Il mercato azionario non può vivere senza argomenti aspri; gli investitori hanno sempre bisogno di qualcosa da anticipare. Un aumento del tasso di interesse? L'incertezza è davvero stancante. Inflazione? Jerome Powell ci ha detto di non preoccuparci, e per il momento non lo faremo.

Cos'è rimasto? Bene, l'autunno sta arrivando e questo significa che il numero di malattie respiratorie diventerà più frequente. E questo, a sua volta, significa COVID-19, solo del tipo Delta.

Più persone vanno in ospedale negli USA

I timori della gente sul nuovo tipo di coronavirus sono piuttosto onesti. Il 2 agosto 10,000 persone sono state ricoverate in ospedale solo in Florida e Louisiana, il massimo assoluto dall'inizio della pandemia. Questo non ha portato ancora a una nuova quarantena, ma indossare le mascherine è ormai un must. Anche gli operatori sanitari si ammalano, e questo rende le cose ancora più complicate perché c'è carenza di personale nelle istituzioni sanitarie. Il governo chiede la vaccinazione totale.

Se prima c'erano più anziani tra quelli ricoverati, oggi i più giovani, cioè la parte attiva della popolazione, sono più spesso vittime del virus. Questo potrebbe rivelarsi una cattiva influenza sugli affari.

Dobbiamo aspettare una crisi in autunno?

I lockdown dello scorso anno si ripeteranno? Ne dubito parecchio. Di cosa avrebbero bisogno di vaccinazione, altrimenti? Ammetteranno che è stato uno spreco di denaro?

Sarebbe troppo semplice. Le azioni scenderebbero di nuovo del 50-80%. Gli investitori si precipitavano a comprarli, sapendo cosa sarebbe successo dopo, e assolutamente tutti avrebbero fatto soldi. Come divertimento.

Ogni nuova crisi segue uno scenario che non si è mai realizzato prima e il periodo di ripetizione è molto più lungo di un anno.

Le azioni di Zoom Video Communications stanno crescendo

Quindi, gli investitori temono davvero una nuova ondata di COVID-19? Si lo fanno. I media speculano continuamente su questo, rendendo nervosi i partecipanti al mercato.

Il beneficiario più importante del COVID-19 nel 2020 è stato Zoom Video Communications, Inc. (NASDAQ: ZM). L'ultima forte crescita delle sue azioni da 350 a 400 USD è stata spinta dalle aspettative che i servizi dell'azienda sarebbero tornati popolari con una nuova quarantena.

Zoom Video Communications, Inc. (NASDAQ: ZM) grafico sull'andamento
Zoom Video Communications, Inc. (NASDAQ: ZM) grafico sull'andamento

Le scorte delle compagnie aeree stanno diminuendo

Un'altra conferma che gli investitori hanno paura del ceppo Delta è il fatto che hanno iniziato a vendere le azioni delle compagnie aeree. Le azioni di American Airlines Group Inc. (NASDAQ: AAL), Delta Air Lines, Inc. (NYSE: DAL), United Airlines Holdings, Inc. (NASDAQ: UAL) e JetBlue Airways Corporation (NASDAQ: JBLU) erano solo in calo dal 29 luglio al 4 agosto.

Grafici azionari delle compagnie aeree statunitensi: American Airlines Group Inc. (NASDAQ: AAL), Delta Air Lines, Inc. (NYSE: DAL), United Airlines Holdings, Inc. (NASDAQ: UAL) e JetBlue Airways Corporation (NASDAQ: JBLU)
Grafici azionari delle compagnie aeree statunitensi: American Airlines Group Inc. (NASDAQ: AAL), Delta Air Lines, Inc. (NYSE: DAL), United Airlines Holdings, Inc. (NASDAQ: UAL) e JetBlue Airways Corporation (NASDAQ: JBLU)

Tuttavia, non tutti gli operatori del mercato sono nel panico con gli altri. Alcuni, al contrario, sfruttano la possibilità di acquistare azioni a buon mercato. Ciò è diventato abbastanza ovvio il 5 agosto, quando le compagnie aeree hanno riprodotto oltre il 50% del calo in una sessione di trading.

Quindi possiamo concludere che non c'è consenso sulla situazione COVID-19 e le sue conseguenze per il mercato azionario sono in qualche modo esagerate, essendo il risultato dell'agitazione dei media. Tuttavia, trarrai beneficio solo dal dare un'occhiata alle aziende che potrebbero trarre profitto dalla nuova ondata di COVID-19.

Potremmo non sperimentare una nuova quarantena, ma le persone rimarranno caute riguardo alla loro salute. Quindi, ridurranno al minimo i contatti con gli altri, preferendo gli acquisti online. Ed è per questo che i servizi di consegna diventeranno richiesti.

3 titoli che potrebbero crescere questo autunno

Ci sono tre leader in questo segmento: United Parcel Service, Inc. (NYSE: UPS), FedEx Corporation (NYSE: FDX) e Expeditors International di Washington, Inc. (NASDAQ: EXPD).

United Parcel Service

Dopo l'emissione di un rapporto trimestrale, le azioni UPS hanno iniziato a scendere e si stanno avvicinando ai 200 giorni Media mobile, che è un forte livello di supporto. Da questo, è probabile che il prezzo rimbalzi e inizi a crescere.

Analisi tecnica delle azioni di United Parcel Service, Inc (NYSE: UPS) per l'8 agosto 2021
Analisi tecnica delle azioni di United Parcel Service, Inc (NYSE: UPS) per l'8 agosto 2021

Il rapporto trimestrale ha mostrato risultati perfetti. Il rendimento delle azioni si è rivelato superiore alle previsioni, raggiungendo i 3.06 USD. Il fatturato dell'azienda ha rinnovato tutti i record precedenti e ammontava a 23.4 miliardi di dollari. Perché allora le azioni sono diminuite? Il fatto è che gli investitori si sono abituati a rapporti così forti quest'anno e hanno iniziato a esaminare i dettagli.

Si è scoperto che nel segmento B2C (business to client) le entrate sono diminuite. Ecco perché gli investitori sono rimasti delusi e hanno venduto alcune azioni.

Il management era pronto al declino in questo segmento ma non se ne curava troppo perché altri segmenti generavano entrate record. Ad esempio, nella prima metà del 2021, UPS è riuscita a ottenere un flusso di denaro gratuito di 6.8 miliardi di dollari. In precedenza, l'azienda non era mai riuscita a ottenere tali risultati in un anno. Questo denaro può essere stanziato per mantenere i debiti, riacquistare azioni, pagare dividendi, estendere gli affari, ecc.

Dopo aver pubblicato la relazione trimestrale, il management ha deciso di stanziare 5 miliardi di dollari per riacquistare azioni e continuare a pagare i dividendi.

Entrambe le decisioni sono una buona notizia per gli azionisti di UPS. Il riacquisto creerà domanda per le azioni e aumenterà il loro costo, mentre i dividendi stimoleranno gli investitori a non vendere le azioni.

FedEx Corporation

FedEx pubblicherà il suo rapporto trimestrale il 21 settembre, ma dalle prestazioni del suo rivale UPS possiamo supporre che anche le entrate di FedEx siano oltre le aspettative degli analisti.

Un altro catalizzatore di un'ulteriore crescita dei ricavi di entrambe le società è la campagna di vaccinazione. Sia UPS che FedEx consegnano vaccini in tutto il mondo. Se la situazione del COVID-19 peggiora, i governi saranno spinti verso la vaccinazione obbligatoria, mentre i cittadini cercheranno attivamente di farsi vaccinare. Pertanto, la domanda per la consegna del vaccino rimarrà elevata.

Le azioni FedEx vengono scambiate alla MA a 200 giorni, il che significa che la correzione è terminata, quindi le azioni potrebbero iniziare a crescere dai livelli attuali.

Analisi tecnica delle azioni di FedEx Corporation (NYSE: FDX) per il 6 agosto 2021
Analisi tecnica delle azioni di FedEx Corporation (NYSE: FDX) per il 6 agosto 2021

Expeditors International di Washington

Si tratta di un'azienda meno conosciuta rispetto alle due precedenti ma opera nei mercati del Nord e Sud America, dell'Asia settentrionale e meridionale, dell'Europa, del Vicino Oriente e dell'Africa. In altre parole, l'azienda opera in tutto il mondo. Consegna merci per via aerea, terrestre e marittima.

Il 4 agosto, Expeditors International ha pubblicato un rapporto trimestrale, in cui il rendimento delle azioni ha superato le aspettative degli esperti, raggiungendo 1.84 USD, il 68% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Anche il fatturato è stato superiore ai risultati degli anni precedenti, raggiungendo i 3.61 miliardi di dollari.

La direzione afferma che la domanda di servizi di consegna rimarrà elevata perché le società di consegna a volte subiscono problemi di fornitura, carenza di forza lavoro, container o navi. Quindi, il prezzo di consegna rimarrà alto, presumibilmente fino alla fine del 2021.

Quindi, nel terzo e quarto trimestre, l'azienda aumenterà le sue entrate o le lascerà al livello attuale. Il management prevede un'ulteriore crescita.

Delle tre società citate, le azioni di Expeditors international hanno mostrato la correzione minore e sono scambiate lontano dalla media mobile di 200 giorni.

Analisi tecnica delle azioni di Expeditors International di Washington, Inc. (NASDAQ: EXPD) per il 6 agosto 2021
Analisi tecnica delle azioni di Expeditors International di Washington, Inc. (NASDAQ: EXPD) per il 6 agosto 2021

Questa situazione può essere vista da due lati:

  • Da un lato, ciò significa che l'azienda è forte e le sue azioni sono richieste. Gli investitori credono che il prezzo continuerà a crescere e non sono desiderosi di trarre profitto.
  • D'altra parte, c'è la tentazione di prendere il profitto e aspettare che i giornali si correggano. Ai livelli attuali, chi ha acquistato i giornali in precedenza ha già ottenuto un buon profitto che potrebbe svanire in caso di calo delle azioni. Ogni declino è come una folata di vento per un funambolo: le azioni potrebbero cadere da un momento all'altro.

Guardando da entrambe le parti, la prima sembra più realistica, ma c'è ancora il rischio di correzione in caso di imprevisti.

Vale la pena acquistare azioni Zoom?

Questa domanda è tutt'altro che semplice. Tutto dipende da quanto sarà grave la situazione del COVID-19 e se si tradurrà in una quarantena. Se le persone non saranno limitate nei trasporti e una parte dei dipendenti tornerà nei propri uffici, la base di clienti di Zoom crescerà più lentamente. Questo sarà sufficiente perché i clienti inizino a pensare che l'azienda abbia raggiunto il suo tetto.

Zoom ha bisogno di diversificare le sue entrate, che ora è la principale preoccupazione del management. Tuttavia, in questo caso l'influenza del coronavirus sarà eliminata e l'azienda richiederà di studiare da un punto di vista completamente diverso, considerando i nuovi segmenti di mercato.

Analisi tecnica delle azioni di Zoom Video Communications per il 9 agosto 2021
Analisi tecnica delle azioni di Zoom Video Communications per il 9 agosto 2021

Analisi tecnica non rende nemmeno le cose semplici. Le azioni stanno nuovamente cercando di assicurarsi al di sopra della media mobile di 200 giorni, ma hanno il livello di resistenza di 400 USD per affrontare il fatto che le quotazioni non sono riuscite a sfondare. Ciò significa che è probabile che ritornino sotto il MA o scendano ancora più in profondità.

Riflessioni conclusive

L'uragano di informazioni intorno al ceppo Delta non farà che accelerare e gli operatori del mercato a volte presteranno attenzione agli emittenti che hanno sperimentato un'influenza positiva dei blocchi.

Lo scenario peggiore è una nuova quarantena imposta, nel qual caso le aziende che hanno indebitato più a fondo saranno minacciate di bancarotta e le compagnie aeree sono più vulnerabili qui. In autunno, evita le aziende fortemente indebitate e con un piccolo flusso di denaro gratuito.

Per quanto riguarda i servizi di consegna, hanno abbastanza soldi per pagare i loro debiti, riacquistare azioni e pagare dividendi. C'è sempre un rischio, certo, ma è minimo.

Investire in azioni americane con RoboForex a condizioni vantaggiose! Le azioni reali possono essere negoziate sulla piattaforma R Trader da $ 0.0045 per azione, con una commissione di negoziazione minima di $ 0.25. Puoi anche provare le tue abilità di trading in Piattaforma R Trader su un account demo, registrati su RoboForex.com e aprire un conto di trading.


Il materiale è preparato da

È nel mercato finanziario dal 2004. Dal 2012 negozia azioni in una borsa americana e pubblica articoli analitici sul mercato azionario. Partecipa attivamente alla preparazione e alla consegna di webinar educativi RoboForex.