Al momento dell'IPO, il P/S sarà 2.41. Con le entrate potenzialmente in crescita quest'anno e l'attuale capitalizzazione, potrebbe scendere a 1.89. Durante il periodo di lock-up, tali società hanno normalmente il P/S a 3 e il P/E a 40. Quindi, il rialzo di queste azioni va da circa il 22% (40,00/32,98*100%) a 24 % (2,41/1,89*100%).

A giudicare da tutto quanto detto sopra, consiglio l'azienda per gli investimenti.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R Trader da $ 0.0045 per azione, con una commissione di negoziazione minima di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading in Piattaforma R Trader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.


Il materiale è preparato da

È sul mercato dal 2012. Ha un'istruzione superiore in finanza ed economia. Ha iniziato a fare trading nel mercato valutario Forex, poi si è interessato al mercato azionario e ora è specializzato nell'analisi di IPO e investimenti di portafoglio.